INFO

Biologia

Alla base della piramide alimentare moderna e sostenibile presentata nel 2009 troviamo:
A: frutta e verdura
B: carne e pesce
C: frutta a guscio, semi e olive
D: latte, yogurt e formaggi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Una caloria è la quantità di ________ necessaria per elevare di 1 ________ la temperatura di un ________ di acqua distillata alla pressione di 1 ________. Per misurare l'apporto energetico di un alimento abitualmente si usa il suo multiplo secondo ________, chiamato anche ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La piramide della dieta mediterranea moderna si rivolge a tutti gli individui in salute:
A: dai 5 ai 35 anni
B: dai 18 ai 65 anni
C: oltre i 40 anni
D: tra i 20 e i 50 anni e che svolgono attività fisica regolare
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'alimentazione influisce sullo sviluppo psicofisico, su quanto saremo in grado di fare e sul grado di benessere:
A: fin dalla nascita
B: a partire dall'adolescenza
C: solo quando è accompagnata da un'attività fisica programmata
D: non esiste nessun effetto scientificamente provato su questi fattori
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le linee guida elaborate dall'INRAN suggeriscono:
A: un impiego di zuccheri costante, a ogni pasto
B: un impiego di zuccheri, dolci e bevande zuccherate nei giusti limiti
C: di evitare assolutamente l'impiego di zuccheri
D: un impiego di zuccheri nei giusti limiti, evitando però totalmente i dolci
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Per una corretta alimentazione si consiglia il consumo giornaliero di:
A: dolci, carne e salumi
B: latte e derivati
C: uova e legumi
D: pesce o pollame
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'energia chimica estratta dagli alimenti attraverso i diversi processi metabolici è trasformata:
A: per il 40% in energia termica (calore)
B: per il 60% in energia meccanica (lavoro)
C: per il 40% in energia meccanica (lavoro)
D: per l'80% in energia termica (calore)
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La fase catabolica o catabolismo comprende:
A: le sole reazioni chimiche di ossidazione dei principi nutritivi
B: le reazioni chimiche di demolizione e ossidazione dei principi nutritivi in sostanze più semplici
C: le reazioni di sintesi finalizzate a ottenere composti a natura più complessa
D: le reazioni di idrolisi dell'adenosintrifosfato (ATP)
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il metabolismo basale:
A: è l'espressione del consumo energetico per l'attività fisica e ricreativa dell'uomo
B: è un sinonimo di fabbisogno energetico
C: rappresenta il 12-15% della spesa energetica
D: esprime le richieste energetiche fondamentali ed essenziali per la vita
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La frazione maggiore del metabolismo totale è rappresentata dalla quota:
A: per l'azione dinamico-specifica degli alimenti
B: per la termoregolazione
C: per il metabolismo di lavoro
D: per il metabolismo basale
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza