INFO

Chimica

Le biomolecole
Le biomolecole partecipano a ________ il cui risultato finale è possedere e ________ l'informazione biologica. Inoltre una ________ deve rendere disponibile l' ________ necessaria per mantenere i processi vitali.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le macromolecole
Le macromolecole presenti nelle cellule sono formate da unità strutturali che, per le proteine sono gli ________ , per gli acidi nucleici i ________ , per i polisaccaridi i ________ .
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La struttura delle macromolecole
Le macromolecole nella loro struttura hanno una ________ che rende possibile distinguere una parte sinistra da una parte ________ . Per questo motivo l'ordine con cui le singole unità si succedono, cioè la ________ , fornisce una informazione, definita ________________ .
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La struttura delle biomolecole
Nelle biomolecole con struttura ________ si possono individuare ________ estremità tra loro diverse. Quando queste biomolecole polimerizzano, la macromolecola che si ottiene è anch'essa ________ . La molecola che si forma ingloba nella nuova struttura una propria specifica ________ . Ogni ________ che incontriamo negli organismi è asimmetrica.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Legami e capacità solventi
Le capacità solventi dell' ________ dipendono dalla sua attitudine a formare legami ________ con i gruppi funzionali ________ delle altre molecole. In genere, i legami ________ sono stabiliti con molecole non ioniche ma ________ .
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'acqua nel nostro organismo
L'acqua è coinvolta in quasi tutte le ________ che avvengono all'interno della ________ . Il nostro organismo produce ogni giorno, da reazioni che avvengono nelle cellule, ben ________ mL di acqua, detta acqua ________ .
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Funzioni delle molecole organiche
________ e lipidi svolgono la funzione principale di fornire ________ . Le ________ , oltre ad una funzione ________ , fondamentale per tutti gli esseri viventi sono anche ________ , detti ________ , che accelerano enormemente la velocità delle reazioni biologiche. Gli ________ presiedono al trasferimento della ________ contenuta nei geni perché una cellula madre possa generare una cellula ________ .
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I legami nelle biomolecole
Le ________ si uniscono tra loro grazie a interazioni tra forze ________ , perché solo quando sono sufficientemente deboli, le interazioni agiscono in modo ________ . Se le biomolecole fossero vincolate le une alle altre da legami ________ , si formerebbero strutture praticamente ________ . L'attività cellulare risulterebbe ________ , perché sarebbe necessaria troppa ________ per modificare le ________ molecolari.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Forze e simmetrie elettroniche
Le forze dovute a ________ elettroniche temporanee presenti a livello atomico sono dovute a ________ .
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Forze tra atomi
La forza che si stabilisce tra un atomo di idrogeno ________ e un altro atomo fortemente elettronegativo è ________ .
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Forze tra molecole apolari
Le forze che s'instaurano tra le molecole apolari sono interazioni ________ e sono forze ________ .
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le proprietà dell'acqua
Associa a ciascuna delle proprietà dell'acqua elencate, la caratteristica che ritieni corretta.

1. Punto di fusione: ________ .
2. Punto di ebollizione: ________ .
3. Calore di vaporizzazione: ________ .
4. Tensione superficiale: ________ .
5. Costante dielettrica: ________ .
6. Densità: ________ .
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Livello gerarchico delle molecole
Associa a ciascuna delle molecola o strutture complesse elencate il corretto livello gerarchico di appartenenza.

1. Precursore inorganico: ________ .
2. Metabolita: ________ .
3. Mattone della vita: ________ .
4. Macromolecola: ________ .
5. Complesso sopramolecolare: ________ .
6. Organulo: ________ .
7. Cellula: ________ .
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Vero o falso?
A: Gli amminoacidi sono macromolecole.
B: Il carbonio forma legami covalenti.
C: I nucleotidi sono molecole asimmetriche.
D: L'acqua è un solvente universale.
E: Le biotecnologie esistono dai tempi più antichi.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gli elementi del corpo umano
Nel corpo umano l'elemento più abbondante è:
A: Azoto.
B: Idrogeno.
C: Ossigeno.
D: Carbonio.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'acqua e la vita
L'acqua è indispensabile alla vita, così come la conosciamo, perché:
A: È una molecola polare.
B: Forma legami idrogeno.
C: È elettricamente neutra.
D: È una molecola polare, forma legami idrogeno, è elettricamente neutra.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le molecole che trasferiscono l'informazione
Le molecole che trasferiscono l'informazione sono:
A: Le proteine.
B: Gli acidi nucleici.
C: Gli enzimi.
D: I carboidrati.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'acqua nell'organismo
La maggiore percentuale di acqua contenuta in un organismo è:
A: Nel tessuto connettivo.
B: Nel plasma.
C: Liquido intracellulare.
D: Liquido interstiziale.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gli elementi intermedi
Gli elementi intermedi rappresentano sul totale circa il:
A: 1,5%.
B: 1,0%.
C: 0,5%.
D: 0,2%.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il principio della complementarietà strutturale
Il principio della complementarietà strutturale si riferisce alla:
A: Associazione di molecole strutturalmente simili.
B: Interazione di forze deboli tra molecole.
C: Associazione di molecole con strutture che si possono integrare tra loro.
D: Interazioni di molecole quando si avvicinano le une alle altre.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza