Capitolo E4. Il metabolismo del glucosio

23 esercizi
SVOLGI
Filtri

Biologia

Catena di trasporto degli elettroni
La catena di trasporto degli elettroni genera
A: un gradiente elettrochimico.
B: un accumulo di ioni H+ nella matrice mitocondriale.
C: un accoppiamento chemiosmotico.
D: legami ad alta energia di idrolisi.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ciclo di Krebs
Il ciclo di Krebs è una via anfibolica perché
A: ha un ruolo sia nel catabolismo sia nell'anabolismo.
B: il ciclo può girare in tutti due i versi, con funzioni opposte.
C: essendo ciclico, chiude dove aveva avuto inizio.
D: fa parte del metabolismo sia autotrofo sia eterotrofo.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ciclo di Krebs
L'unico enzima del ciclo di Krebs che non si trova nella matrice mitocondriale è
A: la succinato deidrogenasi.
B: la piruvato deidrogenasi.
C: la citrato sintetasi.
D: l'α-chetoglutarato deidrogenasi.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ciclo di Krebs
Il ciclo di Krebs o ________ è un processo ciclico che si compie nella ________. Ogni tappa del ciclo è catalizzata da un ________ specifico. All'inizio del ciclo, il gruppo acetile si lega a una molecola di ________. Successivamente il gruppo acetile viene completamente ossidato: i suoi due atomi di carbonio sono eliminati sotto forma di due molecole di ________ , mentre le quattro coppie di atomi di idrogeno sono usate per ridurre i trasportatori di elettroni. Per ogni gruppo acetile ossidato, quindi, si producono 3 molecole di NADH + H+ e 1 di FADH2. Il ciclo produce anche un ATP per ogni gruppo acetile attraverso una  . Al termine del processo, il ________ è ossidato per ripristinare l'ossalacetato, che può essere riutilizzato dando inizio a un nuovo ciclo.
Posizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Complessi respiratori e i trasportatori mobili
Tutti i complessi respiratori e i trasportatori mobili sono in grado di
A: ossidarsi e ridursi in modo reversibile.
B: pompare ioni H+ attraverso al membrana mitocondriale interna.
C: catalizzare la sintesi di ATP.
D: reagire con il NADH + H+ o il FADH2.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Completa riduzione di una molecola di ossigeno
La completa riduzione di una molecola di ossigeno richiede
A: due molecole di FADH2.
B: una molecola di FAD.
C: una molecola di FADH2.
D: due molecole di FAD.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Equilibrio tra DAP e G3P
L'equilibrio DAP ⇄ G3P nella cellula
A: spostato completamente a sinistra.
B: dà un rapporto 1 : 1 tra i due prodotti.
C: dipende dalla concentrazione del fruttosio 1,6-bisfosfato.
D: non è raggiunto perché G3P non si accumula.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fermentazione alcolica
Un prodotto  della fermentazione alcolica è
A: ATP.
B: CO2.
C: lattato.
D: NADH.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fermentazione lattica
La fermentazione lattica
A: avviene in due tappe, ciascuna catalizzata da un enzima specifico.
B: è tipica solo degli organismi unicellulari, procarioti ed eucarioti.
C: avviene anche in alcuni organi del nostro corpo.
D: è legata alla patologia detta intolleranza al lattosio.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fermentazione
Nonostante la loro minore efficienza energetica, i processi di fermentazione sono stati evolutivamente conservati perché
A: sono più veloci della respirazione cellulare.
B: non tutte le specie hanno evoluto la capacità di respirare.
C: richiedono strutture più semplici.
D: consentono di ossidare il NADH.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Glicolisi
La glicolisi è un processo irreversibile perché
A: tutte le reazioni che la compongono sono irreversibili.
B: tre delle sue tappe sono costituite da reazioni irreversibili.
C: alcune delle reazioni della fase esoergonica sono irreversibili.
D: alcune delle reazioni della fase endoergonica sono irreversibili.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Glucosio
Il glucosio è un precursore versatile, infatti
A: può essere degradato sia in ambiente aerobico sia in ambiente anaerobico.
B: vi sono organismi che crescono su terreni minimi, con glucosio come unica fonte di C.
C: la sua ossidazione completa porta alla liberazione di ben 2870 kJ.
D: è l'unica molecola che può soddisfare tutte le necessità di un organismo umano.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Guadagno netto di energia della glicolisi
Il guadagno netto di energia della glicolisi è di
A: 2 ATP e 2 NADH.
B: 2ATP.
C: 4ATP.
D: 4 ATP e 2 NADH.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Idrolisi del legame del succinil CoA
L'energia derivante dall'idrolisi del legame del succinil-CoA è utilizzata per
A: sintetizzare una molecola di GTP.
B: formare un nuovo legame C–C.
C: ossidare l'α-chetoglutarato.
D: sintetizzare una molecola di ATP.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il metabolismo cellulare del glucosio e la combustione
Il metabolismo cellulare del glucosio e la combustione di questo zucchero sono accomunati dal fatto che
A: sono reazioni di ossidoriduzione.
B: utilizzano l'ossigeno come combustibile.
C: liberano energia sotto forma di calore.
D: sono processi fortemente esoergonici.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Inibitori catena di trasporto degli elettroni
Un inibitore del complesso IV rispetto a un inibitore del complesso III risulta
A: egualmente dannoso perché comunque blocca il processo.
B: meno dannoso perché consente una maggiore possibilità di ingresso.
C: più dannoso perché blocca qualunque flusso.
D: più o meno dannoso in base al meccanismo di azione.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Inibitori
Tra i seguenti composti e molecole, non ha una funzione inibitrice
A: il 2,4-dinitrofenolo.
B: lo ione cianuro.
C: l'oligomicina.
D: l'amital.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La fase preparatoria della glicolisi
La fase preparatoria della glicolisi produce
A: due molecole di G3P.
B: una molecola di glucosio 6-fosfato.
C: una molecola di G3P e una di DAP.
D: una molecola di fruttosio 1,6-bisfosfato.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La tappa litica della glicolisi
La tappa litica della glicolisi è quella catalizzata dall'enzima
A: aldolasi.
B: gliceraldeide 3-fosfato deidrogenasi.
C: piruvato chinasi.
D: trioso fosfato isomerasi.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Metabolismo del glucosio
In ambiente aerobico, la tappa conclusiva del metabolismo del glucosio è
A: la respirazione cellulare.
B: la fermentazione lattica.
C: la fermentazione alcolica.
D: la glicolisi.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

NAD
Nel suo stato ridotto, il NAD può
A: acquistare due elettroni e un protone.
B: cedere due elettroni e due protoni.
C: cedere due elettroni e un protone.
D: acquistare un elettrone e due protoni.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ossigeno nella respirazione cellulare
L'ossigeno nella respirazione cellulare
A: funge da accettore finale di elettroni.
B: reagisce con ADP + P per dare ATP.
C: si forma dalla reazione di H2O.
D: è utilizzato per produrre CO2.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Reazione catalizzata dalla gliceraldeide 3 fosfato deidrogenasi
Nella reazione catalizzata dalla gliceraldeide 3-fosfato deidrogenasi
A: il substrato acquista un gruppo fosfato inorganico.
B: il substrato cede un gruppo fosfato all'ADP.
C: il substrato cede un gruppo fosfato all'ATP.
D: l'ATP cede un gruppo fosfato al substrato.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza