Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Libro
Alimentazione, salute, sostenibilità
Capitolo
8. Etichette alimentari ed educazione al consumo
INFO

Scienza e cultura dell'alimentazione

Etichette alimentari ed educazione al consumo
L'indicazione degli ingredienti non viene richiesta per:
A: il tonno sott'olio
B: la pasta all'uovo
C: il cioccolato
D: lo zucchero
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Marketing e consumi
La ________ alimentare è un sistema di comunicazione produttore-consumatore, in cui entrano in gioco diverse variabili che coinvolgono il sistema sociale, il ________ alimentare, la capacità di condizionamento ________ del consumatore e le mode o tendenze del momento.
La pubblicità è caratterizzata da diverse fasi costituite da: 1) ________ (ditta produttrice); 2) ________ (ciò che si vuole comunicare); 3) mass ________ (manifesti, giornali, radio, televisione, internet); 4) ________ (messaggio destinato ai consumatori).
Le 4P del marketing ________ corrispondono a Product, Price, Promotion e ________, che letteralmente sono: Prodotto, ________, Promozione, Posto (distribuzione).
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Etichette alimentari ed educazione al consumo
La data di scadenza (da consumarsi entro …) è obbligatoria per:
A: il latte a lunga conservazione
B: il latte fresco pastorizzato
C: l'aranciata
D: il vino
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Etichette alimentari ed educazione al consumo
Il lotto di produzione è un codice numerico preceduto generalmente dalla lettera:
A: Lx
B: Lot
C: L
D: X
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Etichette alimentari ed educazione al consumo
Il simbolo ® significa:
A: registrazione di cassa
B: cibo raccomandato
C: marchio registrato
D: registro di qualità
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Etichette alimentari ed educazione al consumo
Le prime tre cifre del codice a barre indicano:
A: la qualità materiale della confezione
B: la data di scadenza del prodotto
C: il codice di controllo del prodotto
D: la nazionalità della ditta produttrice
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Etichette alimentari ed educazione al consumo
La sigla PP di una confezione significa:
A: polistirene
B: polivinilcloruro
C: polipropilene
D: polietilentereftalato
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Etichette alimentari
A: Gli ingredienti sono elencati in ordine di peso decrescente.
B: Il codice a barre è utile ai fini della rintracciabilità di filiera del prodotto.
C: La data di scadenza è indicata con la dizione "da consumarsi entro…".
D: La dicitura "a basso contenuto calorico" è un claim di tipo salutistico.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Marketing e consumi
A: La pubblicità commerciale favorisce il consumo di un determinato prodotto.
B: Il prezzo è uno dei 4 elementi del "marketing mix".
C: In Italia nel 2020 il consumo pro capite di vino è stato di 70 L.
D: Nell'economia circolare le "3 R" sono: ridurre, riusare, riciclare.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Etichette alimentari
L'etichetta ________ è la «carta d'identità» dei prodotti alimentari e rappresenta lo strumento di comunicazione tra produttore e ________, permettendo allo stesso tempo un confronto tra le diverse ________ di prodotti.
Le indicazioni ________ da riportare in etichetta sono: ________ di vendita; elenco degli ingredienti; quantità ________; termine minimo di conservazione o data di ________; nome o ragione sociale dell'operatore di vendita; stabilimento di produzione; titolo alcolometrico volumico per le bevande alcoliche; ________ di appartenenza; modalità di conservazione; paese di origine o di provenienza; etichettatura o dichiarazione ________. Gli ________ si devono leggere in maniera chiara e distinta tra gli ingredienti (es. in grassetto) perché responsabili di allergie e/o intolleranze alimentari.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza