INFO

Chimica

Quali dei seguenti fenomeni è una reazione chimica e quale una trasformazione fisica?
A: Macinatura del grano.
B: Cottura in forno della carne.
C: Essiccatura delle foglie di tè.
D: Fotosintesi clorofilliana.
E: Tostatura del caffè.
Domande in serieDomande in serie
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Durante una reazione fisica si assiste a processi che portano alla trasformazione della materia. Indizi di una trasformazione chimica in atto possono essere le variazioni di colore, la sublimazione, la produzione di precipitato. Le trasformazioni fisiche sono generalmente irreversibili, come per esempio i passaggi di stato. Una reazione chimica è simbolicamente rappresentata da una equazione cinetica, dove si riportano alcuni dati essenziali come lo stato fisico dei reagenti, le moli, la temperatura, il numero di legami.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

A: Il bilanciamento di una reazione è necessario per stabilire quali prodotti si possono ottenere da una certa quantità di reagenti.
B: I coefficienti stechiometrici permettono la determinazione del numero di moli necessari a garantire i corretti rapporti quantitativi tra prodotti e reagenti.
C: I coefficienti stechiometrici permettono la determinazione del numero di atomi o molecole necessari a garantire i corretti rapporti quantitativi tra prodotti e reagenti.
D: L'utilizzo dei coefficienti stechiometrici trova giustificazione nel Principio di conservazione della massa di Lavoisier.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il reagente limitante è:
A: la sostanza presente in quantità minore rispetto al rapporto molare dell'equazione bilanciata.
B: la sostanza presente in quantità maggiore rispetto al rapporto molare dell'equazione bilanciata.
C: la sostanza che al termine della reazione di completamento resta in parte non consumata.
D: la sostanza che permette la formazione della massima quantità dei prodotti a parità di condizioni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Nella reazione che segue, quale specie chimica si comporta da reagente limitante, considerate le moli sotto indicate?
KOH + HF  →  KF + H2O
1 mol + 0,5 mol  →  0,5 mol + 0,5 mol
A: L'idrossido di sodio.
B: Il fluoruro di potassio.
C: L'acido fluoridrico.
D: Nessuna delle specie.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Quale delle seguenti reazioni è bilanciata correttamente?
A: Zn3Sb2 + 3H2O → 3Zn(OH)2 + 2SbH3
B: 2BiCl3 + 2K2S → Bi2S3 + 6KCl
C: 2CH4 + 2NH3 + 3O2 → 2HCN + 6H2O
D: C2H6 + 7O2→ 4CO2 + 3H2O
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Qual è la somma dei coefficienti della reazione che avviene quando il solfuro di potassio reagisce con il nitrato di gallio per formare nitrato di potassio e solfuro di gallio?
A: 7.
B: 12.
C: 15.
D: 10.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Quali sono i coefficienti corretti per la seguente reazione chimica?
NH3 + O2 → N2 + H2O
A: 4 , 3, 1, 6.
B: 3, 4, 2, 2.
C: 1, 2, 3, 2.
D: 4, 3, 2, 6.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Quali sono i coefficienti corretti per la seguente reazione chimica?
Al(OH)3 + H2CO3 → Al2(CO3)3 + H2O
A: 2, 2, 1, 3.
B: 3, 2, 2, 1.
C: 2, 1, 2, 3.
D: 2, 3, 1, 6.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il carbonato di sodio può essere decomposto per riscaldamento tramite la reazione:
Na2CO3(s) → Na2O(s) + CO2(g)
Qual è il rendimento percentuale di questa reazione se 16,5 g di carbonato di sodio producono 7,25 g di ossido di sodio?
A: Circa il 67%.
B: Circa il 77%.
C: Circa il 92%.
D: Circa il 45%.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le reazioni possono essere classificate in diverse categorie in base alle modalità di svolgimento. Nelle reazioni di ________ due sostanze reagiscono per formare un unico composto, mentre le reazioni di ________ sono le reazioni inverse rispetto a quelle di sintesi. Nelle reazioni di ________ , un atomo di un composto viene sostituito da un altro atomo. Le reazioni di ________________ comprendono reazioni di ________ , se si forma un composto insolubile, reazioni di ________ , se si forma un sale e ________ , e reazioni in cui si forma un composto allo stato aeriforme
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Alcune reazioni avvengono con trasferimento di ________ da una specie chimica che si ________ a un'altra che si ________ . Sono chiamate per questo reazioni redox o di ________ . La specie che si ossida vede ________ il proprio ________ di ossidazione, mentre quella che si riduce vede ________ il proprio ________ di ossidazione. Si tratta di una categoria trasversale alle altre tipologie di reazioni chimiche: possiamo quindi avere molte reazioni di sintesi, decomposizione e ________ in cui si assiste ad uno scambio di elettroni.  Un'importante classe di reazioni redox sono le reazioni di ________ , in cui una sostanza reagisce con l' ________ sviluppando diossido di carbonio e acqua. Le reazioni redox sono caratterizzate spesso da una grande liberazione di ________ .
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Determina la tipologia delle diverse reazioni.

1. C + D → CD = ________ .
2. Sn2+ + 2Fe3+ → Sn4+ + 2Fe2+ = ________ .
3. AB + CW → AW + CB = ________ .
4. NaCl → Na+ + Cl = ________ .
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Determina la tipologia delle diverse reazioni.

1. HCl + KOH → KCl + H2O = ________ .
2. AgNO3 + HCl → AgCl ↓ + HNO3 = ________ .
3. Cd + Zn(NO3)2 → Cd(NO3)2 + Zn = ________ .
4. PCl5 → PCl3 + Cl2 = ________ .
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Determina la tipologia delle diverse reazioni.

1. ossido basico + acido → sale + acqua = ________ .
2. metallo + non-metallo → sale binario = ________ .
3. carbonato + acido → sale + anidride carbonica + acqua = ________ .
4. sale ternario → ossido basico + ossido acido = ________ .
5. idracido + idrossido → sale + acqua = ________ .
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

A: Una reazione redox prevede uno scambio di elettroni e quindi una corrente elettrica.
B: In una reazione redox si ha la precipitazione di un prodotto.
C: Una reazione redox può essere di sintesi o decomposizione.
D: Una reazione di sintesi o decomposizione è anche una reazione redox.
E: In una reazione di dissociazione si ha la formazione di ioni di carica opposta.
F: In una reazione di dissociazione gli ioni positivi si scambiano con gli ioni negativi.
G: La formazione di precipitato è tipica di reazioni di doppio scambio.
H: Le reazioni di neutralizzazione sono reazioni di sostituzione.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Quando anidride solforosa e idrossido di sodio reagiscono tra loro si ottiene:
A: sale binario.
B: sale ternario + acqua.
C: ossiacido + acqua.
D: sale binario + acqua.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La reazione di decomposizione di un idrossido dà origine a:
A: sale binario + acqua.
B: ossido basico + acqua.
C: ossido acido + acqua.
D: non-metallo + ossigeno + acqua.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Una reazione di ________ ionica può interessare diverse categorie di composti come i ________ , gli ________ o gli acidi che si scompongono in ________ . Si tratta di fatto di reazioni di scissione, ma che producono ioni e non ________ . Questo accade per una rottura non ________ del legame delle molecole, che presentano atomi con forte differenza di ________ ; la parte più elettronegativa diventa un ________ acido, con carica ________ , la parte meno elettronegativa dà origine a un ________ .
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Durante una reazione di ________________ è possibile che uno dei prodotti formatisi presenti una ________ solubilità. In questo caso si forma un ________ , un prodotto solido che si ________ sul fondo del contenitore. Per questo si parla anche di reazioni di ________ . In altri casi si può formare un prodotto volatile e quindi la materia abbandona il sistema sotto forma di ________ . Importanti reazioni di doppio scambio sono le reazioni di ________ , così denominate per la formazione di ________ neutri e acqua.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza