Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
Scienza e cultura dell’alimentazione / Volume 1
Capitolo
Capitolo 5: Religioni e consuetudini alimentari
Libro
Scienza e cultura dell’alimentazione / Volume 2
Capitolo
Capitolo 5: Religioni e consuetudini alimentari
Libro
Scienza e cultura dell’alimentazione / Volume 3
Capitolo
Capitolo 5: Religioni e consuetudini alimentari
INFO

Scienza e cultura dell'alimentazione

A: Anche gli ebrei digiunano in Quaresima
B: Gli islamici possono bere vino e birra halal
C: Gli ebrei possono bere vino e birra kosher
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

A: Entrambi, ebrei e islamici, non mangiano il maiale
B: I buddisti non possono mangiare animali con zoccolo indiviso
C: Ebrei e musulmani non si cibano di uccelli rapaci
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

A: Gli ortodossi osservanti digiunano più volte durante l'anno
B: Nella religione cattolica i giorni di digiuno da osservare sono solo due l'anno
C: Nella religione cristiana non vi sono divieti verso cibi particolari
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

A: I cristiani ortodossi osservano l'astinenza ogni mercoledì e venerdì
B: L'uovo è un simbolo della Pasqua in quanto simboleggia la vita nuova, la resurrezione  
C: Nella cucina ebraica i cibi parve sono assolutamente proibiti
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

A: Le regole dell'alimentazione ebraica si ritrovano nei primi cinque libri dell'Antico Testamento
B: Nel giorno del Kippur gli ebrei possono mangiare liberamente
C: La macellazione halal può essere effettuata anche dai non musulmani
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

A: Tra gli alimenti preferiti da Maometto e quindi raccomandati vi sono tra l'altro le olive e i fichi
B: Il divieto islamico di mangiare la carne degli asini è dovuto anche al fatto che tali animali venivano utilizzati per il trasporto
C: Il buddismo non vieta il consumo di alcun alimento
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

A: Il cereale che è alla base dell'alimentazione tibetana è la segale
B: La maggior parte degli induisti segue un'alimentazione ovo-latto-vegetariana
C: Il gazpacho è un frullato di verdure (in particolare pomodori e peperoni) tipico della dieta crudista
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Quale, tra le seguenti religioni, vieta di cibarsi di alcuni vegetali?
A: Giainismo
B: Buddismo
C: Ebraismo
D: Islamismo
E: Induismo
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Quale, fra le seguenti religioni, vieta di mangiare gli animali che non abbiano lo zoccolo diviso?
A: islamica
B: ebraica
C: indù
D: cristiana
E: buddista
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

In quale religione i datteri sono considerati cibo "sacro"?
A: Cristiana ortodossa
B: Cristiana protestante
C: Buddista
D: Ebraica
E: Islamica
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

La macellazione rituale è prevista per le religioni:
A: ebraica e cristiana
B: soltanto ebraica
C: ebraica e islamica
D: soltanto islamica
E: islamica e cristiana
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Quale di questi alimenti ha rappresentato ai tempi delle persecuzioni il simbolo di riconoscimento di appartenenza al cristianesimo ?
A: Pane
B: Vino
C: Olio
D: Pesce
E: Agnello
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

La consuetudine di mangiare la carne di agnello a Pasqua risale alla tradizione:
A: Romana
B: Ebraica
C: Musulmana
D: Induista
E: Buddista
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Quale di questi alimenti è vietato nella dieta latto-vegetariana?
A: Pane integrale
B: Carciofi
C: Formaggio di pecora
D: Ceci
E: Pasta all'uovo
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Le prescrizioni alimentari religiose consistono essenzialmente nella pratica del ________, più o meno completo, in alcuni giorni o periodi dell'anno, come durante il mese sacro islamico, vale a dire il ________; il divieto del consumo di alcuni cibi come la carne di ________ per gli ebrei e gli islamici o quella bovina per gli ________; l'astinenza dal consumo di alcuni cibi in particolari giorni dell'anno, ad esempio la carne nei ________ di Quaresima; infine norme dietetiche relative al concetto di alimenti puri e impuri come il cibo ________ per gli ebrei e quello ________ per i musulmani.
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Il ________ è una pratica diffusa a livello ________ per varie motivazioni. Nell'ambito di questa pratica però si distinguono vari gradi: la più assoluta è la dieta ________, detta anche vegetaliana, che esclude quasiasi alimento di origine ________, incluso il ________.
Vi è poi quella ________, frequente nella tradizione orientale che esclude carne, pesce e ________. La più tollerante è la dieta ________, maggiormente seguita nei Paesi ________. Molti vegani seguono una dieta ________, conosciuta anche come raw food, in cui gli alimenti vengono mangiati ________ o soltanto intiepiditi.
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Scrivi, accanto ad ogni frase, se si riferisce alla religione buddista, indù, islamica o ebraica.

Vieta di mangiare assieme carne e latticini = religione ________
Questa religione predica il vegetarismo, come pratica indissociabile dall'Ahimsa = religione ________
Le regole alimentari traggono origine dalla Torah e dal Talmud = religione ________
Durante il mese del digiuno, ci si astiene da cibo ed acqua dall'alba al tramonto = religione ________
Questa religione incarna anche a tavola la filosofia della moderazione = religione ________
Le regole alimentari traggono origine dalla Sharia e dalla Sunna = religione ________
Non vi è un divieto assoluto di mangiare carne, ma uno dei precetti fondamentali è "non sopprime alcuna forma di vita" = religione ________
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

In ognuna delle sottostanti affermazioni vi è un errore, trovalo.

Tra gli alimenti della tradizione pasquale cristiana ci sono le uova, l'agnello e la colomba che rappresenta Gesù Cristo.

Durante lo shabbat, che va dal venerdì sera alla domenica mattina, vi è il divieto per gli ebrei di mangiare e tenere in casa alimenti lievitati e lievito.

Il ramadan, uno dei quattro pilastri dell'Islam, è il mese in cui i musulmani hanno l'obbligo di digiunare completamente dall'alba al tramonto.

Le numerose spezie tipiche della cucina indiana possono essere usate singolarmente o mescolate tra loro come nel caso del cumino.
Trova erroreTrova errore
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Nella religione cattolica non vi sono particolari restrizioni sul consumo degli alimenti ma viene condannata invece ________ che è uno dei sette peccati capitali. Oltre al pane e al vino altri alimenti hanno una speciale sacralità come ad esempio ________ utilizzato nel sacramento dell'unzione degli infermi. Attualmente sono prescritti due soli giorni di digiuno: il venerdì santo e il ________ delle ceneri mentre durante ________ non si deve mangiare carne il venerdì. Il digiuno che precede la comunione è limitato ________ prima di ricevere il sacramento.
Nella religione cristiano-ortodossa i giorni di digiuno sono in numero ________ a quelli previsti nella cattolica e non è proibita solo la carne ma anche latte e latticini, il ________, le bevande alcoliche, ecc.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Scrivi accanto ad ogni definizione il termine a cui si riferisce.

Assieme al mercoledì delle ceneri è il giorno in cui per i cattolici vi è l'obbligo del digiuno: ________.
Gli alimenti non consentiti nella religione ebraica come la carne di cavallo e di maiale, i molluschi e i crostacei sono detti: ________ (o ________).
La legge islamica, che deriva dal Corano e dalla Sunna, è detta ________.
Tra le alghe usate nella cucina giapponese vi è l'agar agar usata anche come addensante e detta ________.
È la religione più antica del mondo basata su una raccolta di testi sacri detti Veda: ________
Dieta, detta anche raw food, basata sul consumo di cibo crudo o solo riscaldato: ________
È definito la filosofia della moderazione  e la via di Mezzo in quanto non sono consentiti estremismi ed eccessi, anche nell'alimentazione: ________
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza