Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
Scienza e cultura dell’alimentazione / Volume 1
Capitolo
Capitolo 1: Il latte e lo yogurt
Libro
Scienza e cultura dell’alimentazione / Volume 2
Capitolo
Capitolo 1: Il latte e lo yogurt
Libro
Scienza e cultura dell’alimentazione / Volume 3
Capitolo
Capitolo 1: Il latte e lo yogurt
INFO

Scienza e cultura dell'alimentazione

Distingui tra le seguenti affermazioni quelle vere dalle false.
A: Le proteine del siero del latte coagulano per azione enzimatica.
B: Le proteine totali del latte vaccino ammontano al 3,1%.
C: Gli steroli del latte sono soprattutto fitosteroli.
D: Il latte è ricco di vitamina C.
E: Il lattosio è un disaccaride formato da galattosio e glucosio.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Distingui tra le seguenti affermazioni quelle vere dalle false.
A: Il latte HTST è un latte pastorizzato.
B: L'omogeneizzazione serve a frantumare i globuli di grasso.
C: Il latte fresco pastorizzato di alta qualità è sottoposto ad un solo trattamento termico entro 72 ore dalla mungitura.
D: Il latte UHT si conserva per tre mesi a temperatura ambiente anche dopo aver aperto la confezione.
E: Il latte sterilizzato si conserva per sei mesi.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Distingui tra le seguenti affermazioni quelle vere dalle false.
A: Nel latte probiotico sono stati aggiunti acidi grassi omega 3.
B: L'enzima che idrolizza il lattosio in galattosio e glucosio è la lattasi.
C: Nel latte in polvere la quantità di acqua residua non è superiore al 5%.
D: Il latte di soia può essere bevuto anche da persone celiache.
E: Il latte scremato contiene grassi in quantità compresa tra 1,5 e 1,8%.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Distingui tra le seguenti affermazioni quelle vere dalle false.
A: Nello yogurt compatto l'incubazione è effettuata quando il prodotto è già confezionato.
B: Lo yogurt da bere viene omogeneizzato prima dell'incubazione.
C: Nelle camere di incubazione dello yogurt la temperatura è di 43-44 °C.
D: Lo yogurt può essere consumato anche da persone intolleranti al lattosio.
E: I latti fermentati probiotici si ottengono aggiungendo Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus thermophilus.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Distingui tra le seguenti affermazioni quelle vere dalle false.
A: Il latte non contiene fibra ed è quindi consigliabile consumarlo con cereali integrali o con frutta.
B: Il latte crudo non può essere venduto per il consumo diretto.
C: Il saggio all'alizarolo serve a verificare la freschezza del latte in relazione al suo pH.
D: Il latte pastorizzato microfiltrato ha una durata superiore al latte pastorizzato in modo tradizionale.
E: I trattamenti di disidratazione utilizzati per produrre latte concentrato e in polvere ne riducono in modo drastico il valore nutritivo.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Il lattosio e le vitamine idrosolubili si ritrovano nel latte:
A: in emulsione.
B: in sospensione.
C: in soluzione vera.
D: in soluzione colloidale.
E: alcuni in soluzione, altri in sospensione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

La prova del montaggio serve per verificare l'attitudine del latte:
A: a produrre il burro.
B: a formare la schiuma.
C: alla caseificazione.
D: alla disidratazione.
E: alla sterilizzazione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Quale dei seguenti ingredienti non si ritrova in un latte arricchito?
A: Fibra.
B: Calcio.
C: Vitamine.
D: Acidi grassi omega 3.
E: Bifidobatteri.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

La maggior consistenza dello yogurt rispetto al latte è dovuta:
A: all'aumento dell'acidità.
B: alla diminuzione dell'acidità.
C: alla concentrazione.
D: all'aumento dell'acidità e alla concentrazione.
E: all'omogeneizzazione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Quale binomio temperatura-tempo viene utilizzato per il latte pastorizzato ad alta temperatura?
A: 65 °C per 15 secondi.
B: 72 °C per 15 secondi.
C: 72 °C per 15 minuti.
D: 90 °C per 15 secondi.
E: 90 °C per 15 minuti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Nel latte concentrato l'eliminazione dell'acqua viene effettuata mediante:
A: liofilizzazione.
B: evaporazione sotto vuoto.
C: essiccamento.
D: crioconcentrazione.
E: ultrafiltrazione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Il calcio contenuto nello yogurt rispetto a quello contenuto nel latte è:
A: più assimilabile.
B: meno assimilabile.
C: in quantità minore.
D: in quantità maggiore.
E: in quantità maggiore e meno assimilabile.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Il principale componente del latte vaccino è l'acqua, presente per il 90%; le proteine rappresentano il 3,1% e sono costituite prevalentemente da proteine del siero. Queste ultime comprendono la β-lattoglobulina, l'α-lattoalbumina, anticorpi ed ormoni. I grassi sono rappresentati soprattutto da trigliceridi costituiti da pochi acidi grassi. Il lattosio, disaccaride costituito da mannosio e glucosio, è lo zucchero tipico del latte. Il patrimonio vitaminico subisce una drastica riduzione in seguito ai trattamenti termici; tra i sali minerali vi sono ferro, fosforo e potassio.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Il latte fresco pastorizzato subisce il trattamento termico una sola volta entro 36 ore dalla mungitura; si mantiene a temperatura ambiente fino a 4 giorni.
Il latte pastorizzato ad alta temperatura è portato a 60 °C per 15 minuti. Può subire più trattamenti termici e si conserva per 7 giorni in frigorifero. Il latte fresco pastorizzato di alta qualità deve rispondere a precisi requisiti igienici e nutrizionali; tra l'altro le proteine non devono essere inferiori al 3,2% e i lipidi al 3%.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Il sistema UHT (ultrahightemperature) è una tecnica di pastorizzazione del latte allo stato sfuso; il prodotto viene portato a temperature intorno a 100 °C per pochi secondi e successivamente viene confezionato in modo asettico in contenitori trasparenti. Il latte UHT ha una durata di 6 mesi a temperatura di frigorifero.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Il latte è un alimento ricco in principi nutritivi fondamentali anche se troppo diluiti per l'elevato tenore ________. Le proteine sono ad ________ valore biologico e completano in modo ottimale le carenze amminoacidiche dei ________, a cui spesso il latte è abbinato. I lipidi sono rappresentati da un'ampia varietà di ________ grassi mentre il lattosio apporta il ________, componente delle strutture ________. Da evidenziare l'importante apporto di calcio e di ________ in rapporto ottimale, fondamentale per l'accrescimento e il mantenimento delle ossa.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Il latte ________ è caratterizzato dalla presenza di lattosio già "predigerito", cioè scisso per almeno il ________% in glucosio e ________; il prodotto può quindi essere assunto anche da tutte quelle persone che non hanno la ________, l'enzima che idrolizza il lattosio. Queste possono invece mangiare lo ________ perché i lattobacilli inoculati trasformano lo zucchero del latte in acido ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

In base alla lavorazione effettuata si possono ottenere diversi tipi di yogurt. Quello ________ o a coagulo intero viene prima confezionato e poi fermentato. Invece lo yogurt ________ o a coagulo rotto viene prima fermentato, ________ e infine confezionato. Lo yogurt da ________ subisce dopo la fermentazione una miscelazione e un'________ e infine il confezionamento.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Inoculando nel latte microrganismi specifici come lo Streptococcusthermophilus e il ________ si ottiene il più diffuso latte fermentato, ossia lo yogurt. Durante la fermentazione il lattosio viene trasformato in acido ________: il pH del prodotto ________ e determina la ________ consistenza del prodotto, che dallo stato liquido passa a quello di ________. L'ambiente acido favorisce tra l'altro l'assorbimento del ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

I latti fermentati ________ sono ottenuti con l'inoculazione di microrganismi che non vengono attaccati dagli enzimi gastrici e ________ e che arrivano vivi e vitali ________, dove svolgono molteplici funzioni. Tra queste, favoriscono la funzionalità, producono vitamine ________ e contrastano l'azione dei ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza