INFO

Biologia

I rettili
I rettili comprendono
A: i loricati, i cheloni e gli squamati.
B: i cheloni, gli urodeli e i serpenti.
C: gli agnati, i loricati e gli squamati.
D: i serpenti, gli agnati e i cheloni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le branchie
Tutti questi animali posseggono branchie, eccetto
A: la seppia.
B: la chiocciola.
C: la vongola.
D: la trota.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli echinodermi
A differenza degli cnidari, gli echinodermi
A: sono animali che da adulti hanno un asse di simmetria radiale.
B: presentano forme di vita che abitano i fondali marini.
C: possiedono una forma larvale liberamente natante.
D: hanno uno sviluppo embrionale che li accomuna ai cordati.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli animali
Gli animali sono tutti organismi ________ che ________ il cibo, con poche eccezioni, quali ________ che catturano le particelle alimentari ________ l'acqua; alcuni animali sono ________ in quanto generano il proprio calore corporeo e, per questo motivo, devono avere un'attività metabolica molto ________.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli animali possiedono tutti un sistema nervoso tranne
A: gli cnidari.
B: i platelminti.
C: i molluschi.
D: i poriferi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I poriferi
I poriferi sono considerati gli animali più semplici perché
A: pur essendo pluricellulari, ogni cellula mantiene una certa autonomia.
B: possiedono un sistema nervoso molto semplice.
C: hanno un sistema circolatorio aperto.
D: sono tutti ermafroditi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli agnati
Gli agnati sono simili ai pesci ma
A: non posseggono mascelle articolate.
B: non fanno parte dei vertebrati.
C: possono essere sia terrestri che acquatici.
D: sono privi di branchie.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La simmetria bilaterale e la cefalizzazione consentono di
A: analizzare correttamente l'ambiente prima di attraversarlo.
B: avere più piani di simmetria che passano tutti per il centro del corpo dell'animale.
C: avere un sistema nervoso non centralizzato, ma diffuso e uniforme.
D: orientarsi in tutte le direzioni, perché non esiste un'unica direzione di avanzamento.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il sistema respiratorio degli ________ di solito è ________ di un vero organo centrale preposto a tale funzione; all'ingresso dell'ossigeno nel corpo provvedono numerosi canali, detti ________, che comunicano con l'esterno grazie a piccoli fori che si aprono ________. Alcune specie, però, sono dotate di polmoni rudimentali che, per la loro fisionomia, sono detti ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: Negli cnidari è presente un sistema nervoso relativamente semplice.
B: La riproduzione asessuata avviene mediante il distacco di frammenti dell'animale genitore.
C: L'esuvia è la larva di un lepidottero.
D: La colonna vertebrale caratterizza la fase adulta di un vertebrato.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I vertebrati
Associa ciascun animale alla classe alla quale appartiene.
A: luccio
B: ornitorinco
C: pinguino
D: tritone
E: camaleonte
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I vertebrati
A: Gli uccelli hanno squame sul corpo, sono ovipari ed endotermi.
B: I rettili depongono uova e le forme larvali possono essere molto differenti da quelle adulte.
C: Sono tetrapodi solo rettili, uccelli e mammiferi.
D: Tutti i pesci possiedono una vescica natatoria.
E: Negli anfibi la fecondazione è sempre esterna e le uova sono prive di un guscio rigido.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli invertebrati
1) Invertebrati a simmetria bilaterale, a vita libera o parassiti, privi di cavità digestiva: ________

2) Invertebrati con sistema nervoso diffuso che alternano una fase sessile a una mobile: ________

3) Classe di animali con una conchiglia divisa in due parti: ________

4) Animali a simmetria raggiata con un endoscheletro composto da piccole piastre: ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Anellidi
A differenza dei molluschi, gli anellidi hanno un sistema circolatorio
A: che interagisce strettamente con un apparato respiratorio caratterizzato da polmoni strutturati.
B: in cui il sangue scorre sempre all'interno dei vasi sanguigni ed è spinto da una serie di cuori.
C: collegato a un apparato escretore formato da nefridi in grado di eliminare i prodotti di rifiuto.
D: poco sviluppato in quanto l'ossigeno e le sostanze alimentari circolano nel corpo per diffusione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Celomati
Per i celomati il fatto di avere una cavità corporea interna comporta tutti i seguenti vantaggi, eccetto
A: fornire un buon aggancio ai muscoli per rendere più flessibile il corpo dell'animale.
B: permettere agli organi interni di muoversi indipendentemente dalla parete esterna del corpo.
C: facilitare i movimenti che richiedono forza, quali strisciare e scavare gallerie sotterranee.
D: favorire il passaggio da una simmetria radiale a una simmetria bilaterale.
E: digerire le sostanze contenute al suo interno grazie alla presenza di specifici enzimi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli animali
Gli organismi che mantengono le uova all'interno del corpo fino al momento della loro schiusa sono detti  ________.
Gli animali che generano calore mediante processi metabolici interni sono chiamati ________ .
Gli organismi nei quali dal blastoporo si forma la bocca, mentre la seconda apertura diventa l'ano, sono i ________ .
Gli anfibi privi di arti sono gli ________ .
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Mute negli artropodi
Durante la loro crescita gli artropodi compiono diverse mute in quanto
A: l'esoscheletro, formato da glucidi rigidi, non cresce con il resto del corpo.
B: la metamorfosi determina una globale riorganizzazione dei tessuti.
C: lo scheletro interno è staccato dagli organi e non può crescere insieme a loro.
D: l'aspetto della forma larvale è del tutto diverso da quello della forma adulta.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Temperatura corporea
Un organismo che riesce a mantenere costante la propria temperatura corporea è
A: il pinguino.
B: lo squalo.
C: il coccodrillo.
D: la lucertola.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Tunicati
I tunicati sono organismi
A: che vivono in mare e si modificano quando dallo stadio larvale passano allo stadio adulto.
B: sessili, quindi presentano tutte le caratteristiche dei cordati, tranne la coda.
C: così piccoli che non possiedono un organo respiratorio, ma l'ossigeno entra per diffusione.
D: che assomigliano alle spugne, quindi hanno un sistema nervoso privo di strutture gangliari.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Uovo amniotico
L'uovo amniotico
A: possiede un guscio rigido e impermeabile che isola perfettamente il contenuto dall'esterno.
B: appartiene soltanto agli animali che fanno parte della classe dei rettili.
C: presenta un sistema di membrane che consentono scambi gassosi con l'esterno.
D: è prodotto da animali che, nei periodi riproduttivi, vivono in prossimità di ambienti acquatici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza