INFO

Biologia

La teoria chemiosmotica di Mitchell prevede…
A: la creazione di un gradiente di pH a livello del reticolo endoplasmatico liscio.
B: la presenza di un rotore cilindrico nella membrana mitocondriale interna.
C: la generazione di un gradiente protonico ai due lati della membrana mitocondriale interna, che consente la sintesi di ATP.
D: un evento di disaccoppiamento fra trasporto elettronico e fosforilazione ossidativa.
E: l'esistenza di composti a elevato contenuto energetico diversi dall'ATP nella membrana mitocondriale interna.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La generazione di citrato
La prima reazione del ciclo dell'acido citrico, che genera citrato, è…
A: una reazione di condensazione.
B: una reazione di decarbossilazione ossidativa.
C: una reazione di deidrogenazione.
D: una reazione di disidratazione.
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Biossido di carbonio prodotto nel ciclo dell'acido citrico
Per ogni molecola di glucosio, quante molecole di CO2 sono prodotte nel ciclo dell'acido citrico?
A: Una
B: Due
C: Quattro
D: Sei
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il complesso della piruvato deidrogenasi
Quale delle seguenti affermazioni sul complesso della piruvato deidrogenasi è vera?
A: Converte il piruvato a ossalacetato.
B: Catalizza la decarbossilazione ossidativa.
C: È localizzato nel citosol delle cellule eucariotiche.
D: Richiede NADH.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ruolo del coenzima A
Che ruolo svolge il coenzima A nel ciclo dell'acido citrico?
A: È un trasportatore di elettroni.
B: Trasporta ioni idruro.
C: È un trasportatore di gruppi acilici.
D: È un agente ossidante.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ruolo delle deidrogenasi
Quale delle seguenti affermazioni è vera per tutte le deidrogenasi che partecipano al ciclo dell'acido citrico?
A: Catalizzano reazioni di condensazione.
B: Producono CO2.
C: Convertono un legame singolo in un legame doppio.
D: Generano trasportatori di elettroni in forma ridotta.
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Regolazione del ciclo dell'acido citrico
Quale dei seguenti passaggi di reazione del ciclo dell'acido citrico non è inibito da un elevato rapporto [NADH]/[NAD+]?
A: La conversione dell'α-chetoglutarato in succinil-CoA.
B: La conversione del succinil-CoA in succinato.
C: La conversione dell'isocitrato in α-chetoglutarato.
D: La condensazione dell'ossalacetato e dell'acetil-CoA per formare citrato.
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Una panoramica del ciclo dell'acido citrico
Quante molecole di NADH sono prodotte quando una molecola di acetil-CoA è ossidata nel ciclo dell'acido citrico?
A: 1
B: 2
C: 3
D: 4
E: Più di 4
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il trasporto degli elettroni e la fosforilazione ossidativa
Un veleno che impedisce il trasferimento degli elettroni dall'ultimo centro [Fe-S] del Complesso I al coenzima Q viene aggiunto a una sospensione di mitocondri in attiva respirazione. Quale dei seguenti risultati si potrà ottenere?
A: La produzione di ATP potrebbe essere bloccata a causa del disaccoppiamento della fosforilazione ossidativa dal trasporto degli elettroni.
B: La produzione di ATP potrebbe essere ridotta per l'inibizione della subunità CoQ dell'ATP sintasi.
C: La produzione di ATP potrebbe essere ridotta per la diminuzione del numero di protoni pompati fuori dalla matrice mitocondriale.
D: La produzione di ATP potrebbe essere completamente bloccata dal contemporaneo arresto del trasporto degli elettroni attraverso la catena di trasporto degli elettroni.
E: La produzione di ATP potrebbe essere mantenuta alla velocità normale per la sovrapposizione funzionale dei Complessi I e II.
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La fosforilazione ossidativa
Quali affermazioni sulla F0F1 ATP sintasi mitocondriale sono false?
I. La subunità F1 comprende un gruppo di dimeri αβ che ruotano.
II. La subunità F0 contiene un cilindro costituito da 9-12 polipeptidi capaci di trasportare protoni.
III. La subunità F1 va incontro a una serie di modificazioni conformazionali durante la reazione.
A: I, II, III
B: II, III
C: Solo I
D: Solo III
E: Nessuna delle opzioni I-III è falsa. Le opzioni I-III sono tutte vere.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza