INFO

Chimica

Gli elettroni di valenza
Quando due atomi formano un legame covalente, sono interessati
A: soltanto gli elettroni non accoppiati
B: gli elettroni dell'atomo più elettronegativo
C: gli elettroni più esterni
D: tutti gli elettroni
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Legami covalenti e ionici
Indica se le seguenti molecole presentano legami covalenti polari, covalenti apolari o ionici.
A: KCl
B: N2
C: HCl
D: AlF3
E: CH4
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La forma delle molecole
Per ciascuna molecola determina la forma che assumerà tra quelle proposte
A: CO2
B: HCN
C: CH4
D: CH2O
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I legami chimici
I legami chimici sono quelle forze attrattive di natura ________ che tengono uniti gli atomi nelle molecole e nei cristalli. Quando i legami chimici si formano, gli atomi che hanno il livello esterno ________ possono diventare più ________ cedendo, acquistando o condividendo ________ con altri atomi.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gli elettroni di legame
Quale legame chimico è caratterizzato da una condivisione non simmetrica degli elettroni di legame?
A: legame a idrogeno
B: legame covalente polare
C: legame covalente puro
D: legame ionico
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Confronto tra legami: covalente e ionico
Che differenza c'è fra il legame ionico e quello covalente?
A: Il legame ionico si stabilisce fra ioni di segno opposto, quello covalente tra due atomi che condividono una o più coppie di elettroni.
B: Il legame ionico si ottiene quando la differenza di elettronegatività tra gli atomi è positiva, quello covalente quando la differenza è negativa.
C: Il legame ionico forma molecole, il legame covalente genera un insieme di ioni negativi.
D: Il legame ionico si stabilisce tra molecole cariche di segno opposto e quello covalente tra atomi di segno opposto.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La molecola d'acqua
La molecola H2O è
A: non polare
B: organica
C: polare
D: ionica
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'elettronegatività degli elementi
Nel legame che si instaura fra lo zolfo e l'ossigeno, quale dei due atomi presenta una parziale carica positiva?
A: nessuno dei due perché formano un legame a idrogeno
B: nessuno dei due perché formano un legame covalente puro
C: l'ossigeno
D: lo zolfo
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La regola dell'ottetto
Quanti elettroni vengono persi o acquistati dai seguenti atomi per completare l'ottetto (scrivi + se li acquista, - se li perde e 0 se l'ottetto è già completo. Per esempio, per l'atomo O scriverai +2).

S: ________
Ne: ________
Cl: ________
Li: ________
N: ________
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il legame ionico
Quale legame tra le seguenti coppie di elementi è ionico?
A: bromo e calcio
B: idrogeno e boro
C: cloro e zolfo
D: carbonio e fluoro
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Relazione tra polarità e solubilità in acqua
Quale delle seguenti sostanze non è solubile in acqua?
A: NaCl
B: HCl
C: C6H12O6 (glucosio)
D: Toluene
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le soluzioni
A: Solventi polari sciolgono con facilità tutti i tipi di soluti.
B: Quando il solvente è l'acqua la solvatazione prende il nome di idratazione.
C: Una soluzione costituita da NaCl disciolto in acqua rappresenta un esempio di soluzione elettrolitica.
D: Le sostanze ioniche in acqua si disperdono ma non si modificano.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Polarità e apolarità delle molecole
A: La polarità di una molecola dipende solo dalla presenza di legami covalenti polari.
B: La distribuzione asimmetrica della carica elettrica crea un dipolo.
C: Il diossido di carbonio (CO2) e' una molecola polare.
D: Il tetracloruro di carbonio (CCl4) presenta una struttura tetraedrica in cui i dipoli si annullano.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le forze intermolecolari nell'acqua
Tra molecole di acqua si instaurano:
A: legami covalenti polari
B: legami a idrogeno
C: legami covalenti omopolari
D: legami ionici
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il legame a idrogeno
Il legamo a idrogeno è un legame ________ che si crea grazie all'attrazione che l'atomo di ________ di una molecola di acqua esercita nei confronti di atomi di ________ di molecole vicine. I legami a idrogeno possono avvenire anche tra molecole molto ________ che contengono fluoro e ________, che sono due atomi piccoli e molto ________ come l'ossigeno.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le forze dipolo-dipolo
Le forze di attrazione dipolo-dipolo
A: sono forze forti
B: a parità di dimensioni molecolari hanno minore intensità delle forze elettriche attrattive tra molecole apolari
C: si osservano tra molecole polari
D: sono interazioni a lungo raggio
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le forze intermolecolari
Le molecole ________ si attraggono reciprocamente per attrazione dipolo-dipolo, la parte positiva di un dipolo attrae la parte ________ di un altro dipolo. Le molecole non polari hanno ________ fra dipoli ________ dette ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I legami a idrogeno
Quali elementi sono in grado di formare legami a idrogeno?
A: ossigeno, zolfo, fluoro
B: ossigeno, azoto, cloro
C: ossigeno, azoto, fluoro
D: tutti gli alogeni
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le proprietà fisiche degli idrocarburi
Gli idrocarburi sono composti da carbonio e idrogeno. A temperatura ambiente i più leggeri sono gassosi e, via via che aumenta il numero di atomi di carbonio, si presentano allo stato liquido e poi allo stato solido. Quali pensi che siano le forze intermolecolari che aumentano con la complessità delle molecole?
A: le forze di Van der Waals
B: il legame a idrogeno
C: le forze di London
D: la forza di gravità
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gli idrocarburi e l'isomeria
A: I composti organici solo formati da carbonio e idrogeno sono chiamati idrocarburi.
B: Gli idrocarburi non hanno alta reattività.
C: Due composti sono isomeri se hanno formula diversa.
D: Il glucosio e il fruttosio sono due isomeri strutturali.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza