INFO

Informatica

Un linguaggio di programmazione si dice portabile quando:
A: occupa poco spazio in memoria
B: è facile da imparare
C: lo si può eseguire su più piattaforme
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

La Java Virtual Machine è:
A: un software che compila i programmi scritti in Java
B: l'hardware necessario per eseguire i programmi in Java
C: un software che interpreta i programmi scritti in Java
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Il software per la compilazione dei codici sorgenti in bytecode si chiama:
A: javac
B: jdb
C: JDK
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Quale tra queste affermazioni relative alla OOP non è corretta?
A: Le classi sono istanze degli oggetti
B: Le classi hanno gli oggetti come istanze
C: Le classi sono strutture di dati complesse
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

La programmazione orientata agli oggetti permette di creare software molto ________, ricorrendo anche a nuove discipline come ________ informatica.
A questo scopo è stato sviluppato un ________ specifico, l'UML.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

I processi di produzione del software vengono descritti dal linguaggio UML attraverso:
A: testi ed elementi grafici
B: speciali diagrammi
C: documenti di testo
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Un file con estensione .class è:
A: un file eseguibile di Windows creato con Java
B: un file con il codice sorgente di Java
C: un file compilato di Java
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Quale tra i seguenti comandi esegue correttamente dal terminale il file bytecode Saluto.class?
A: java Saluto
B: javac Saluto
C: java Saluto.class
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Quale tra queste è in Java una convenzione facoltativa, anziché una regola obbligatoria?
A: in un file tutte le istruzioni devono essere contenute all'interno di una classe
B: i nomi delle classi devono avere l'iniziale maiuscola
C: il nome di un file deve essere identico al nome della classe che contiene
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Quali valori restituisce l'esecuzione del metodo public static void main(String[] args)?
A: valori pubblici
B: nessun valore
C: valori numerici
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza