INFO

Biologia

Nelle cellule vegetali, i prodotti di scarto delle cellule vengono depositati
A: nel vacuolo.
B: nei perossisomi.
C: nei cloroplasti.
D: nel mitocondrio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Proteine integrali di membrana
Le proteine integrali di membrana
A: sporgono da entrambi i lati della membrana.
B: fissano la membrana alla parete cellulare.
C: hanno una funzione di sostegno.
D: collegano la membrana plasmatica al nucleo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Nelle cellule vegetali, lo scambio di ioni e proteine è dovuto ai
A: cloroplasti.
B: filamenti intermedi.
C: desmosomi.
D: plasmodesmi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Reticolo endoplasmatico liscio
Il reticolo endoplasmatico liscio
A: è molto sviluppato nelle cellule dell'apparato digerente.
B: nei muscoli ha la funzione di accumulo di glicogeno.
C: non è molto sviluppato nelle cellule del fegato umano.
D: sintetizza i lipidi cellulari.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Parete cellulare
La parete cellulare
A: ha una consistenza morbida come la membrana cellulare.
B: è posta all'esterno della membrana cellulare.
C: ha una struttura prevalentemente proteica.
D: è presente in tutte le cellule degli organismi eucarioti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quale struttura cellulare è deputata all'eliminazione delle sostanze nocive per la cellula?
A: Reticolo endoplasmatico ruvido.
B: Reticolo endoplasmatico liscio.
C: Apparato di Golgi.
D: Mitocondrio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I mitocondri
I mitocondri sono gli organuli nei quali avviene la ________. Essi sono composti da due membrane, quella più esterna, detta ________ e quella più interna chiamata ________. Tra queste due membrane vi è uno ________ mentre l'ambiente più interno prende il nome di ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Strutture e organuli cellulari
A: Le glicoproteine di membrana rivestono un ruolo fondamentale nel riconoscimento cellulare.
B: Nei funghi la parete cellulare è formata da cellulosa.
C: I ribosomi vengono assemblati nel reticolo endoplasmatico ruvido.
D: L'apparato di Golgi è costituito da cisterne comunicanti tra loro.
E: I lisosomi possono autodistruggersi e liberare il loro contenuto nel citoplasma.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Organuli e strutture cellulari
1) Permette alle cellule di aggregarsi tra loro e formare tessuti: ________

2) È costituita da proteine fibrose e ha la funzione di sostegno cellulare; inoltre, è
presente nelle cellule animali: ________

3) Contengono particolari pigmenti colorati e determinano il colore dei fiori e dei frutti: ________

4) Strutture membranose impilate che formano un tilacoide: ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: A differenza dei collageni, i proteoglicani contengono molecole glucidiche e costituiscono la struttura di tendini e legamenti.
B: Il lisosoma è un organulo che conferma la necessità per la cellula di far avvenire le reazioni in compartimenti separati.
C: I mitocondri sono i siti cellulari in cui l'energia chimica contenuta nelle molecole alimentari viene trasformata in energia interna alle molecole di ATP.
D: Le giunzioni occludenti possono sostituire i plasmodesmi in quanto svolgono la stessa funzione.
E: Un vantaggio delle suddivisioni delle funzioni nei vari organuli è che i processi metabolici possono avvenire contemporaneamente.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Apparato di Golgi
Una cellula priva dell'apparato di Golgi
A: sarebbe del tutto priva di riserve energetiche, perciò morirebbe in assenza di glucosio.
B: non disporrebbe della componente acquosa indispensabile per attuare le soluzioni.
C: sarebbe incapace di rielaborare ed esportare proteine complesse.
D: non sarebbe in grado di demolire molecole complesse in molecole più semplici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cellule animali
Un organulo presente solo nelle cellule animali, e non in quelle vegetali, è
A: il lisosoma.
B: il reticolo endoplasmatico liscio.
C: il mitocondrio.
D: il vacuolo contrattile.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Flagelli
I flagelli, al contrario delle ciglia,
A: sono distribuiti uniformemente su tutta la superficie cellulare.
B: sono lunghi e poco numerosi.
C: permettono il movimento degli spermatozoi.
D: sono presenti solo nelle cellule procariote.
E: hanno una struttura interna chiamata assonema.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La membrana plasmatica
La membrana plasmatica
A: ha una struttura a mosaico fluido dovuta al movimento delle catene polisaccaridiche.
B: separa la cellula dall'ambiente circostante mediante un doppio strato fosfolipidico.
C: ha una struttura non rigida e prevede una parte idrofila e una idrofobica.
D: è chimicamente diversa a seconda che circondi una cellula animale oppure una vegetale.
E: è costituita da glucosio che unito ai fosfolipidi dà origine a molecole di glicolipidi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Lisosomi
Senza i lisosomi le cellule non potrebbero
A: riciclare gli organuli danneggiati.
B: far uscire dalle cellule i prodotti assemblati.
C: sintetizzare le catene polipeptidiche.
D: produrre le vescicole di trasporto.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Membrana cellulare
La struttura della membrana cellulare, presente in tutte le cellule eucariote, è ________ a quella che riveste i vari organuli presenti all'interno della cellula; gli organuli rivestiti da una singola membrana sono, per esempio, i ________  , mentre ________ hanno una membrana doppia. All'________  della membrana, le cellule vegetali hanno anche una parete cellulare.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Mitocondrio
Un mitocondrio
A: ha ripiegamenti della membrana immersi in una sostanza chiamata stroma.
B: è caratterizzato da una membrana esterna ricca di cellulosa.
C: è un organulo coinvolto nei processi che forniscono energia alle cellule.
D: contiene speciali strutture su cui vengono sintetizzate i lipidi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Nucleolo
Il nucleolo
A: è l'organulo che contiene il materiale genetico.
B: si trova all'esterno della membrana nucleare.
C: è il sito in cui vengono assemblati i ribosomi.
D: è costituito solo da RNA e proteine.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Organuli
a) Cloroplasti, cromoplasti e leucoplasti nel loro insieme sono chiamati ________.
b) La parte liquida che costituisce il citoplasma è il ________.
c) Nelle cellule vegetali la corretta pressione idrostatica che dà sostegno alla cellula è detta ________.
d) La struttura che tiene unite tra loro due cellule vegetali è detta ________.
e) La struttura nella quale avviene la sintesi dei ribosomi è il ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

RER
Le cellule implicate nei processi digestivi sono ricche di RER in quanto
A: serve molta energia per scomporre le sostanze ingerite.
B: occorrono numerosi ribosomi per sintetizzare gli enzimi digestivi.
C: serve una barriera protettiva verso l'eccessiva quantità di sostanze acide.
D: i ribosomi servono alla formazione delle vescicole per esportare sostanze.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza