INFO

Chimica

Il sistema termodinamico
Quale delle seguenti affermazioni è falsa?
A: Un barattolo di conserva sottovuoto è un sistema isolato.
B: La pentola dell'acqua che bolle senza coperchio è un sistema aperto.
C: Un congelatore alimentare non è un sistema isolato.
D: Un thermos contenente caffè è un sistema isolato.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'energia interna dei sistemi e l'equilibrio termico
A: La variazione dell'energia interna di un sistema dipende dal percorso effettuato per raggiungere lo stato finale a partire da quello iniziale.
B: Allo stato solido l'energia cinetica delle particelle viene contrastata dall'energia potenziale di legame.
C: Quando fra due sistemi chiusi messi a contatto non si osserva un flusso di calore netto a livello macroscopico, tali sistemi si trovano in una condizione di equilibrio termico.
D: L'energia interna di un sistema è uguale alla differenza tra l'energia potenziale e l'energia cinetica delle particelle che lo compongono.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il primo principio della termodinamica
In base al primo principio della termodinamica, è possibile affermare che
A: ΔU (variazione dell'energia interna) = Q (calore) + L (lavoro)
B: l'energia non può essere creata né distrutta
C: la variazione di energia interna (ΔU) di un sistema è uguale a zero se in una trasformazione Q (calore) è maggiore di L (lavoro).
D: il lavoro e il calore sono due diverse modalità di trasferimento dell'energia  
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'entalpia
Quali fra le seguenti affermazioni relative all'entalpia sono corrette?
A: La variazione di entalpia è l'energia che corrisponde al calore scambiato a pressione costante.
B: Le reazioni endotermiche presentano una variazione di entalpia minore di zero  (ΔH< 0).
C: I valori dell'entalpia forniscono un'indicazione della stabilità chimica delle sostanze.
D: L'entalpia di una reazione non è una funzione di stato.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le macchine termiche
Quali fra le seguenti affermazioni, relative alle macchine termiche, sono corrette?
A: Il rendimento massimo di una macchina reale è uguale al 100%.
B: Il rendimento delle macchine termiche non dipende dalla differenza di temperatura tra le due sorgenti.
C: Nelle macchine ideali il rendimento massimo non può superare il 100%.
D: Le macchine termiche trasformano il calore in lavoro e viceversa.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La variazione di entropia in una trasformazione
La variazione di entropia (ΔS) in una trasformazione è uguale a
A: ΔS = Qdisp (calore disperso) / T (temperatura)
B: ΔS = Qdisp (calore disperso) - L (lavoro) / T (temperatura)
C: ΔS = Qdisp (calore disperso) - L (lavoro)
D: ΔS = Qdisp (calore disperso) + L (lavoro) / T (temperatura)
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le trasformazioni spontanee e l'entropia
A: La trasformazione spontanea del lavoro in calore rappresenta una degradazione dell'energia.
B: Nelle trasformazioni spontanee che avvengono nei sistemi isolati si verifica sempre una diminuzione dell'entropia.
C: L'Universo costituisce un sistema isolato e la sua entropia tende verso un massimo.
D: La degradazione energetica si associa a una diminuzione dell'entropia.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'energia libera di Gibbs
Quali fra le seguenti affermazioni, relative all'energia libera di Gibbs, sono corrette?
A: L'energia libera di Gibbs è una funzione di stato.
B: Quando la variazione dell'energia libera è minore di zero, la reazione è all'equilibrio.
C: L'energia libera di Gibbs permette di prevedere la spontaneità di una trasformazione senza tener conto del fattore entropico.
D: La variazione dell'energia libera viene calcolata a pressione e temperatura costanti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La spontaneità delle reazioni
Una reazione è sempre spontanea (ΔG < 0) quando
A: ΔH < 0 e ΔS > 0
B: ΔH > 0 e ΔS < 0
C: ΔH > 0 e ΔS > 0
D: ΔH < 0 e ΔS < 0
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La temperatura di inversione
A: In corrispondenza della temperatura di inversione il valore dell'energia libera di una reazione è maggiore di zero.
B: Ponendo ΔG = 0, la temperatura di inversione (Tinv) è uguale al prodotto fra la variazione di entalpia (ΔH) e la variazione di entropia (ΔS).
C: Quando ΔH e ΔS sono entrambi minori di zero, la reazione è spontanea al di sotto della temperatura di inversione.
D: Quando ΔH e ΔS sono entrambe maggiori di zero, la reazione è spontanea al di sopra della temperatura di inversione.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza