INFO

Biologia

Il sistema del complemento
Il sistema del complemento è costituito
A: da molecole proteiche che si attivano solo in presenza di virus o di batteri.
B: da anticorpi prodotti dai linfociti B e dalle cellule natural killer.
C: da proteine che demoliscono le cellule estranee forando la loro membrana.
D: da cellule che formano la prima barriera di difesa non specifica contro gli agenti estranei.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli anticorpi
Gli anticorpi sono
A: proteine globulari prodotte in gran numero dalle plasmacellule.
B: cellule con un sito complementare a qualsiasi tipo di antigene.
C: presenti sulla superficie dei linfociti T e servono per riconoscere l'antigene.
D: in possesso di un unico sito di legame per attaccarsi all'antigene.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'HIV
Il virus dell'HIV
A: attacca le plasmacellule forzandole a produrre un numero eccessivo di anticorpi.
B: trasforma il DNA della cellula ospite in RNA rendendola inattiva.
C: uccide le cellule del corpo che incominciano a moltiplicarsi senza controllo.
D: aggredisce i linfociti con conseguente diminuzione del loro numero nel sangue.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Linfociti T
I linfociti T
A: sono i principali componenti del tipo di immunità chiamata umorale.
B: agiscono anche indirettamente attivando altre cellule del sistema immunitario.
C: si sviluppano e giungono a maturazione nel midollo osseo.
D: Possono produrre grandi quantità di anticorpi contro invasori specifici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cellule della memoria
Le cellule della memoria
A: vengono prodotte dalle plasmacellule durante la risposta immunitaria primaria.
B: si attivano a contatto con uno specifico anticorpo producendo le cellule effettrici.
C: possono difendere gli organismi anche per tutta la vita.
D: in un organismo sano hanno vita breve.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Funzioni dei linfonodi
Una delle funzioni dei linfonodi è di
A: partecipare alla coagulazione del sangue.
B: regolare la pressione sanguigna.
C: trasportare il sangue ricco di O2 ai tessuti.
D: produrre specifici globuli bianchi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il virus HIV
Il virus che causa l'AIDS
A: viene trasmesso solo attraverso rapporti omosessuali.
B: si insedia nei linfonodi, mantenendo intatti i linfociti T helper.
C: induce una insufficiente risposta immunitaria a causa della carenza di linfociti T helper.
D: riduce il numero dei linfociti T helper, sostituiti però da linfociti B.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le difese del corpo
Tra le difese ________ del corpo vi sono sia barriere fisiche come la ________, che impedisce ai microrganismi di entrare nel corpo, sia chimiche, come i ________ in grado di aggredire e demolire gli agenti patogeni. Un'altra barriera
protettiva è rappresentata dal ________, che trattiene sostanze estranee penetrate nelle vie respiratorie.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

1) I linfociti che producono anticorpi e sono coinvolti nella risposta immunitaria umorale sono i ________.

2) I linfociti che interagiscono direttamente con le cellule dell'organismo infettate o
alterate sono i ________.

3) Quando l'organismo non distingue le cellule self da quelle non self possono manifestarsi malattie ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Linfociti, cellule natural killer e macrofagi
1) Fagocitano e demoliscono le particelle estranee: ________

2) Coordinano le fasi della risposta immunitaria: ________

3) Leucociti che aggrediscono cellule cancerose o infette: ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Difese specifiche e non specifiche del corpo
A differenza di quelle non specifiche, le difese specifiche
A: utilizzano sostanze chimiche che potenziano la risposta infiammatoria.
B: sono in grado di rispondere anche ai virus.
C: memorizzano la struttura molecolare dell'agente invasore.
D: dipendono da globuli bianchi che si originano per differenziamento delle cellule staminali.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Malattie autoimmuni
Per guarire da una malattia autoimmune occorrerebbe
A: potenziare il sistema immunitario somministrando grandi quantità di immunoglobuline.
B: eliminare i linfociti che considerano non self alcune strutture del corpo.
C: abbassare i livelli di interferone per diminuire le difese delle cellule sane.
D: neutralizzare gli agenti estranei che aggrediscono i sistemi di difesa specifici.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Tumori e sistema immunitario
L'insorgere di un tumore attiva il sistema immunitario in quanto
A: vengono depresse le difese costituite dai linfociti B e dai linfociti T citotossici.
B: entrano nella circolazione sanguigna le cellule malate, che però non possono essere individuate.
C: le cellule cancerose presentano sulla loro superficie alterazioni interpretate come non self.
D: gli anticorpi studiano la configurazione dell'antigene e, quindi, attaccano le cellule malate.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Trapianti di organi
Un trapianto d'organi ha maggiore possibilità di successo se
A: viene attenuata l'azione del sistema immunitario del donatore.
B: le proteine self del donatore vengono riconosciute come non self dal ricevente.
C: si potenzia la risposta immunitaria del ricevente.
D: il donatore e il ricevente hanno un corredo di proteine self molto simili.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Malattie del sistema immunitario
Le malattie da immunodeficienza possono essere causate da una ________ produzione di immunoglobuline; alcune forme di ________, malattie di origine genetica, possono essere curate sia con il trapianto del ________ sia con farmaci contenenti le ________ di cui sono carenti.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

1) Possono coordinare le varie fasi della risposta immunitaria: ________

2) Non hanno recettori sulla superficie della loro membrana cellulare: ________

3) Mettono in atto la risposta umorale: ________

3) Possono rimanere in circolo a lungo e fornire una rapida difesa: ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza