INFO

Tecnologia

Alimenti
Individua le affermazioni vere e quelle false su ortaggi, frutta e legumi.
A: Ortaggi, frutta e legumi hanno un alto contenuto di acqua.
B: Ortaggi, frutta e legumi contengono una buona parte di lipidi.
C: Ortaggi, frutta e legumi sono ricchi di vitamine e sali minerali.
D: Ortaggi, frutta e legumi sono ricchi di cellulosa.
E: Ortaggi, frutta e legumi non vanno lavati prima di essere mangiati.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

I legumi
I legumi più comunemente usati in Italia sono fagioli, piselli, fave, ceci e olive.
La parte commestibile dei legumi è in genere costituita dai semi, che vengono «sgranati» dai rispettivi gherigli.
Anche se consumati freschi, i legumi hanno un valore nutritivo molto simile a quello degli ortaggi. I legumi sono un alimento poco energetico e una fonte importante di proteine.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Le fasi della produzione della pasta
Individua le affermazioni corrette tra quelle che seguono, una per ciascuna fase di produzione della pasta.
A: IMPASTO: gli ingredienti (semola di grano tenero e acqua per circa 1/5 del peso della semola) vengono amalgamati dall'impastatrice fino a ottenere una massa liscia ed omogenea.
B: IMPASTO: gli ingredienti (semola di grano duro e acqua per circa 1/3 del peso della semola) vengono amalgamati dall'impastatrice fino a ottenere una massa liscia ed omogenea.
C: TRAFILATURA: l'impasto viene messo in un cilindro orizzontale dove una «vite di Archimede» lo comprime contro le trafile, da cui viene estruso in lunghi fili.
D: TRAFILATURA: l'impasto viene messo in un cilindro verticale dove una «vite di Archimede» lo comprime contro le trafile, da cui viene estruso in piccoli pezzi.
E: ESSICCAZIONE: la pasta viene avviata in un ambiente caldo e umido, fino a diventare elastica.
F: ESSICCAZIONE: la pasta viene avviata in un ambiente caldo e ventilato, fino a diventare dura e con frattura vetrosa.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Le tecniche di conservazione degli alimenti
Completa con le parole indicate questo elenco di tecniche di conservazione degli alimenti.

- Mantenere al freddo: l'alimento viene conservato in un armadio-frigorifero (tramite ________ o surgelazione).
- Essiccazione: l'alimento viene ________ di gran parte della sua acqua.
- Trattamenti a caldo: l'alimento viene riscaldato per un certo ________ a una certa temperatura (tramite ________ o sterilizzazione).
- Conservanti naturali: l'alimento viene tenuto ________ in una sostanza che funziona da conservante (olio, ________, alcol, sale, zucchero).
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

La struttura dell'uovo di gallina
Scegli le parole corrette per completare questa descrizione della struttura dell'uovo di gallina.

- Guscio: il guscio è ________, rigido, fragile e ________.
- Albume: costituisce il ________ del peso dell'uovo. È isolato dal guscio dalla membrana testacea, formata da due strati che al polo ________ si dividono formando una camera d'aria.
- Tuorlo: costituisce il 30% del peso totale ed è avvolto dalla membrana vitellina. È collegato ai poli dalle ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Gli alimenti
Nell'industria dei surgelati gli alimenti ________ vengono scelti, lavati e puliti; i pezzi più ________ vengono ridotti in pezzi più piccoli. Una volta preparate, le confezioni sono fatte entrare nel ________ di surgelazione, dove la ventilazione forzata mantiene un livello di gelo tra -50°C e i -60°C. L'________ presente negli alimenti si trasforma rapidamente in cristalli di ________ piccolissimi, che non alterano i ________ vegetali o animali.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Le carni bovine
Individua le affermazioni vere e quelle false sulle carni bovine.
A: Il vitello è l'animale con pochi mesi di vita.
B: Il vitellone è l'animale di 10 anni.
C: Il manzo è l'animale adulto di tre-quattro anni.
D: I bovini da macello sono tutti uguali.
E: Con il termine carne si intendono i tessuti muscolari degli animali da macello.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Alimenti
Con il termine «pesce» si intendono i pesci veri e propri, ma anche molluschi e crostacei.

Pesci: sono invertebrati coperti di squame e dotati di pinne, che mangiano attraverso le branchie. Si dividono in:
- pesci magrissimi (merluzzo, sogliola, orata, luccio);
- pesci magri (trota, pesce spada, dentice);
- pesci semigrassi (sardina);
- pesci grassi (salmone).

Molluschi: sono vertebrati con corpo a tegumento molle. Si dividono in bivalvi e cefalopodi.

Crostacei: sono artropodi, cioè hanno ossa con segmenti articolati e sono ricoperti da una corazza.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Le fasi di produzione del burro
Individua le tre descrizioni corrette delle fasi di produzione del burro.
A: ESTRAZIONE DELLA CREMA: il latte di fattoria viene riscaldato a 50 ºC e centrifugato; poi viene fatto riposare per mezza giornata, così i globuli di grasso si staccano dalla massa liquida e affiorano in superficie: si ottiene così la crema.
B: ESTRAZIONE DELLA CREMA: il latte di fattoria viene riscaldato a 65 ºC e frullato; poi viene fatto riposare per mezza giornata, così i globuli di grasso si staccano dalla massa liquida e precipitano sul fondo: si ottiene così la crema.
C: PRODUZIONE DEL BURRO: la crema viene messa nella zàngola per aggregare il grasso e separarlo dal liquido, detto latticello.
D: PRODUZIONE DEL BURRO: la crema viene mescolata con altro latte, e il miscuglio viene messo nella zàngola per aggregare il grasso e separarlo dal liquido, detto latticello.
E: CONFEZIONAMENTO: il burro formatosi nella zàngola è una massa viscosa, che viene poi impastata, resa omogenea e modellata in forma cubica.
F: CONFEZIONAMENTO: il burro formatosi nella zàngola è una massa granulosa, che viene poi impastata, resa omogenea e modellata nella forma desiderata, solitamente a cilindro o a parallelepipedo.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il latte alimantare
Completa il testo che segue con le parole indicate.

Il latte alimentare è ricavato dal latte di fattoria con trattamenti di ________:
- con la ________ il latte viene ________ a circa 70-80 ºC per circa 30 secondi e poi commercializzato come latte «fresco»;
- con la ________ invece il latte viene scaldato per soli 3 secondi a circa 140 ºC e poi commercializzato come latte «a ________ conservazione».
In entrambi i casi, prima di essere confezionato il latte viene ________ per renderlo più digeribile.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Gli alimenti
Gli additivi sono sostanze che vengono ________ agli alimenti per prolungarne la conservazione o per migliorarne l'aspetto e il ________. Devono essere:
- necessari, cioè vanno usati solo se non ci sono ________;
- innocui, cioè deve essere dimostrata la non ________;
- citati in modo chiaro nelle ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il formaggio
Il formaggio è ricavato dalla ________ contenuta nel latte con questo procedimento:
- Produzione della cagliata: il latte di fattoria viene portato a temperatura ________, poi viene aggiunto il ________ (sostanza estratta dallo ________ dei mammiferi lattanti) per raggrumare le particelle di caseina disciolte nel latte.
- Preparazione del formaggio: la ________ viene estratta dal recipiente, rotta in pezzi, e lavorata in base al formaggio che si vuole ottenere. Esistono infatti formaggi molli, formaggi ________ e formaggi duri.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

L'etichetta
Individua quali tra le seguenti indicazioni sono effettivamente obbligatorie per legge sulle etichette, e quali sono false.
A: L'etichetta deve contenere l'elenco degli ingredienti.
B: Sull'etichetta deve essere indicato il colore originario del prodotto.
C: Sull'etichetta deve essere indicato il numero totale di elementi prodotti.
D: Sull'etichetta deve essere indicato il nome del prodotto.
E: Sull'etichetta deve essere indicata la data di scadenza.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il latte
Il latte è un liquido di colore bianco opaco, con sapore leggermente acidulo e odore caratteristico.
Il latte di fattoria esce dalle mammelle delle mucche a 37 °C circa e ha un tempo di conservazione molto lungo perché i batteri che contiene, a temperatura ambiente, si moltiplicano in fretta. Per questo, prima di essere trasportato ai centri di lavorazione, il latte viene trasferito in una cisterna e raffreddato a -10 °C (a questa temperatura i batteri si riproducono più lentamente).
Circa il 75% del latte di fattoria diventa latte alimentare, l'altro 25% viene venduto ai caseifici.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Individua l'unica affermazione corretta tra quelle che seguono.
A: Un alimento fresco si deteriora solo in presenza o con l'arrivo di batteri.
B: Un alimento fresco si deteriora a causa di alcuni microrganismi già presenti all'interno degli alimenti e di altri che si creano spontaneamente a temperature superiori ai 30 °C.
C: Un alimento fresco si deteriora a causa di alcuni microrganismi già presenti all'interno degli alimenti e di altri che entrano dall'esterno attraverso l'aria.
D: Un alimento fresco si deteriora sempre, a meno di essere sottoposto a trattamenti chimici.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Alimenti
Completa il testo con le parole mancanti.

Derivati dai cereali: dai cereali si producono ________, paste alimentari (penne, spaghetti ecc.), pane, riso ecc.
Latte e derivati: dal latte di fattoria si produce latte fresco, latte a lunga ________, burro, formaggi ecc.
Carni: dagli animali allevati si ottiene carne da macelleria, salumi interi o ________, carne in scatola ecc.
Orto-frutta: frutta e ortaggi freschi vengono venduti al ________, mentre le industrie conserviere li producono in barattolo o surgelati.
Oli e zucchero: dalle olive e dai semi oleosi le industrie olearie producono oli; dalle ________ gli zuccherifici producono zucchero.
Bevande: dall'uva si ottiene il vino, dall'orzo si ottiene la ________, imbottigliando l'acqua di sorgente si ottengono le acque minerali, e mescolando succhi concentrati con acqua gassata si ottengono le bibite.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il chicco di frumento
Il chicco di frumento intero, raccolto dalla spiga, non è adatto all'alimentazione umana perché l'involucro ________ è poco digeribile. Per questo viene ________ per estrarre un prodotto intermedio che serve per fare il pane e la pasta, prodotti finali di gusto gradevole.
Nel chicco si distinguono tre parti:
- l'involucro esterno, una sottile membrana di ________ e di sostanze proteiche, che macinato diventa crusca;
- la massa farinosa, ricca di ________ (uno «zucchero») e di glutine (un insieme di sostanze proteiche), che macinata diventa farina;
- l'embrione, o ________, è una pianta in miniatura con elevato potere nutritivo, ma si altera facilmente e quindi viene eliminato.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il pane
Il pane è un alimento solido e abbastanza friabile; è ottenuto da un impasto di ________ con acqua poi cotto in ________ a 250 °C. Il pane viene prodotto dalle ________ artigianali e industriali con forme e sapori diversi. Le fasi della produzione sono:
- Impasto: gli ingredienti (farina, ________, lievito) vengono amalgamati dall'________ fino a ottenere un impasto elastico e omogeneo.
- Lievitazione: dura qualche ________ in ambiente riscaldato a circa 28-30 ºC.
- Cottura: dura circa un'ora, alla temperatura di 250 ºC.
- Raffreddamento: il pane sfornato viene posto a raffreddare, così perde ancora ________ e diventa più friabile.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Cos'è un alimento? Individua le affermazioni vere e quelle false.
A: Un alimento è una sostanza utilizzata dagli organismi viventi per il proprio nutrimento.
B: Gli alimenti possono provenire direttamente dai campi.
C: Gli alimenti devono essere necessariamente trattati nelle industrie.
D: Le industrie alimentari trasformano le materie prime per ottenere prodotti nuovi.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Alimenti
La farina è un prodotto in granuli ottenuto dalla raffinazione dei chicchi di frumento. Lo stabilimento di produzione è il frantoio, organizzato in tre blocchi distinti:
- nei sili vengono conservate le scorte di frumento, che vengono inumidite periodicamente;
- nella saladimacinazione ci sono le macchine che trasformano il frumento in poltiglia;
- nel magazzino vengono conservati i sacchi di farina in attesa della spedizione.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza