INFO

Biologia

I nucleotidi
Da che cosa è formato un nucleotide?
A: Due filamenti complementari.
B: Zucchero esoso, base azotata e gruppo fosfato.
C: Zucchero pentoso, base azotata e gruppo fosfato.
D: Amminoacidi legati da ponti idrogeno.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il DNA
Un filamento di DNA contiene la sequenza ATAGGT. Quali sono le basi complementari che compongono l'altro filamento?
A: TGGATA.
B: UAUCCA.
C: TGGAUA.
D: TATCCA.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La DNA polimerasi
Il compito della DNA polimerasi è quello di:
A: dividere la doppia elica di DNA per permetterne la duplicazione.
B: legare tra loro i nucleotidi del nuovo filamento di DNA.
C: trascrivere il DNA in RNA.
D: svolgere tutte le attività necessarie alla duplicazione del DNA.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'RNA
Il codice presente su un gene è CGT. Qual è la sua trascrizione in RNA?
A: GCA.
B: CTA.
C: TCU.
D: ATU.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il DNA
Quale fra i seguenti processi non ha luogo nel nucleo?
A: Trascrizione
B: Traduzione
C: Duplicazione del DNA
D: Splicing
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'RNA
L'unione dei nucleotidi per formare una molecola di RNA è catalizzata:
A: dalla DNA polimerasi.
B: dal tRNA.
C: dall'RNA polimerasi.
D: dall'mRNA.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I geni eucariotici
In genere, nei geni eucariotici:
A: gli esoni e gli introni sono trascritti, ma l'RNA trascritto dagli introni non passa nel citoplasma.
B: esoni e introni sono trascritti e l'RNA intero esce dal nucleo.
C: gli esoni non sono trascritti.
D: gli introni non sono trascritti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il sito P
Che cosa si trova nel sito P di un ribosoma in attività?
A: Una molecola di tRNA attaccata a un amminoacido.
B: Il codone di DNA corrispondente a un dato amminoacido.
C: Il tRNA che trasporta una catena polipetidica in accrescimento.
D: Una catena polipeptidica libera.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I raggi ultravioletti
Perché i raggi ultravioletti sono dannosi?
A: Impediscono la traduzione del DNA.
B: Impediscono la trascrizione del DNA.
C: Causano mutazioni nel DNA.
D: Inibiscono la sintesi proteica.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le delezioni
Le delezioni sono mutazioni:
A: che alterano solamente un codone.
B: che portano alla formazione di un amminoacido errato.
C: in genere silenti.
D: che hanno gravi conseguenze su tutta la catena polipeptidica.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I codoni UAA, UAG e UGA a cosa corrispondono?
A: Alla tirosina.
B: Sono i codoni che indicano l'inizio della traduzione.
C: Al triptofano.
D: Sono i codoni di arresto della traduzione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'uracile è:
A: un fosfolipide.
B: una purina.
C: una pirimidina.
D: uno zucchero esoso.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Nella trascrizione, lo stampo utilizzato per la sintesi dell'mRNA è costituito da:
A: entrambi i filamenti di DNA.
B: dal filamento più lungo.
C: uno solo dei due filamenti di DNA.
D: uno o l'altro filamento a seconda dei geni da trascrivere.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Una mutazione che modifichi il codone CUU per la leucina nel codone CUC sempre per la leucina, è detta:
A: inserzione.
B: di senso.
C: non senso.
D: silente.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Grazie alla possibilità dello splicing alternativo:
A: a ogni gene corrisponde una proteina.
B: non tutti i codoni vengo tradotti.
C: uno stesso gene può dare origine a proteine diverse.
D: a volte i trascritti di RNA non vengono sottoposti a splicing.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La subunità minore del ribosoma presenta un sito di legame per _______________, mentre la subunità maggiore può legare ___________.
A: il tRNA a cui è legata la catena polipeptidica in crescita; il tRNA che porta l'amminoacido da aggiungere alla catena.
B: l'mRNA; l'mRNA.
C: il tRNA; l'mRNA.
D: l'mRNA; i tRNA.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La duplicazione del DNA eucariotico:
A: comincia dall'unico sito di origine presente su un cromosoma.
B: Ha una frequenza di errore elevata.
C: è un processo molto lento.
D: inizia nei diversi siti di origine presenti su ogni cromosoma.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La duplicazione di una molecola di DNA genera due doppie eliche figlie costituite ciascuna nel seguente modo:
A: una doppia elica ha entrambe i filamenti vecchi e l'altra ha i due filamenti di nuova sintesi.
B: i filamenti vecchi e quelli di nuova sintesi sono mescolati in maniera casuale tra le due doppie eliche.
C: da un filamento vecchio e da uno di nuova sintesi.
D: non è possibile saperlo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'amianto è:
A: un agente mutageno di natura fisica.
B: è un tipo di radiazione ad alta energia.
C: non è un agente mutageno.
D: un agente mutageno di natura chimica.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cosa scoprirono Watson e Crick?
A: La struttura a doppia elica della molecola del DNA.
B: La DNA polimerasi.
C: La struttura di diverse proteine.
D: La struttura dei nucleotidi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza