Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Vero o falso
Libro
Il nuovo Invito alla biologia.blu / Dagli organismi alle cellule
Capitolo
Capitolo C1. L'organizzazione del corpo umano
Libro
Il nuovo Invito alla biologia.blu / Chimica, organismi, cellule
Capitolo
Capitolo C1. L'organizzazione del corpo umano
Libro
Il nuovo Invito alla biologia.blu / Biologia molecolare, genetica, evoluzione
Capitolo
Capitolo C1. L'organizzazione del corpo umano
Libro
Il nuovo Invito alla biologia.blu / Il corpo umano
Capitolo
Capitolo C1. L'organizzazione del corpo umano
Libro
Il nuovo Invito alla biologia.blu / Il corpo umano con chimica organica S
Capitolo
Capitolo C1. L'organizzazione del corpo umano
Libro
Il nuovo Invito alla biologia.blu / Dal carbonio alle biotecnologie
Capitolo
Capitolo C1. L'organizzazione del corpo umano
Libro
Il nuovo Invito alla biologia.blu / Biochimica e biotecnologie
Capitolo
Capitolo C1. L'organizzazione del corpo umano
INFO

Biologia

Apparati
L'apparato ________ ha la funzione di eliminare le sostanze azotate di rifiuto prodotte dal metabolismo cellulare, mentre il sistema ________ attua una difesa contro agenti infettivi. Le sostanze nutritive contenute nel cibo ingerito, una volta ridotte a molecole semplici, passano nell'apparato ________ da dove possono raggiungere ________ cui sono destinate. Il sistema ________ regola le funzioni del corpo mediante la liberazione di specifiche molecole, mentre il sistema ________ regola le funzioni del corpo mediante una fitta rete di cellule specializzate.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gastrula
Nella gastrula
A: i tre foglietti embrionali sono multipotenti e daranno origine a cellule staminali unipotenti.
B: si formano cellule staminali unipotenti che daranno origine a staminali pluripotenti.
C: sono presenti solo cellule staminali totipotenti che daranno origine a tutti i tessuti del corpo.
D: le strutture embrionali sono formate solo da cellule staminali totipotenti e pluripotenti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il sangue
Il sangue
A: non è un tessuto perché è liquido.
B: è formato da una sostanza fondamentale liquida.
C: è formato da plasma e da cellule.
D: è un tessuto connettivo come l'osso.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Impulso nervoso
L'impulso nervoso
A: che scorre lungo l'assone di un neurone motorio può essere deviato a livello del nucleo.
B: lungo i neuroni sensoriali procede sempre dal centro del corpo verso la periferia.
C: può scorrere dai dendriti di un neurone alle terminazioni assoniche di un neurone adiacente.
D: passa da un neurone all'altro, ma può essere bloccato dalla presenza di cellule gliali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Omeostasi
L'affermazione che illustra meglio il processo dell'omeostasi è
A: il tessuto epiteliale riveste sia l'esterno del corpo sia tutti gli organi interni.
B: i reni di un pesce marino espellono più sale se aumenta la concentrazione salina nei liquidi corporei.
C: il polmone e l'intestino sono dotati di una grande superficie che favorisce gli scambi con l'ambiente esterno.
D: quando l'ambiente è freddo, inizialmente diminuisce la temperatura esterna e successivamente anche quella interna del corpo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Omeostasi
L'omeostasi ionica e l'omeostasi osmotica sono tra loro
A: strettamente dipendenti in quanto se si eliminano liquidi si eliminano sempre anche ioni.
B: assolutamente indipendenti in quanto avvengono in zone del corpo tra loro non comunicanti.
C: dipendenti, perché l'eliminazione di acqua è legata alla concentrazione degli ioni in essa presenti.
D: indipendenti in quanto l'eliminazione di acqua è legata alla temperatura corporea.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Omeostasi
L'omeostasi è
A: un meccanismo di controllo che induce un adattamento dell'ambiente interno di un corpo in modo che assomigli il più possibile alle condizioni ambientali esterne.
B: un movimento di molecole d'acqua che si determina quando vi sono diverse concentrazioni di soluto fuori e dentro la membrana cellulare.
C: uno stato dinamico che permette il mantenimento delle condizioni ambientali interne costanti tramite particolari effetti regolatori.
D: la stretta relazione esistente tra le strutture del corpo degli animali e la loro funzione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sistemi e apparati
Sistemi e apparati
A: si diversificano per la quantità di organi e tessuti contenuti.
B: hanno in comune il fatto di essere formati da tessuti tra loro diversi.
C: sono entrambi formati da tessuti con la stessa origine embrionale.
D: possono contenere organi, ghiandole o tessuti
E: si differenziano per la quantità di tessuti embrionali contenuti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Struttura gerarchica del corpo umano
Qual è il livello gerarchico successivo (procedendo dal più semplice al più complesso) a quello di tessuto?
A: Organo
B: Cellula
C: Organismo
D: Sistema
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Tessuti
Nei tessuti ________ le cellule sono separate tra loro dalla ________, una sostanza costituita in genere da ________. La sostanza fondamentale del sangue, ossia il plasma, ha la funzione di ________ delle cellule ematiche, quali i globuli bianchi e i globuli rossi.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Tessuti, organi e sistemi
A: a) Ogni organo è formato da un unico, ma specifico tessuto.
B: b) Tutti i sistemi (eccetto il riproduttore) contribuiscono al mantenimento dell'omeostasi.
C: c) Il tessuto che forma le ossa non è formato da cellule.
D: d) Cuore, polmoni e fegato sono tutti contenuti nella cavità toracica.
E: e) Il muco delle vie respiratorie è una sostanza inutile e pericolosa.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Un dendrite
Un dendrite è
A: la parte centrale del neurone che contiene citoplasma e il nucleo.
B: un prolungamento della cellula nervosa che trasmette segnali nervosi a grandi distanze.
C: un insieme di neuroni sensoriali e motori che forma il tessuto nervoso.
D: una ramificazione del neurone che raccoglie gli impulsi nervosi da altre cellule.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Un organo
Un organo
A: è costituito da tessuti diversi, ma tutti coordinati per svolgere compiti comuni.
B: come il cuore è formato da tessuti diversi perché svolge molte funzioni diverse.
C: come lo stomaco può essere totalmente privo di tessuto epiteliale.
D: svolge una specifica funzione ed è quindi costituito da un unico tipo di tessuto.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il plasma sanguigno
Il plasma sanguigno
A: costituisce la membrana basale su cui sono inserite le cellule del sangue e le molecole proteiche in esso contenute.
B: è prevalentemente costituito da sostanze lipidiche che hanno la funzione di nutrire e isolare i globuli bianchi e i globuli rossi.
C: contiene grandi quantità di collagene, una sostanza costituita di fibre strettamente impacchettate che permettono la coagulazione del sangue.
D: corrisponde alla matrice del tessuto connettivo e non è costituito da cellule, ma da acqua e ioni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza