Capitolo 8 - Il sistema nervoso e gli organi di senso

27 esercizi
SVOLGI
Filtri

Biologia

Il sistema nervoso
Quale, tra le seguenti affermazioni relative al sistema nervoso, è corretta?
A: Il sistema nervoso periferico comprende il sistema nervoso autonomo.
B: Il sistema simpatico fa parte del sistema nervoso centrale.
C: Il sistema nervoso somatico è distinguibile in simpatico e parasimpatico.
D: Il sistema nervoso autonomo fa parte del sistema nervoso centrale.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

I neuroni afferenti
I neuroni sono definiti «afferenti» quando
A: trasmettono i segnali agli organi effettori.
B: raccolgono informazioni dall'ambiente.
C: integrano i segnali provenienti da altri neuroni.
D: generano la risposta dell'organismo a un determinato stimolo.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli astrociti
Gli astrociti
A: sono cellule gliali la cui presenza permette una trasmissione dell'impulso molto veloce.
B: si trovano nei nodi di Ranvier.
C: formano la guaina mielinica.
D: rivestono i vasi sanguigni dell'encefalo.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Il liquido cerebrospinale
Il liquido cerebrospinale è contenuto
A: solo tra l'aracnoide e la pia madre.
B: nei ventricoli dell'encefalo, nel canale ependimale e tra aracnoide e pia madre.
C: nel corpo calloso, nell'ippocampo e nell'ipotalamo.
D: nel talamo e negli emisferi cerebrali.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La contrazione muscolare
Quale, tra le seguenti affermazioni relative al meccanismo della contrazione muscolare, è corretta?
A: L'ATP si lega alla actina provocandone il distacco dalla miosina.
B: L'ATP subisce l'idrolisi da parte dell'actina, modificandone la forma.
C: L'ATP non interviene nel processo di contrazione muscolare.
D: L'ATP si lega alla miosina provocandone il distacco dall'actina.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Il corpo calloso
Il corpo calloso
A: collega i due emisferi cerebrali.
B: è localizzato sotto il cervelletto.
C: collega il ponte con il midollo spinale.
D: appartiene al tronco encefalico.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il diencefalo
Quale, tra le seguenti strutture, NON è ricompreso nel diencefalo?
A: L'ipotalamo.
B: Il ponte.
C: L'epifisi.
D: Il talamo.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Le emozioni
Quale struttura, tra queste elencate, svolge un ruolo importante nella modulazione delle emozioni, nell'apprendimento e nella memoria?
A: il sistema limbico.
B: il cervelletto.
C: il midollo allungato.
D: il mesencefalo.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le fibre muscolari
Le fibre muscolari definite «lente»
A: tendono a lavorare in condizioni anaerobiche.
B: hanno una bassa resistenza all'affaticamento.
C: hanno un'alta resistenza all'affaticamento.
D: non ricevono ossigeno da molecole di mioglobina.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Le cellule fotosensibili
Le cellule fotosensibili sono localizzate sulla retina, un tessuto ________ che riveste la superficie interna dell'occhio. I bastoncelli sono i fotorecettori ________ sensibili ________ mentre i coni sono meno /più efficaci in caso di illuminazione ________.
Completamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La guaina mielinica
La presenza di guaina mielinica sull'assone
A: amplifica le connessioni sinaptiche a licello dei dendriti.
B: rallenta la propagazione dell'impulso lungo l'assone.
C: accelera la propagazione dell'impulso lungo l'assone.
D: riduce il numero di sinapsi del corpo cellulare.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Le aree della corteccia
Sul lobo ________ è localizzata la corteccia motoria primaria. contigua a essa, ma posta sul lobo ________, si trova la corteccia sensoriale somatica. Il lobo ________ è associato alla percezione delle sensazioni visive, mentre il lobo ________ è associato alla percezione e alla elaborazione delle sensazioni uditive.
Posizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le pompe sodio-potassio
Le pompe sodio-potassio, presenti sulla membrana dell'assone,
A: sono canali voltaggio-dipendenti.
B: generano il potenziale d'azione.
C: ripristinano il potenziale di riposo.
D: permettono il passaggio contemporaneo di sodio e potassio all'interno dell'assone.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Le meningi
Le meningi sono formate da tre strati di tessuto ________: lo strato più interno detto ________, quello intermedio, ________ e quello più esterno, ________. Le  meningi, oltre all'encefalo, proteggono il tessuto ________ di cui è costituito il midollo spinale.
Posizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I neurotrasmettitori
I neurotrasmettitori sono
A: molecole che trasmettono il segnale a livello sinaptico.
B: molecole che propagano il segnale all'interno dell'assone.
C: molecole che si trovano esclusivamente nel corpo cellulare del neurone.
D: gli impulsi generati dal cambiamento di potenziale sulla memebrana cellulare.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

I neurotrasmettitori
I neurotrasmettitori rilasciati nello spazio sinaptico
A: trasportano ioni sodio all'interno della cellula adiacente.
B: alterano la carica elettrica dello spazio sinaptico.
C: si legano ai recettori sulla membrana postsinaptica.
D: entrano per endocitosi nella cellula adiacente.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La nicotina
La nicotina è una sostanza ________che mima l'effetto della ________, coinvolta nelle sinapsi tra neuroni ________ e cellule muscolari. I neuroni interessati dalla nicotina liberano pertanto sostanze ________ che hanno tuttavia effetti limitati nel tempo.
Completamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

I nocicettori
I nocicettori sono un gruppo di recettori deputati alla percezione
A: di alcuni suoni.
B: di alcuni colori.
C: del dolore.
D: della pressione.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli ossicini
Martello, incudine e staffa
A: appartengono all'orecchio interno.
B: appartengono all'orecchio medio.
C: si trovano al termine del canale uditivo prima del timpano.
D: sono costituiti da cellule ciliate.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Il sistema nervoso periferico
Quale, tra queste strutture, NON appartiene al sistema nervoso periferico?
A: Gli archi riflessi.
B: I nervi spinali.
C: Il midollo spinale.
D: I nervi cranici.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il potenziale d'azione
Per potenziale d'azione si intende
A: un segnale elettrico che si trasmette lungo l'assone.
B: qualunque cambiamento di polarità che si verifica a livello di memebrana cellulare.
C: la fase di iperpolarizzazione della membrana fino al valore di -70 mV.
D: un segnale elettrico che resta confinato nel corpo cellulare del neurone.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

I nodi di Ranvier
I nodi di Ranvier
A: sono le connessioni tra i dendriti di diversi neuroni.
B: sono porzioni di assoni non ricoperti dalle cellule di Schwann.
C: sono le parti terminali dell'assone, chiamate anche bottoni presinaptici.
D: sono identificabili con i corpi cellulari del neurone.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il periodo refrattario
Il periodo refrattario è un intervallo di tempo che
A: impedisce all'impulso di retrocedere nella direzione da cui è venuto.
B: permette una più rapida trasmissione dell'impulso lungo l'assone.
C: permette la trasmissione saltatoria, verificandosi solo nei nodi di Ranvier.
D: rallenta la trasmissione dell'impulso, nel caso non siano presenti cellule di Schwann.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

I sarcomeri
I sarcomeri sono
A: particolari neurotrasmettitori liberati dai motoneuroni.
B: le unità contrattili contenute nelle miofibrille delle fibre muscolari.
C: neuroni specializzati nella trasmissione degli impulsi alle fibre muscolari.
D: chiamati anche fibre muscolari e contengono un gran numero di miofibrille.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La serotonina
Carenze di serotonina sono associati a
A: stati di eccitazione.
B: stati di depressione.
C: sensazioni di piacere.
D: sensazioni di benessere.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

La struttura dell'encefalo
Quale, tra le seguenti strutture, NON è ricompreso nell'encefalo?
A: Il cervelletto.
B: Il diencefalo.
C: Il tronco cerebrale.
D: Il midollo spinale.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I neurotrasmettitori
Quali, tra questi gruppi di biomolecole, NON annovera al suo interno alcun neurotrasmettore?
A: peptidi
B: ammine
C: lipidi
D: amminoacidi
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza