Capitolo 8 - Acidi carbossilici

10 esercizi
SVOLGI
INFO

Chimica

La presenza degli acidi carbossilici in natura
A: L'acido acetico:
B: L'acido valerianico:
C: L'acido propionico:
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Una reazione acido-base
La reazione nell'immagine a sinistra è una tipica reazione acido-base in cui RCOOH è l'________, H2O è la ________, RCOO è la ________ coniugata di RCOOH e H3O+ è l'________ coniugato di H2O.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Forme di risonanza dello ione carbossilato
Lo ione carbossilato è ________ stabilizzato dalla risonanza perché la carica ________ dello ione è condivisa in modo ________ tra due atomi di ossigeno, tanto che lo ione può essere descritto come se su ogni atomo di ossigeno si trovasse mezza carica ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gli acidi grassi essenziali
A: È un C18 con tre doppi legami, si trova nei semi di lino e nella canapa:
B: È un C18 con due doppi legami, è presente negli oli vegetali:
C: È un C20 con quattro doppi legami, si trova nell'olio di arachidi e in piccole quantità nei grassi animali e nei fosfolipidi:
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le reazioni degli acidi carbossilici
A: Si tratta della reazione di sostituzione del gruppo —OH del gruppo carbossilico, mediante un meccanismo di sostituzione nucleofila:
B: È la reazione acido-base in cui l'acido carbossilico reagisce con una base. Con questa reazione gli acidi grassi danno origine ai saponi:
C: Si tratta di una reazione in cui il gruppo —COOH viene eliminato dalla molecola sotto forma di CO2:
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I cloruri di acile
A: I cloruri di acile si ottengono per addizione elettrofila di un atomo di cloro al gruppo carbossilico.
B: Lo ione Cl, derivando da HCl che è un acido debole, risulta essere una base forte.
C: Per ottenere i cloruri di acile, è necessario utilizzare come reattivi i trasportatori di alogeni.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Un meccanismo di reazione degli acidi carbossilici
Il meccanismo di reazione illustrato:
A: riguarda una tappa intermedia della reazione di esterificazione tra un acido carbossilico e un alcol in ambiente acido.
B: prosegue con la protonazione di uno dei due gruppi —OH del composto intermedio, con successiva eliminazione di una molecola d'acqua e formazione di un nuovo carbocatione.
C: riguarda solo gli acidi organici e non è attuabile con acidi inorganici come per esempio l'acido solforico o fosforico.
Vero o falsoVero o falso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il legame ammidico
Il legame ammidico tra il carbonio carbonilico e il gruppo —NH2 è molto importante da un punto di vista biologico, poiché è presente tra gli amminoacidi che costituiscono ________, in tal caso viene chiamato legame peptidico. Presenta forme di risonanza in cui ha una forte componente di doppio legame, per cui ha geometria ________ e intorno a esso ________ esserci libera rotazione.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gli acidi bicarbossilici aromatici
A: L'isomero para dell'acido benzendicarbossilico viene anche chiamato:
B: L'isomero orto dell'acido benzendicarbossilico viene anche chiamato:
C: L'isomero meta dell'acido benzendicarbossilico viene anche chiamato:
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gli idrossiacidi
Gli idrossiacidi sono acidi carbossilici che presentano un gruppo —OH, legato all'interno della catena carboniosa. In base alla posizione del gruppo —OH si hanno α-idrossiacidi, β-idrossiacidi, ________. Per ossidazione generano i ________, per esempio l'acido lattico e l'acido ________ possono ossidarsi e dare, rispettivamente, l'acido piruvico e l'acido ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza