INFO

Italiano

Roma e l'epica greca.
L'interesse per l'epica greca è vivo fin dagli albori della latinità: Livio ________ (280-200 a.C. circa), greco di nascita, primo autore della letteratura di Roma, traduce l'________ e adatta per il mondo latino il viaggio di ________, che in quel testo – l'Odusia – diventa ________. L'eroe era legato all'area tirrenica per alcune tappe del suo viaggio e una tradizione nata dall'elaborazione Lazio, Agrio e Latino. Per questo Livio ________ sceglie di tradurre proprio l'________ e lo fa nel periodo in cui Roma sta uscendo vittoriosa dalla Prima guerra ________ (264-241 a.C.) e iniziando la sua espansione nel Mediterraneo: l'eroe caratterizzato da astuzia, coraggio, ma anche desiderio di ritorno in patria, diventa un esempio di virtù per una città in evoluzione dagli antichi valori alle nuove mire espansionistiche.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Un passo dell'Eneide.
Quale importante momento riprende il seguente passo?

Aveva appena detto ciò, quando d'un tratto la nube che li avvolge si squarcia e si dissolve nel cielo aperto. Ristette Enea e rifulse in una chiara luce, simili il volto e le spalle a un dio; infatti la madre  aveva ispirato nel figlio la bella chioma e il purpureo fiore di gioventù e la lieta grazia negli occhi: quale aggiunge bellezza all'avorio l'arte, o da biondo oro è ravvolto l'argento o il marmo pario. Allora saluta così la regina, e a tutti inatteso parla ad un tratto: «Ecco, sono io, che cercate, il troiano Enea, scampato alle onde libiche.
A: L'incontro tra Enea e Didone.
B: L'incontro tra Enea e Camilla.
C: La morte di Priamo.
D: La scomparsa di Creusa.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il padre della letteratura latina.
Chi è considerato il vero padre della letteratura latina?
A: Virgilio.
B: Quinto Ennio.
C: Cicerone.
D: Gneo Nevio.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

L'Eneide: titolo e struttura
Il poema epico più importante della letteratura latina trae il suo titolo dal nome di una donna, Eneide. L'azione del poema si sviluppa in venti libri: i primi dieci, ispirati all'Iliade, raccontano il viaggio di Eneide; i libri successivi sono più vicini all'Odissea per contenuto perché trattano della guerra sostenuta dall'eroe troiano contro gli Etruschi. Oltre al modello omerico, l'epica virgiliana risente anche di quello latino, come si evince dalla riduzione del numero dei libri, in ossequio al canone della brevità. Anche il tema eziologico e l'approfondimento dei caratteri sono di derivazione latina.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le prime tappe del viaggio.
La prima tappa del viaggio porta gli esuli in ________, dove Enea inizia a costruire una città, ma viene indotto a lasciare quella terra dalla scoperta orribile della morte di ________, il più giovane figlio di ________, ucciso dal re a cui il padre l'aveva affidato. Ripreso il mare, la flotta approda a ________, dove viene consultato l'oracolo di ________ che ammonisce di cercare l'"antica madre", che ________ ritiene sia l'isola di ________ da cui proveniva ________, antenato dei Troiani. A Creta gli esuli iniziano la costruzione di una città, ma la diffusione di una pestilenza li induce a pensare di aver sbagliato meta. A Enea, inoltre, appaiono in sogno i Penati, che lo esortano a dirigersi nella terra che i Greci chiamano ________, l'Italia, da dove proviene il progenitore Dardano.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La discesa agli Inferi.
Il percorso per raggiungere ________ è occasione di incontri con ombre conosciute: ________, che non può varcare l'Acheronte, fiume infernale, perché non ha avuto sepoltura; il nocchiero ________; il cane ________; ________, giudice delle anime; ________, che vaga nei Campi del Pianto e si rifiuta di guardare Enea che le si rivolge accorato. Enea incontra anche ________, che gli profetizza la grandezza della discendenza indicando al figlio le anime che renderanno Roma forte e famosa. Uscito con la Sibilla dalla porta d'avorio, Enea si riunisce ai compagni e riprende il mare. Giunto alle coste settentrionali della ________, Enea vede morire la nutrice, ________, che viene sepolta nella località destinata a prendere il suo nome. Dopo aver superato il promontorio Circeo, da cui si levano i lamenti degli uomini trasformati in animali da Circe, i profughi giungono alle foci del Tevere.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

I primi sei libri dell'Eneide.
A: Libro I
B: Libro II
C: Libro III
D: Libro IV
E: Libro V
F: Libro VI
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La potenza di Roma nell'Eneide.
Tra i temi originali del poema si riconosce innanzitutto la volontà di celebrare la potenza di Roma e, in particolare, l'opera riformatrice di …
A: Adriano.
B: Marco Antonio.
C: Giulio Cesare.
D: Ottaviano Augusto.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Confronti e peculiarità.
A: Rispetto ai poemi omerici, Virgilio ha meno sensibilità nei confronti dell'umano dolore, che esalta persino la gioia del successo finale.
B: Virgilio mette in guardia, con i suoi versi, da ogni facile e superficiale trionfalismo.
C: Un ulteriore aspetto della poesia dell'Eneide è il rispetto per le ragioni dei vincitori.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il narratore.
Come nell'________, anche nell'Eneide si distinguono due voci cui è affidata la narrazione: il narratore ________ di primo grado, che corrisponde al poeta stesso, come sottolinea l'espressione io canto, nel primo verso del proemio (libri I; IV-XII). Contrariamente all'epica omerica, in cui molto rari sono gli interventi del narratore, nell'Eneide sono frequenti i momenti in cui emerge il punto di vista di chi racconta la vicenda attraverso apostrofi, domande ________, brevi commenti ed esclamazioni; il narratore ________ di secondo grado, quando Enea a Cartagine, ospite di Didone, prende la parola e racconta, attraverso un lungo flashback, le disavventure dei Troiani fino a quel momento (libri II e III). A differenza dell'epica diffusa inizialmente per tradizione ________, l'Eneide è affidata fin da subito alla scrittura, perciò le tecniche legate all'________, come il ricorso alle espressioni formulari, si riducono sensibilmente.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza