INFO

Biologia

La struttura dei neuroni
I nodi di Ranvier sono
A: i punti dell'assone in cui si interrompe la guaina mielinica.
B: i rigonfiamenti presenti a un'estremità dell'assone.
C: cellule mieliniche con funzione isolante.
D: fibre che trasportano impulsi al corpo cellulare.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il tessuto nervoso del sistema nervoso centrale
La sostanza grigia
A: si trova esclusivamente nel cervello.
B: è costituita da un complesso di assoni mielinizzati.
C: si trova nella regione più esterna del midollo spinale.
D: è formata dall'insieme dei corpi cellulari.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Nel sistema nervoso l'informazione viaggia
A: dai recettori sensoriali agli organi effettori.
B: dai centri di elaborazione agli organi sensoriali.
C: dagli organi effettori al midollo spinale.
D: dalle ghiandole e dai muscoli ai recettori sensoriali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le fasi del sonno
Durante il sonno REM
A: il cervello è molto attivo e gli occhi si muovono rapidamente.
B: l'elettroencefalogramma rileva tracciati piuttosto piatti.
C: le onde cerebrali sono lunghe e regolari, come durante il periodo di veglia.
D: i sogni sono più tranquilli perché non è coinvolta la corteccia cerebrale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fotorecettori
Quale tipo di stimolo possono individuare i fotorecettori?
A: Una leggera pressione sulla pelle.
B: L'aumento di temperatura dell'ambiente esterno.
C: La radiazione solare.
D: La puntura di un ago.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'arco riflesso
Nell'arco riflesso
A: un neurone sensoriale si collega a un interneurone che attiva un neurone motorio.
B: l'impulso nervoso passa da un neurone motorio a un interneurone e torna indietro.
C: un interneurone si collega tramite sinapsi a due neuroni motori.
D: un neurone sensoriale è direttamente connesso a un neurone motorio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Associa a ogni caratteristica la corretta suddivisione del sistema nervoso:

1) Controlla i muscoli scheletrici: ________

2) È costituito dall'encefalo e dal midollo spinale: ________

3) È formato da neuroni motori e sensoriali: ________

4) I suoi gangli sono posti vicino o all'interno degli organi bersaglio: ________

5) I suoi assoni si originano a livello toracico e lombare: ________

6) Innerva i muscoli lisci e il muscolo cardiaco: ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Struttura dei neuroni
La cellula nervosa è formata da un certo numero di recettori e da un unico assone che termina con le terminazioni assoniche; nei vertebrati, gli assoni sono spesso circondati dalle cellule di Merkel, alcune delle quali producono un materiale conduttore detto mielina.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: Le cellule gliali nutrono e sostengono i neuroni.
B: I nervi cranici sono collegati ai nervi spinali.
C: L'arco riflesso coinvolge il midollo spinale.
D: I sistemi simpatico e parasimpatico appartengono al sistema autonomo.
E: I neurotrasmettitori sono molecole che trasmettono l'impulso nella sinapsi.
F: Le membrane che ricoprono i nervi sono le meningi.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La memoria a breve termine
La memoria a breve termine
A: richiede la capacità di recuperare le informazioni immagazzinate in precedenza.
B: viene fissata in molte aree cerebrali ma non nell'amigdala.
C: vi permette di ricordare una frase subito dopo averla udita, ma per poco tempo.
D: si basa soprattutto sulla sorpresa legata all'evento che si sta verificando.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Se ci scottiamo un dito ritiriamo il braccio prima di sentire il dolore poiché
A: si è attivato un arco riflesso prima che l'informazione del dolore giungesse al cervello.
B: si è attivato il cervello perché il sistema nervoso autonomo avrebbe dato una risposta troppo lenta.
C: a livello del recettore del dolore il neurone sensoriale è direttamente collegato al neurone motorio.
D: gli impulsi dolorifici si sono bloccati temporaneamente a livello del sistema limbico.
E: il circuito che connette il recettore sensoriale e l'organo effettore coinvolge solo tre neuroni.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il cervelletto
Il cervelletto
A: controlla la frequenza respiratoria di un subacqueo.
B: coordina i movimenti di uno scultore.
C: è coinvolto nella regolazione del sonno in un neonato.
D: ci fa sentire suoni estremamente delicati.
E: se inciampiamo cerca di non farci cadere.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Controllo cerebrale del linguaggio
L'area preposta al controllo del linguaggio si trova nell'emisfero ________,  nei pressi della corteccia ________ e prende il nome di area di Broca; una lesione in questa regione cerebrale darebbe luogo a un linguaggio ________ e, nei casi più gravi, all'incapacità di ________ bene le parole.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Funzioni del prosencefalo
Il ________ fa parte del prosencefalo e si trova centralmente, ________ cervello. Una malattia che provocasse un suo malfunzionamento renderebbe più difficile ________ delle informazioni che provengono dal ________ e devono raggiungere ________ dove queste informazioni vengono elaborate.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Regioni dell'encefalo
1) È considerato il prolungamento del midollo spinale: ________

2) Comprende parti del cervello adibite all'elaborazione dei pensieri: ________

3) Aiuta a coordinare il movimento degli occhi o nel localizzare i suoni: ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I recettori della vista e del gusto
1) Nell'occhio i ________ permettono la visione dei grigi, mentre i ________ permettono la percezione dei colori.

2) Le ________ sono piccole sporgenze presenti sulla lingua formate da cellule in grado di percepire le ________ categorie di sapori.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza