Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Le cellule e i viventi
Capitolo
B4. La regolazione genica
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Genetica, DNA ed evoluzione
Capitolo
B4. La regolazione genica
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Il corpo umano
Capitolo
B4. La regolazione genica
INFO

Biologia

Operone lac
L'operone lac
A: il suo repressore è attivo se non c'è lattosio
B: è un operone reprimibile, normalmente attivo
C: il suo operatore è libero quando non c'è lattosio
D: il lattosio funge da corepressore
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Operone trp
L'operone trp
A: il repressore si lega all'operatore se c'è triptofano
B: il suo repressore isolato è in forma attiva
C: comprende tre geni strutturali
D: viene attivato dalla presenza del triptofano
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Operoni
Gli operoni
A: comprendono geni strutturali posti in diversi tratti del cromosoma
B: sono unità regolatrici tipiche dei procarioti
C: possono essere attivati e disattivati a seconda delle condizioni ambientali
D: si basano sulla possibilità di controllare
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

controlli durante e dopo la traduzione
a) La cellula può controllare la ________ in molti modi, per esempio attraverso  repressori proteici che bloccano il sito di attacco al ribosoma del ________ .
b) La trascrizione è modulata modificando chimicamente il ________ che si trova all'estremità 5' dell'mRNA.
c) L'attività di una proteina può essere regolata attraverso la sua ________ , che avviene in seguito alla marcatura della proteina con un piccolo polipeptide chiamato ________.
d) L'insieme proteina bersaglio-ubiquitina entra nel ________, che è un enorme complesso proteico che demolisce le proteine in ________ frammenti peptidici e amminoacidi liberi.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

espressione genica nei procarioti
Il controllo dell'espressione genica nei procarioti è attuato soprattutto tramite gli operoni. Indica quali tra le seguenti affermazioni relative a queste unità sono corrette.
A: L'operone è l'unità funzionale che consente di attivare geni normalmente non attivi.
B: La funzione del repressore è di impedire la trascrizione dei geni.
C: Il promotore si trova tra l'operatore e i geni strutturali.
D: Gli operoni reprimibili non hanno un promotore.
E: Tutti gli operoni hanno un corepressore.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

espressione genica
Date le seguenti tre modalità di regolazione dell'espressione genica in eucarioti, quale/i avviene/avvengono prima della traduzione?
1. Splicing alternativo di pre-mRNA.
2. Alterazione epigenetica del DNA attraverso metilazione.
3. Rimozione per via enzimatica di peptidi segnale da una proteina precursore.
A: solo 1 e 2
B: tutte
C: solo 2 e 3
D: solo 1
E: solo 3
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Eukaryotic protein-coding genes
Eukaryotic protein-coding genes differ from their prokaryotic counterparts in that eukaryotic genes
A: contain introns
B: are double-stranded
C: are present in only a single copy
D: have a promoter
E: transcribe mRNA
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Famiglia genica
In una famiglia genica non ci sono
A: geni coinvolti in una via metabolica
B: pseudogeni non funzionanti
C: geni funzionanti affini tra loro
D: geni con sequenze molto simili
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

fattori di trascrizione
I fattori di trascrizione
A: possono essere specifici per certi gruppi di geni
B: sono essenziali tanto nei procarioti quanto negli eucarioti
C: si legano alla RNA polimerasi, ma non direttamente al DNA
D: si legano al promotore, ma non alla RNA polimerasi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

gene transcription in eukaryotes
Which statement about selective gene transcription in eukaryotes is not true?
A: Genes are transcribed in groups called operons
B: Different classes of RNA polymerase transcribe different parts of the genome
C: Transcription requires transcription factors
D: Both positive and negative regulation occur
E: Many proteins bind at the promoter
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

genoma degli eucarioti
a) Il genoma umano contiene circa ________ di coppie di basi.
b) I ________ sono strutture presenti all'estremità dei cromosomi.
c) Nei genomi eucariotici le sequenze ________ sono molto più numerose.
d) I trascritti degli eucarioti subiscono un processo di ________ prima di diventare veri mRNA.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Heterochromatin
Heterochromatin
A: is transcriptionally inactive
B: contains more DNA than does euchromatin
C: is responsible for all negative transcriptional control
D: clumps the X chromosome in human males
E: occurs only during mitosis
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

lac operon
Which of the following statements about the lac operon is not true?
A: When lactose binds to the repressor, the repressor can no longer bind to the operator.
B: When lactose binds to the operator, transcription is stimulated.
C: When the repressor binds to the operator, transcription is inhibited.
D: When lactose binds to the repressor, the shape of the repressor is changed.
E: When the repressor is mutated, one possibility is that it does not bind to the operator.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

mRNA maturo
Un mRNA maturo contiene
A: il codone di inizio
B: gli introni
C: il terminatore
D: il promotore
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Operon
An operon is
A: a promoter, an operator, and a group of linked structural genes
B: a molecule that can turn genes on and off
C: an inducer bound to a repressor
D: a series of regulatory sequences controlling transcription of protein- coding genes
E: any long sequence of DNA
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

operoni
a) Il gene ________ viene tradotto producendo il repressore proteico.
b) A fare da ________ è il lattosio per l'operone lac
c) Si dicono ________ sequenze che non corrispondono a geni strutturali.
d) Il sito detto ________ si lega la RNA polimerasi.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Procarioti
Quali caratteristiche non sono mai presenti nei procarioti?
A: sequenze non codificanti all'interno dei geni
B: cappuccio e coda nell'mRNA
C: proteine che si legano al DNA
D: geni regolatori
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

proteasoma
Il proteasoma è
A: un complesso proteico che degrada le proteine
B: un fattore di trascrizione proteico
C: una particolare proteina che costituisce i ribosomi
D: una proteina che blocca il sito di attacco al ribosoma
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Regolazione post trascrizionale eucarioti
I geni eucariotici vengono regolati anche dopo la trascrizione. Indica quali tra le seguenti affermazioni sono corrette a proposito di questo fenomeno.
A: i controlli post-trascrizionali non alterano la concentrazione cellulare delle proteine
B: l'alterazione dell'attività del proteasoma è coinvolta nell'insorgenza di alcuni tumori
C: tutti i controlli post-trascrizionali avvengono prima della traduzione
D: la disponibilità del gruppo eme influenza la sintesi degli anticorpi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

regolazione post-traduzionale
Nella regolazione post-traduzionale intervengono
A: ubiquitine e proteasomi
B: promotori
C: fattori di trascrizione
D: terminatori
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

rimodellamento della cromatina
Il rimodellamento della cromatina
A: è un metodo di regolazione della trascrizione
B: consente di risparmiare spazio,compattando al meglio il DNA
C: consente di correggere gli errori nella disposizione dei nucleosomi
D: consente di individuare gli introni e gli esoni
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sintesi proteine
L'organismo umano è in grado di sintetizzare un numero di proteine diverse molto maggiore del numero dei propri geni. Questo è possibile perché:
A: esiste lo splicing alternativo dell'RNA
B: il nostro organismo è costituito da moltissime cellule diverse che contengono geni diversi
C: si verifica la ricombinazione
D: si verificano mutazioni
E: si verifica l'amplificazione genica
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

sistemi di regolazione genica
Quale tra questi sistemi di regolazione genica appartiene sia ai procarioti sia agli eucarioti?
A: la degradazione nel proteasoma
B: lo splicing
C: la spiralizzazione e il rimodellamento del DNA
D: un sistema di proteine accessorie: intensificartori e silenziatori proteici che si legano al DNA
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

splicing alternativo
Lo splicing alternativo permette di
A: ottenere diversi polipeptidi dallo stesso gene
B: modificare selettivamente la struttura di un operone
C: ottenere polipeptidi uguali partendo da geni diversi
D: far maturare il pre-mRNA più o meno velocemente
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Strutture cellulari
Quale delle seguenti definizioni NON è corretta?
A: Nucleosoma – sede della costruzione delle subunità ribosomiali
B: Centrosoma – centro di organizzazione dei microtubuli
C: Centromero – punto di attacco delle fibre del fuso
D: Corpo basale – organulo che assembla ciglia e flagelli
E: Nucleoide – regione contenente il DNA procariotico
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

trascrizione nei procarioti e negli eucarioti
Confrontando la trascrizione  nei procarioti e negli eucarioti,  si osserva che
A: il complesso di inizio degli eucarioti è molto più grande
B: negli eucarioti un gene ha più promotori contemporaneamente
C: gli operoni eucariotici contengono molti più geni
D: nei batteri non c'è un'unica RNA polimerasi, ma almeno tre
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

tryptophan
When tryptophan accumulates in a bacterial cell
A: it binds to the repressor, causing it to bind to the operator
B: it binds to the operator, preventing transcription of adjacent genes
C: it binds to the promoter, allowing transcription of adjacent genes
D: it binds to the genes that code for enzymes
E: it binds to RNA and initiates a negative feedback loop to reduce transcription
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

fattori di trascrizione
Quale funzione svolgono i fattori di trascrizione?
A: consentono all'RNA polimerasi di legare il DNA
B: degradano altre proteine
C: intervengono nella spiralizzazione del DNA
D: hanno la funzione di intensificatori della trascrizione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

regolazione genica modulabile
Che cosa si intende con «regolazione genica modulabile» negli eucarioti?
A: viene modulata l'intensità con cui un gene viene trascritto
B: la trascrizione è divisa per tappe, o moduli discreti e separati tra loro
C: la maturazione del trascritto primario è sotto il controllo di enzimi con attività modulabile
D: l'espressione di alcuni geni è legata alla modulazione ormonale dell'organismo
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

RNA polimerasi III
Qual è la funzione della RNA polimerasi III?
A: trascrive i geni che codificano per i tRNA
B: trascrive i geni per l'rRNA
C: riconosce i trascritti che presentano mutazioni e li porta al complesso di degradazione
D: trascrive i geni che codificano per proteine
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

telomeri
Il genoma di un procariote non comprende telomeri perché
A: è formato da una molecola circolare
B: è di dimensioni molto ridotte
C: è formato da un unico cromosoma
D: non possiede sequenze ripetitive
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

trascrizione differenziale
Che cosa si intende per trascrizione differenziale?
A: il meccanismo per cui i geni costitutivi sono sempre trascritti in tutti i tipi di cellule, altri geni solo in cellule specifiche
B: la trascrizione differente che avviene nei procarioti rispetto agli eucarioti
C: una tipologia di trascrizione che avviene solo su certi cromosomi
D: la conseguenza di una mutazione nel normale meccanismo di trascrizione dei procarioti
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza