INFO

Biologia

Le parti dell'encefalo
L'encefalo è suddiviso in tre parti principali:
- il ________ (evidenziato in rosso in figura),
- il ________ encefalico (evidenziato in verde),
- il ________ (in azzurro).
A esse si aggiungono il talamo e l'________ (in grigio).
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Una ghiandola fondamentale: l'ipofisi
L'ipofisi è la principale ghiandola ________ del nostro corpo: ha le dimensioni di un pisello, è posta sotto il cervello, nella parte centrale del cranio, ed è collegata all'________ con il quale lavora in stretta associazione. Essa rilascia numerosi ________ che vanno a stimolare la produzione di altre ghiandole sparse per tutto il corpo.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La cellule gliali supportano i neuroni nello svolgimento delle loro funzioni. In figura ne è evidenziata una in arancione vicino ad un neurone.
Per esempio, gli oligodendrociti (nel SNC) e le cellule di Schwann (nel SNP) si avvolgono con le loro membrane intorno ai dendriti delle cellule nervose dove formano la guaina mielinica che permette di rallentare la conduzione dell'impulso elettrico.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il midollo spinale
Non tutte le risposte che forniamo agli stimoli sono consapevoli e controllate dall'encefalo. Le risposte che chiamiamo ________ vengono elaborate dal midollo spinale che è una delle parti del ________.
Si tratta di un cordone cilindrico che corre nel canale vertebrale della colonna vertebrale formato nella sua parte esterna da sostanza ________ costituita da ________ mielinizzati lungo cui viaggiano i segnali elettrici.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La struttura del neurone
Indica a quale numero in figura corrisponde ciascuna delle parti del neurone sotto elencate:
A: - corpo cellulare
B: - dendriti
C: - assone
D: - guaina mielinica
E: - bottone sinaptico
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La membrana polarizzata
Nel neurone a riposo, gli ioni ________ tendono spontaneamente a entrare nella cellula, mentre gli ioni ________ tendono spontaneamente a uscire, passando attraverso specifici canali. Tuttavia, la concentrazione di questi ioni è mantenuta più o meno costante grazie alla ________, che utilizza l'energia dell'ATP per trasferire gli ioni sodio e gli ioni potassio «controcorrente» rispetto alle loro concentrazioni.
In virtù della diversa concentrazione degli ioni dentro e fuori la membrana plasmatica si origina una diversa distribuzione della carica elettrica: positiva all'________ e negativa all'________. Si parla quindi di membrana polarizzata.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Organi di senso e recettori
All'interno degli organi di senso sono presenti diversi tipi di recettori sensoriali.
Sulla lingua e nella parte superiore della cavità nasale si trovano ________ capaci di legarsi a specifiche molecole permettendoci di distinguere sapori e odori.
Sulla retina dell'occhio sono presenti coni e bastoncelli: si tratta di ________ che convertono in segnali elettrici le onde elettromagnetiche della luce.
Sparsi sulla pelle si trovano sia ________ sensibili al caldo e al freddo sia ________ sensibili a variazioni di pressione.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Una via nervosa semplificata: il riflesso
In un riflesso sono coinvolti, nell'ordine:
A: un recettore, un neurone di associazione, un neurone sensoriale, un neurone motorio e un effettore
B: un recettore, un neurone sensoriale, un neurone di associazione, un neurone motorio e un effettore
C: un effettore, un neurone motorio, un neurone di associazione, un neurone sensoriale e un recettore
D: un neurone di associazione, un recettore, un neurone sensoriale, un neurone motorio e un effettore
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Passaggio di "informazioni"
Cosa accade quando il segnale elettrico che viaggia lungo l'assone arriva al bottone sinaptico?
A: Prosegue senza modifiche nel neurone postsinaptico.
B: Viene convertito in un segnale di tipo chimico.
C: Viene indotto il rilascio di un neurotrasmettitore che si lega a uno specifico recettore del neurone postsinaptico.
D: Passa dal neurone postsinaptico a quello presinaptico grazie ad un messaggero di natura proteica.
E: Ritorna indietro in direzione del corpo cellulare.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Conosci il sistema nervoso periferico?
A: Il sistema nervoso periferico è formato da nervi e gangli.
B: Il sistema nervoso periferico somatico è responsabile dei riflessi.
C: Il sistema nervoso periferico autonomo controlla i movimenti dei muscoli scheletrici.
D: La divisione simpatica del sistema nervoso periferico autonomo si attiva in condizioni di riposo.
E: Il sistema nervoso autonomo parasimpatico e simpatico innervano gli stessi organi ma hanno effetti opposti.
Vero o falsoVero o falso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza