Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Vero o falso
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Le cellule e i viventi
Capitolo
Capitolo B4. La regolazione genica e lo sviluppo embrionale
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Genetica, DNA ed evoluzione
Capitolo
Capitolo B4. La regolazione genica e lo sviluppo embrionale
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Il corpo umano
Capitolo
Capitolo B4. La regolazione genica e lo sviluppo embrionale
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Genetica, DNA, evoluzione e corpo umano
Capitolo
Capitolo B4. La regolazione genica e lo sviluppo embrionale
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Dalla cellula alle biotecnologie
Capitolo
Capitolo B4. La regolazione genica e lo sviluppo embrionale
INFO

Biologia

Fagi
Un fago che si riproduce immediatamente dopo l'infezione,  all'interno di un batterio, e ne provoca la lisi è detto
A: virulento.
B: litico.
C: lisogeno.
D: profago.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La trascrittasi inversa
La trascrittasi inversa è un enzima prodotto dai
A: retrovirus.
B: fagi.
C: virus a DNA.
D: batteri.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cappuccio
Negli eucarioti, il "cappuccio" viene aggiunto
A: all'estremità 5' dell'mRNA
B: all'ultimo amminoacido , prima che termini la traduzione
C: al codone AUG del mRNA
D: agli istoni dei nucleosomi, presenti nella cromatina dei geni attivi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Corpo di Barr
Il corpo di Barr rappresenta
A: il cromosoma X inattivo delle femmine di mammifero
B: il cromosoma  X attivo delle femmine di mammifero
C: il cromosoma Y dei maschi di mammifero
D: il cromosoma Y negli individui XXY
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Enhancers
Gli enhancers sono delle sequenze, presenti negli eucarioti
A: poste lontano dai geni dei quali intensificano l'attività mediante il legame con dei fattori di trascrizione
B: poste vicino al promotore, a cui si lega la RNA polimeasi II
C: tra il promotore e i geni, a cui si legano i fattori di trascrizione, necessari per l'assemblamento del complesso di trascrizione
D: all'interno del promotore che vengono riconosciute da specifici repressori proteici
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I trasposoni
A: Lo spostamento dei trasposoni da un posto ad un altro aumenta la variabilità genetica.
B: I trasposoni si spostano lungo il genoma in maniera casuale.
C: I trasposoni sono sequenze di DNA che hanno una lunghezza superiore a 10 000 bp.
D: I trasposoni si duplicano sempre prima di spostarsi, creando una copia che rimane nella localizzazione originaria e una che si inserisce altrove.
E: I trasposoni sono sequenze mobili presenti solo negli eucarioti.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Inattivazione del cromosoma X
Nelle femmine dei ________, nelle prime fasi della sviluppo embrionale, in ogni cellula,  uno dei due cromosomi X viene, in gran parte, inattivato dal punto di vista ________, e rimane tale in tutte le cellule discendenti.
La scelta del cromosoma che subisce la modifica è ________.
Questo processo è necessario poichè altrimenti ci sarebbe una differenza tra femmine e maschi nel ________ dei geni associati al cromosoma X: ogni cellula femminile produrrebbe il ________ delle proteine rispetto ai maschi.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Operone lac
Nell'operone lac,
A: l'operatore è posto tra il promotore e i tre geni strutturali
B: ogni gene strutturale è sotto il controllo di un promotore distinto
C: il gene regolatore regola l'attività del promotore
D: l'operatore codifica per il repressore
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Operone trp
Nell'operone trp, il triptofano si lega
A: al repressore per renderlo attivo
B: al promotore per inibire la trascrizione dei geni
C: all'operatore per impedire il legame del repressore
D: all'mRNA per impedirne la traduzione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Pseudogeni
Gli pseudogeni, sono sequenze incluse nelle famiglie geniche, che
A: codificano per proteine che sono molto simili a quelle prodotte dalla famiglia genica a cui appartengono e che vengono utilizzate nel caso in cui si verifichino delle mutazioni
B: hanno perso la loro funzionalità perchè privi del promotore o dei siti di splicing
C: non codificano per proteine ma vengono trascritti come tRNA o rRNA
D: posti alle estremità dei cromosomi e codificano per particolari proteine telomeriche
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

RNA polimerasi II
Negli eucarioti,  la RNA polimerasi II trascrive
A: i geni che codificano proteine
B: i geni che codificano tRNA e rRNA
C: sequenze di DNA altamente ripetuto
D: gli esoni dei geni che codificano proteine
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Splicing alternativo
Negli eucarioti, con lo splicing alternativo, è possibile ottenere una famiglia di proteine diverse a partire da un singolo gene,
A: rielaborando in modo differente il pre-mRNA, mediante la rimozione di alcuni esoni insieme agli introni
B: rielaborando il pre-mRNA in due modi alternativi:  rimuovendo tutti gli introni e unendo gli esoni oppure rimuovendo gli esoni e unendo gli entroni
C: eliminando dal gene alcune sequenze dette introni differenziali, che sono diversi a seconda del tipo di cellula
D: aggiungendo al 3' del mRNA maturo dei piccoli RNA che variano a seconda del tipo di cellula
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Splicing
A: La maggior parte dei geni procariotici sono interrotti.
B: I siti di splicing vengono riconosciuti dalle snRNP.
C: Un famiglia genica è costituita da copie identiche di uno stesso gene i cui trascritti subiscono lo splicing alternativo che dannno proteine differentti.
D: Se lo splicing non avviene in modo corretto, si origina una proteina con una sequenza amminoacidica diversa.
E: Lo splicing avviene nel citoplasma.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Traduzione di un mRNA
La cellula può regolare la traduzione di un mRNA in vari modi, ad esempio attraverso
A: dei repressori proteici che si legano all'mRNA, bloccando il sito di attacco del ribosoma
B: degli attivatori proteici che si legano alla coda poliA che si trova al 5' del mRNA
C: l'utilizzo di ribosomi che scorrono sul mRNA in modo diverso
D: il blocco dei siti di attacco dei tRNA sui ribosomi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Trascrizione e traduzione
Negli eucarioti, la trascrizione e la traduzione avvengono in ambienti ________: la trascrizione avviene nel ________ e la traduzione avviene nel ________.
Il trascritto primario, prima di essere tradotto,  subisce un processo di maturazione detto ________.
Nei ________, la trascrizione e la traduzione avvengono contemporaneamente.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Trascrizone di un operone
I geni di un operone sono trascritti
A: tutti in un unico mRNA, che comprende le varie sequenze codificanti
B: in tanti mRNA quanti sono i geni
C: in un unico mRNA che poi viene tagliato in vari mRNA prima della traduzione
D: in un unico mRNA che viene tradotto in un'unica grande proteina che poi viene tagliata in tante proteine funzionanti quanti sono i geni
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Amplificazione genica
Nelle uova di rane, per far fronte alla massiccia sintesi proteica che seguirà la fecondazione, si verifica l'amplificazione genica dei geni per
A: gli rRNA
B: i tRNA
C: le proteine ribosomiali
D: le proteine che serviranno durante la formazione dell'embrione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Apoptosi
L'apoptosi è un processo in cui
A: si verifica la morte programmata di gruppi di cellule
B: alcuni geni dello sviluppo dell'embrione vengono inattivati definitivamnete
C: gli mRNA dei geni espressi durante lo sviluppo dell'embrione vengono completamente degradati a causa di mutazioni omeotiche
D: le cellule dell'embrione cominciano a dividersi più velocemente
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Geni per la segmentazione
Nell'embrione della drosphila, l'espressione dei geni per la segmentazione, dopo circa tre ore dalla fecondazione determinano
A: il numero e l'orientazione dei segmenti larvali
B: l'asse antero-posteriore e dorso-ventrale della larva
C: il destino di ogni cellula all'interno di un determinato segmento
D: il numero di cellule presenti all'interno di ogni segmento
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Homeobox
L'homeobox è una sequenza di 180 coppie di basi
A: che codifica un polipeptide di 60 amminoacidi che riconosce delle specifiche regioni del promotore dei suoi geni bersaglio
B: che funziona da promotore nei geni dello sviluppo della drosofila
C: che funziona da spaziatore e separa i geni a effetto materno da quelli omeotici
D: che codifica per un repressore dell'espressione dei geni pair rule
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza