INFO

Biologia

I riflessi spinali
I riflessi spinali
A: determinano risposte molto lente.
B: interessano solo gli arti superiori.
C: portano gli impulsi da midollo agli arti inferiori.
D: permettono la percezione solo del calore.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Componenti del sistema nervoso
1.Parte del neurone che contiene il nucleo. ________

2. Producono la guaina mielinica. ________

3. Protuberanza alla fine dell'assone. ________

4 .Proteggono e nutrono i neuroni.  ________

5. Fasci di assoni rivestiti di mielina. ________

6. Trasmettono gli impulsi dal SNC ai muscoli.  ________

7. Consentono il passaggio degli ioni potassio verso l'esterno. ________

8. Percepiscono gli stimoli provenienti dall'esterno. ________




PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Emisferi del cervello
I due emisferi del cervello comunicano grazie
A: al corpo calloso.
B: al midollo allungato.
C: ai nervi cranici.
D: al sistema nervoso autonomo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli interneuroni
Gli interneuroni
A: ricevono gli stimoli dagli organi di senso.
B: inviano segnali ai muscoli.
C: collegano i neuroni motori tra di loro.
D: modulano l'attività del sistema nervoso.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli oligodendrociti
Gli oligodendrociti
A: producono la guaina mielinica a livello del sistema nervo- so centrale.
B: producono la guaina mielinica a livello del sistema nervoso periferico.
C: sono neuroni specializzati.
D: sono particolari tipi di dendriti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I coni
Tra i fotorecettori, i coni sono sensibili alla luce di colore
A: blu, verde e rosso.
B: bianco.
C: giallo, verde e viola.
D: blu, giallo e rosso.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I corpuscoli di Pacini
I corpuscoli di Pacini
A: sono nel derma profondo e determinano la sensibilità alle vibrazioni.
B: sono recettori incapsulati e controllano il movimento fine.
C: permettono di percepire la forma di un oggetto.
D: innervano il derma e sono sensibili allo stiramento della cute.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I dendriti
I dendriti sono
A: le parti dei neuroni che contengono i nuclei.
B: lunghi prolungamenti delle cellule nervose.
C: cellule che nutrono e proteggono i neuroni.
D: prolungamenti corti e ramificati.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I nodi di Ranvier
I nodi di Ranvier sono
A: rigonfiamenti presenti all'estremità di un assone.
B: fibre nervose che trasportano l'informazione.
C: punti in cui la velocità di propagazione dello stimolo nervoso rallenta.
D: interruzioni della guaina mielinica.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I sensi
a) I recettori sensoriali raccolgono gli stimoli provenienti dall'esterno e li portano al sistema nervoso ________, dove l'informazione è tradotta prima di tutto in ________.

b) I ________  permettono di sentire gli odori, i sapori e di regolare il battito cardiaco in funzione del ________ presente nel sangue.

c) I recettori tattili sono di diverso tipo e sono distribuiti nella pelle in modo ________.

d) I raggi luminosi arrivano sulla retina e qui, come in una macchina fotografica, si formano immagini ________.

e) I canali semicircolari, grazie all'endolinfa e agli otoliti, sono responsabili del mantenimento dell'equilibrio ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Impulsi nervosi
A: Il sistema nervoso centrale è costituito dai nervi.
B: Gli impulsi nervosi sono di tipo elettrico.
C: Il potenziale di riposo è di circa +40mV.
D: Nei neuroni com mielina l'impulso viaggia a 2 m/s.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Impulso nervoso
Un impulso nervoso viaggia più velocemente quando
A: salta da un nodo di Ranvier a un altro.
B: si muove lungo i dendriti.
C: si sposta dagli assoni verso i dendriti.
D: gli assoni sono privi di mielina.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La corteccia cerebrale
La corteccia cerebrale
A: è formata da sostanza grigia.
B: è formata da sostanza bianca.
C: è spessa qualche centimetro.
D: controlla i visceri.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La percezione
La percezione è
A: l'interpretazione di una sensazione elaborata dall'encefalo.
B: una sensazione molto intensa.
C: la stimolazione dei recettori tattili.
D: la stimolazione dei recettori sensoriali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le papille caliciformi
Le papille caliciformi si trovano
A: sulla lingua.
B: nella cavità nasale.
C: sui polpastrelli.
D: in alcune parti della retina.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Martello incudine e staffa
Martello, incudine e staffa
A: sono tre ossicini dell'orecchio medio.
B: contengono endolinfa.
C: sono ossicini dell'orecchio interno.
D: sono situati nell'orecchio esterno.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Midollo spinale
a) Il midollo spinale mette in comunicazione ________ con la periferia del sistema nervoso. La sostanza ________, formata dagli assoni, si trova all'________, mentre la sostanza ________, formata dai corpi cellulari, si trova all'________.

b) La sostanza ________ assume una forma «ad H» con ________ anteriori e posteriori. Qui si trovano dei circuiti particolari detti ________, che permettono una risposta dell'organismo senza il coinvolgimento del cervello.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Nervi spinali
I nervi spinali
A: portano gli impulsi dal midollo agli arti inferiori.
B: sono formati solo da neuroni motori.
C: portano le informazioni dal cervello agli occhi.
D: sono 32 paia.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Neurone
Il potenziale d'azione in un neurone
A: si instaura quando si aprono i canali del sodio.
B: si ha quando tutti i canali ionici si chiudono.
C: è pari a +70 mV perché l'interno della membrana è più positivo dell'esterno.
D: è pari a -70 mV perché l'interno della membrana è più positivo dell'esterno.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Occhio
1. Liquido gelatinoso posto tra cristallino e retina. ________

2. Membrana formata da tessuto connettivo con funzione protettiva. ________

3. Lente in grado di cambiare curvatura. ________

4. Parte anteriore della sclera di forma curva. ________

5. Parte sulla quale vengono convogliati i raggi luminosi. ________

6. Struttura muscolare colorata con al centro un foro circolare. ________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Organo del Corti
L'organo del Corti
A: è nell'orecchio interno ed è formato da meccanocettori.
B: è nell'orecchio medio ed è formato da cellule cigliate.
C: si trova nell'orecchio esterno ed è avvolto a spirale.
D: costituisce l'organo dell'equilibrio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Recettori
Quali sono i recettori coinvolti nella percezione del dolore?
A: Nocirecettori.
B: Chemiorecettori.
C: Meccanorecettori.
D: Termorecettori.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sinapsi eccitatoria
Nella sinapsi eccitatoria i bottoni sinaptici di un neurone liberano nello spazio ________ dei ________ che andranno a legarsi a specifici ________, i quali si trovano sulla membrana del neurone ________. Questo legame determinerà la ________ della membrana e quindi lo stimolo nervoso potrà continuare a propagarsi lungo il neurone ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sinapsi
a) Nelle sinapsi ________ vi sono delle proteine di membrana che formano canali in grado di fare da ponte tra una cellula e l'altra. Nelle sinapsi ________, invece, la comunicazione avviene mediante neurotrasmettitori.

b) I neurotrasmettitori sono rilasciati nello spazio sinaptico dal neurone ________.

c) Per valore soglia si intende il potenziale che deve essere raggiunto affinché la membrana si ________; in tale situazione l'interno del neurone diventa ________, mentre l'esterno ________.

d) La pompa sodio-potassio trasporta ________ ioni sodio all'________ della cellula. I canali ionici per il potassio sono ________ numerosi di quelli del sodio.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sistema nervoso autonomo
Quale delle seguenti attività non è controllata dal sistema nervoso autonomo?
A: L'equilibrio e il tono muscolare.
B: L'accelerazione della frequenza cardiaca.
C: La stimolazione della digestione.
D: La contrazione della pupilla.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sistema nervoso
A livello di sistema nervoso l'informazione viaggia
A: dai recettori sensoriali agli organi effettori.
B: dagli organi effettori al midollo spinale.
C: dal sistema nervoso centrale agli organi sensoriali.
D: dai muscoli ai recettori sensoriali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Struttura e funzione del sistema nervoso
1. Agisce sugli organi interni e prepara l'organismo alle situazioni di stress. ________

2. Regola battito cardiaco e respiro, la tosse e il vomito. ________

3. Smista le informazioni sensoriali. ________

4. Nervi che escono dalla base del cranio. ________

5. Centro di controllo dei movimenti fini, dell'equilibrio e del tono muscolare. ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Successione di eventi
È appena passata un'ambulanza: il suono della sirena ha messo in vibrazione le particelle dell'aria che generano delle onde sonore. Ricostruisci la successione di eventi che ti hanno permesso di sentire il suono.

1. ________

2. ________

3. ________

4. ________

5. ________

6. ________

7. ________

8. ________

9. ________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza