Filtri

Biologia

Cap_03_Sistema scheletrico
Il sistema scheletrico
A: protegge gli organi interni dalle lesioni.
B: contribuisce a produrre il movimento.
C: fornisce una struttura di sostegno per il corpo.
D: produce cellule sanguigne per emopoiesi.
E: svolge tutte le funzioni precedenti.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Periostio
Il periostio
A: è una guaina di connettivo denso irregolare che circonda l'osso.
B: riveste la cavità midollare dell'osso.
C: è coinvolto nella crescita in lunghezza dell'osso.
D: è uno spazio cavo all'interno della diafisi.
E: è costituito da cartilagine articolare.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Linea epifisaria
La presenza della linea epifisaria in un osso lungo indica che
A: l'osso si sta riassorbendo.
B: ha terminato di crescere in lunghezza.
C: sta crescendo di diametro.
D: può ancora crescere in lunghezza.
E: è rotto.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_ Matrice extracellulare ossea
La caratteristica distintiva della matrice extracellulare del tessuto osseo è la presenza di
A: acido ialuronico.
B: osteoblasti.
C: sali minerali cristallizzati.
D: midollo osseo rosso.
E: fibre elastiche.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Resistenza dell'osso
Quale elemento presente nell'osso contribuisce alla sua resistenza alla trazione?
A: Midollo osseo rosso.
B: Collagene.
C: Midollo osseo giallo.
D: Fosfato di calcio.
E: Tessuto adiposo.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Vasi sanguigni nell'osso
In quale struttura dell'osso NON passano vasi sanguigni?
A: Periostio.
B: Cavità midollare.
C: Canale di Havers.
D: Cartilagine articolare.
E: Canale di Volkmann.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Rimodellamento osseo
Quale delle seguenti affermazioni relative al rimodellamento osseo è ERRATA?
A: Avviene a diverse velocità nelle varie regioni del corpo.
B: Avviene grazie all'azione degli osteoblasti e degli osteoclasti.
C: È influenzato dall'attività fisica e dalla dieta.
D: Consente all'osso di rinnovarsi adeguandosi alle esigenze fisiologiche.
E: Non è più attivo negli adulti.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Ormoni e calcio
Il/i principale/i ormone/i che regola/no l'equilibrio di Ca2+ tra le ossa e il sangue è/sono
A: il paratormone (PHT).
B: l'insulina.
C: estrogeni e androgeni.
D: i fattori di crescita insulinosimili.
E: l'ormone della crescita (GH).
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Accrescimento osseo
Quale dei seguenti fattori NON influenza l'accrescimento osseo?
A: Apporto di vitamina D.
B: Esercizio fisico di carico.
C: Assunzione di grassi.
D: Stimolazione ormonale.
E: Apporto di minerali.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_ Osso ioide
L'osso ioide ha caratteristiche unico in quanto
A: è l'osso più piccolo tra quelli del cranio.
B: può avere una malformazione che causa la palatoschisi.
C: forma i seni paranasali.
D: si frattura spesso quando si cade in avanti.
E: non si articola con altre ossa.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_ 03_Colonna vertebrale
Quale affermazione relativa alla colonna vertebrale è ERRATA?
A: Le vertebre cervicali sono sette.
B: La colonna vertebrale ha quattro curve fisiologiche.
C: I dischi intervertebrali sono di fibrocartilagine.
D: Tutte le vertebre hanno faccette che si articolano con le coste.
E: Il forame vertebrale contiene il midollo spinale.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Movimenti delle articolazioni
Il movimento delle articolazioni NON dipende dalla
A: loro struttura.
B: flessibilità dei legamenti associati.
C: presenza nell'osso articolato di un disco epifisario.
D: forma delle ossa articolate.
E: tensione dei muscoli e dei tendini associati.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Articolazioni fibrose
Un esempio di articolazione fibrosa in cui le ossa sono rigide è
A: una sutura.
B: una sindesmosi.
C: un'articolazione sinoviale.
D: una sinfisi.
E: una sincondrosi.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Articolazioni dei denti
Che tipo di articolazione viene disarticolata quando si estrae un dente dal dentista?
A: Sinfisi.
B: Articolazione sinoviale.
C: Gonfosi.
D: Articolazione cartilaginea.
E: Sutura.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Attrito tra ossa
La sacca piena di liquido posta tra tendine o legamento e l'osso, che riduce l'attrito, è
A: un menisco.
B: una borsa.
C: un ginglimo.
D: una capsula articolare.
E: una membrana sinoviale.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Articolazioni sinoviali
Quale tra queste articolazioni sinoviali permette il maggior numero di movimenti?
A: Sferoidale.
B: A cardine.
C: Condiloidea.
D: Trocoide.
E: A sella.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Cellule ossee
Collega le seguenti funzioni al tipo di cellule corrispondenti.
- Cellule del tessuto osseo maturo. ________
- Cellule che costruiscono l'osso. ________
- Cellule che secernono matrice cartilaginea. ________
- Cellule della cartilagine matura. ________
- Cellule attive nel riassorbimento osseo. ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Anatomia dell'osso
Collega le definizioni alle strutture ossee corrispondenti.
- Corrono per tutta la lunghezza dell'osso. ________
- Connettono i canali centrali con le lacune. ________
- Cerchi concentrici di matrice. ________
- Connettono le arterie nutritizie e i nervi dal periostio ai canali centrali. ________
- Spazi contenenti gli osteociti. ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Modollo osseo
Il midollo osseo rosso è un particolare tipo di ________ che produce ________ e negli adulti viene in gran parte sostituito da ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Osso spugnoso e compatto
Indica per ciascuna affermazione se descrive una caratteristica dell'osso spugnoso (S) o compatto
(C).
A: È costituito da unità ripetute dette osteoni.
B: Sostiene e protegge il midollo osseo rosso.
C: Forma gran parte delle epifisi delle ossa lunghe.
D: Contiene pochi spazi vuoti.
E: È costituito da trabecole.
F: Essendo leggero, permette all'osso di muoversi più facilmente.
G: Costituisce gran parte delle diafisi delle ossa lunghe.
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Forma delle ossa
Indica la categoria morfologica di ciascun osso o gruppo di ossa.
A: Osso frontale
B: Vertebra
C: Tibia
D: Scapola
E: Ossa carpali
F: Patella
G: Sterno
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cap_03_Ossificazione endocondrale
Scegli l'ordine corretto dei seguenti passaggi dell'ossificazione endocondrale, da 1 a 5.
- ________La cartilagine ialina rimane sulle superfici articolari e sul disco epifisario.
- ________I condroblasti producono un modello in crescita di cartilagine ialina circondato dal pericondrio.
- ________Gli osteoblasti del pericondrio producono tessuto osseo.
- ________Si formano i centri di ossificazione secondari.
- ________Si formano il centro di ossificazione primario e la cavità midollare.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza