INFO

Chimica

Equazone bilanciata
Che cosa si intende per equazione chimica bilanciata?
A: Che il processo si mantiene in equilibrio
B: Che il numero di moli dei reagenti non deve mai eccedere quello dei prodotti
C: Che il numero di moli dei prodotti non può superare quello dei reagenti
D: Che il numero di atomi di ogni elemento rimane invariato durante la reazione
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Leggere le equazioni chimiche
Nella reazione P4(s) + 6H2(g) → 4PH3(g)
A: si formano 2 grammi di idrogeno
B: si formano 12 grammi di idrogeno
C: si formano 4 atomi di PH3
D: il fosforo è allo stato solido
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il reagente limitante
Il sodio, Na, e il cloro, Cl2, si combinano secondo la reazione:
2Na + Cl2 → 2NaCl
Facendo reagire 0,5 moli di Cl2 con 0,7 moli di Na, quale dei due reagenti è il reagente limitante?
A: Il cloro, perché è il reagente presente con il minor numero di moli
B: Il cloro, perché nella reazione bilanciata il suo coefficiente stechiometrico è 1
C: Il sodio, perché ha massa molare minore
D: Il sodio, perché il rapporto stechiometrico è 2:1
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Calcoli con le moli in una reazione
Dall'equazione chimica:
2Na3PO3 + 3K2CO3 → 2K3PO3 + 3Na2CO3
ricaviamo che per ottenere 0,27 moli di carbonato sodico occorrono
A: 0,36 moli K2CO3
B: 0,18 moli di Na3PO3
C: 0,54 moli di K2CO3
D: 0,36 moli di K3PO3
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Bilanciamento errato
Quale tra le seguenti reazioni non è correttamente bilanciata?
A: Ca(OH)2 + 2HCl → CaCl2 + 2 H2O
B: Cl2O + H2O → 2HClO
C: NaOH + H2SO4 → Na2SO4 + H2O
D: 2Ca + H4SiO4 → Ca2SiO4 + 2 H2
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Bilanciare le reazioni
Bilancia le reazioni (inserisci anche il coefficiente 1 se necessario):

________AgNO3 + ________H2S → ________HNO3 + ________Ag2S

________KNO3 + ________Ag2CrO4 → ________AgNO3 + ________K2CrO4
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Prodotti di reazione
Il prodotto della reazione tra sodio metallico e cloro gassoso è
A: NaCl
B: NaClO
C: NaClO + NaO
D: NaCl2
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Ossidanti e riducenti
A: L'ossidante è la specie chimica che tende ad acquistare elettroni
B: Il n.o. di un ossidante diminuisce nel corso della reazione
C: Un composto a carattere riducente ha uno o più elementi a numero di ossidazione basso
D: Un composto a carattere riducente ha un carattere acido
Vero o falsoVero o falso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Ossidazione e riduzione in una reazione redox
Nella reazione:
Zn + 2HCl → ZnCl2 + H2
A: lo zinco è l'ossidante
B: l'idrogeno si riduce
C: il cloro si riduce
D: il cloro è l'ossidante
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Individuare ossidante e riducente
Individua per ciascuna reazione l'elemento ossidante e il riducente.
a. 5H2SO4 + 4Zn → 4 ZnSO4 + H2S + 4H2O
Ossidante: ________ Riducente: ________

b. 2HNO3 + 3H3AsO3 → 2NO + 3H3AsO4 + H2O
Ossidante: ________ Riducente: ________

c. Fe2O3 + 2Al → Al2O3 + 2Fe
Ossidante: ________ Riducente: ________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza