INFO

Biologia

Il percorso degli ovuli
Gli ovuli
A: entrati negli ovidotti, vengono spinti verso l'utero grazie al movimento delle ciglia degli ovidotti.
B: non possono essere fecondati se si fermano negli ovidotti.
C: possono essere presenti contemporaneamente in entrambi gli ovidotti.
D: si impiantano nell'utero entro due giorni dalla fecondazione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Stadi della gravidanza
Nel secondo trimestre di gravidanza il feto
A: acquista gli anticorpi materni.
B: inizia a rispondere agli stimoli esterni.
C: sviluppa gli arti.
D: inizia a far pulsare il cuore.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Endometrio
L'endometrio è
A: lo strato mucoso interno all'utero.
B: la parte esterna dei genitali femminili.
C: il gamete femminile non fecondato.
D: la fase di liberazione dell'oocita secondario da parte del follicolo ovarico.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'ovulazione
In una donna l'ovulazione è
A: contemporanea nelle due ovaie.
B: l'entrata dell'ovulo nell'ovidotto.
C: favorita dall'ormone progesterone.
D: determinata dalla degenerazione del corpo luteo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il corpo luteo
Il corpo luteo è
A: l'ovulo che ha raggiunto la maturità.
B: il rivestimento esterno dell'utero.
C: il rivestimento interno dell'utero.
D: il follicolo ovarico che resta dopo la liberazione dell'ovulo.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il parto
Il parto è indotto da un
A: aumento di prolattina.
B: calo di prolattina.
C: aumento di ossitocina.
D: calo di ossitocina.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le fasi del parto
La fase del parto detta secondamento corrisponde
A: all'espulsione di liquidi, sangue e della placenta.
B: alla maggiore dilatazione del collo dell'utero.
C: alla fuoriuscita della testa del bambino dall'utero.
D: alla rottura del sacco amniotico con fuoriuscita dei liquidi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il parto
Durante il parto
A: la fase espulsiva precede il secondamento.
B: un aumento di estrogeni induce il travaglio.
C: il bambino smette di respirare, ma riprende dopo il secondamento.
D: il travaglio ripristina le dimensioni dell'utero precedenti alla gravidanza.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ciclo ovarico e fecondazione
La maturazione del follicolo ovarico avviene circa 14 giorni dopo ________ delle mestruazioni. Dopo l'esplosione del ________, l'ovulo entra negli ovidotti grazie alle contrazioni della muscolatura ________ e al battito delle ciglia che li ricoprono. La fecondazione ha luogo ________ e dopo circa 5 giorni l'embrione viene chiamato ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'apparato riproduttore femminile
1) Collega la vulva con l'utero: ________

2) Vi si impianta l'embrione: ________

3) È formato da un muscolo circolare elastico: ________

4) Al suo interno matura l'oocita primario: ________

5) Collega l'ovaia all'utero: ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Apparato riproduttore maschile e femminile
1) Il tessuto che riveste internamente l'utero si chiama ________.

2) Le cellule dei tubuli seminiferi che nutrono gli spermatozoi in sviluppo sono le ________.

3) La struttura che deriva dal follicolo dopo l'ovulazione è detta ________.

4) Gli spermatozoi provenienti dall'epididimo si accumulano in un canale detto ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La funzione della placenta
Se durante la gravidanza si deteriorasse la placenta
A: il feto non riceverebbe abbastanza sangue ossigenato dalla madre.
B: mancando estrogeni e progesterone si potrebbe indurre il distacco dell'endometrio.
C: i due ovidotti non potrebbero far pervenire ormoni all'utero.
D: il feto non sarebbe più protetto da urti e traumi.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'impianto dell'embrione
Quando l'embrione si impianta nell'utero
A: il corpo luteo si trasforma in follicolo ovarico per produrre gli ormoni della gravidanza.
B: l'endometrio costruisce le membrane indispensabili per il suo sviluppo.
C: la mestruazione viene bloccata dal forte calo di progesterone.
D: la gonadotropina corionica è prodotta inizialmente dalle ovaie e in seguito dalla placenta.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le fasi del ciclo mestruale
La fase follicolare del ciclo mestruale inizia con
A: la mestruazione e termina con l'ovulazione successiva.
B: un follicolo in crescita e termina con la degenerazione del corpo luteo.
C: la crescita dell'endometrio e termina alla fine della mestruazione successiva.
D: l'ovulazione e termina con l'ovulazione successiva.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Maturazione dei gameti femminili
Nelle donne gli oociti secondari si formano
A: già prima della nascita e via via maturano durante l'età fertile.
B: appena prima dell'ovulazione, quando si completa la prima divisione meiotica.
C: con la fecondazione, quando lo spermatozoo ha oltrepassato il rivestimento gelatinoso e ha perforato la membrana cellulare.
D: grazie al progesterone che fa terminare la prima divisione meiotica.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cause di sterilità
Nel maschio un livello troppo ________ di ________, il principale androgeno, provoca un'insufficiente produzione di spermatozoi e una conseguente sterilità. Nella donna, invece, la sterilità può essere determinata dall'impossibilità di avere l'________ in seguito a una insufficiente secrezione, da parte del ________, dell'ormone che induce la maturazione del follicolo.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: Una donna incapace di produrre progesterone può avere un'ovulazione ma rischia la sterilità.
B: Al termine del parto il cordone ombelicale può essere reciso soltanto se il bambino ha iniziato a respirare autonomamente.
C: A partire dalle cellule dei tubuli seminiferi, gli spermatozoi vengono prodotti solo
attraverso processi meiotici.
D: Un uomo privato della prostata a causa di una patologia, non è più in grado di produrre spermatozoi.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza