Filtri

Biologia

I processi biotecnologici
La melassa è una materia prima che offre un substrato dal quale ottenere
A: lipidi
B: idrocarburi
C: glucosio
D: ammoniaca
E: fosfati
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I processi biotecnologici
Gli oli sono una materia prima che offre un substrato dal quale ottenere
A: lipidi
B: idrocarburi
C: glucosio
D: ammoniaca
E: fosfati
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I processi biotecnologici
Il liscivio solfitico è
A: un residuo del processo di caseificazione
B: un residuo del processo di cristallizzazione del glucosio
C: un residuo del processo di estrazione dell'amido di mais
D: un residuo del processo di produzione di cellulosa da legname
E: un residuo agroalimentare
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I processi biotecnologici
Il contenuto di lattosio nel siero del latte è di circa il
A: 3%
B: 5%
C: 7%
D: 9%
E: 11%
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I processi biotecnologici
L'azoto viene ottenuto da composti organici quali
A: solfati
B: cloruri
C: ammoniaca gas
D: ammonio idrato
E: urea
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I processi biotecnologici
Le borlande di distilleria sono
A: residui della produzione di etanolo
B: autolisato di lievito
C: glycine max
D: paraffine
E: minerali
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I processi biotecnologici
I peptoni si ottengono
A: da olii
B: da sali di calcio
C: per via chimica o enzimatica
D: per idrolisi di materiali proteici animali o vegetali
E: tutti i precedenti
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I processi biotecnologici
Cosa è il percolatore?
A: Un bioreattore bifasico a letto fluido
B: Un bioreattore bifasico a letto fisso
C: Un bioreattore monofasico
D: Un bioreattore trifasico
E: Nessuna delle precedenti
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I processi biotecnologici
Nel biofermentatore la solubilità dell'ossigeno dipende
A: dal pH
B: dalla viscosità della coltura
C: dal tipo di inoculo
D: dal volume del biofermentatore
E: dalla temperatura
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I processi biotecnologici
Per il recupero dei prodotti delle trasformazioni biotecnologiche tra i metaboliti intracellulari si trovano
A: antibiotici
B: etanolo
C: acidi organici
D: acido citrico
E: vitamine
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza