INFO

Biologia

L'ecologia
L'ecologia è la scienza che studia:
A: le condizioni chimico-fisiche di un ambiente.
B: i comportamenti dei singoli individui.
C: le interazioni tra le popolazioni.
D: l'interazione tra i fattori biotici e quelli abiotici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'habitat
Per habitat si intende:
A: il luogo in cui una popolazione vive.
B: le interazioni che una popolazione ha con altre popolazioni.
C: lo stile di vita di una popolazione.
D: il luogo in cui un organismo nasce.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La nicchia ecologica
La nicchia ecologica di un animale è:
A: il numero di individui di una specie che l'ambiente può accogliere.
B: il ruolo che l'animale svolge nel proprio ambiente.
C: il luogo in cui vive.
D: un altro modo per definire il suo habitat.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli animali e l'ecosistema
Due specie di roditori che competono per la medesima fonte di cibo:
A: occupano lo stesso habitat, ma nicchie ecologiche diverse.
B: occupano la stessa nicchia ecologica.
C: sono perennemente in competizione.
D: occupano habitat differenti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli erbivori
Gli erbivori sono:
A: produttori.
B: decompositori.
C: consumatori primari.
D: consumatori secondari.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli organismi fotosintetici
Gli organismi fotosintetici sono:
A: autotrofi.
B: eterotrofi.
C: erbivori.
D: consumatori.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Flusso di energia e flusso di sostanze chimiche
Qual è la differenza maggiore tra il flusso di energia e il flusso di sostanze chimiche in un ambiente?
A: L'energia può essere riciclata, le sostanze chimiche no.
B: Gli organismi hanno sempre bisogno di sostanze chimiche, ma possono fare a meno dell'energia.
C: L'energia scambiata è maggiore della quantità di sostanze scambiata.
D: Le sostanze chimiche possono essere riciclate, l'energia no.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il ciclo del carbonio
Quale fra i seguenti processi non fa parte del ciclo del carbonio?
A: Il diossido di carbonio torna nell'atmosfera con la respirazione delle piante e degli animali.
B: Il diossido di carbonio presente nell'atmosfera è assimilato dalle piante nel processo di fotosintesi.
C: Gli organismi decompositori presenti nel terreno consumano diossido di carbonio.
D: Il diossido di carbonio torna nell'atmosfera grazie alla demolizione dei resti organici da parte dei microrganismi presenti nel terreno che demoliscono le molecole organiche.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I batteri e le piante
I batteri sono importanti per le piante in quanto rendono disponibile soprattutto:
A: l'acqua.
B: l'energia.
C: l'azoto.
D: il fosforo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La componente abiotica
Che cosa si intende per componente abiotica?
A: Tutte le comunità vegetali presenti in un dato ecosistema.
B: I fattori fisici e chimici propri di un dato ambiente, come la tipologia del suolo, la quantità di luce e l'umidità dell'aria.
C: La quantità di varietà animale e vegetale presente in un dato territorio.
D: Le sostanze chimiche rintracciabili in un dato ambiente.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il ciclo dell'acqua
Il processo di traspirazione
A: permette all'acqua di filtrare attraverso le fessure tra le rocce per formare sorgenti.
B: è quel processo mediante il quale l'acqua presente nell'atmosfera sotto forma di vapore acqueo si raffredda e forma le nuvole.
C: interessa l'acqua assorbita dalle piante, che torna all'atmosfera.
D: permette ai raggi solari di far evaporare l'acqua dei laghi.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il ciclo del carbonio
Quale fra queste affermazioni in merito al ciclo del carbonio è falsa?
A: Un pino assorbe acqua e sali minerali dal terreno, diossido di carbonio ed energia luminosa dall'atmosfera e produce glucosio e ossigeno.
B: Il diossido di carbonio per essere assimilato dalle piante e dagli animali deve prima essere trasformato dai batteri del terreno in sali minerali.
C: Atomi di carbonio che si trovano nel terreno sono utilizzati dagli erbivori per sintetizzare proteine, zuccheri, lipidi e acidi nucleici.
D: Il glucosio, sintetizzato a partire dalla cellulosa, viene demolito dal consumatore primario per ricavarne energia, con conseguente liberazione di diossido di carbonio nell'atmosfera.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I detrivori
Quale fra questi è un detrivoro?
A: Coniglio.
B: Leone.
C: Avvoltoio.
D: Fungo.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La piramide delle biomasse
La piramide delle biomasse
A: indica le relazioni alimentari che si instaurano all'interno di un dato ambiente.
B: mostra la perdita di energia da un livello trofico a un altro.
C: mostra l'incremento di energia necessario per "saltare" da un livello trofico più basso a uno più in alto.
D: indica, man mano che si sale verso il vertice, l'aumento di massa corporea degli organismi appartenenti ai vari livelli.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza