Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento
Libro
Biologia
Capitolo
C6 - Il sistema endocrino
INFO

Biologia

L'ormone ADH
Quale, tra i seguenti organi, è il bersaglio dell'ormone ADH?
A: reni
B: pancreas
C: fegato
D: cuore
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'aldosterone
L'aldosterone
A: è prodotto dalla corticale surrenale;
B: è un ormone glucocorticoide;
C: è prodotto dalla midollare surrenale;
D: è uno steroide sessuale maschile.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ormoni antagonisti
Quale, tra i seguenti, è l'ormone antagonista dell'insulina?
A: tiroxina
B: glucagone
C: cortisolo
D: testosterone
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ormoni antagonisti
Quale, tra i seguenti, è l'ormone antagonista dell'insulina?
A: tiroxina
B: glucagone
C: cortisolo
D: testosterone
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La regolazione della calcemia
Una riduzione della concentrazione di ioni Ca2+ nel sangue, scatena la liberazione
A: della calcitonina.
B: della tiroxina.
C: dell'adrenalina.
D: dell'ormone paratiroideo.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La calcitonina
Quale, tra i seguenti processi, NON è indotto dalla calcitonina?
A: Il deposito di ioni calcio nelle ossa.
B: La concentrazione degli ioni calcio nelle urine.
C: La riduzione dell'assorbimento degli ioni calcio da parte dell'intestino.
D: La diluizione degli ioni calcio nel sangue.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le catecolamine
Al gruppo delle catecolamine appartengono
A: ossitocina e calcitonina.
B: adrenalina e noradrenalina.
C: gli steroidi sessuali.
D: glucocorticoidi e mineralcorticoidi.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le cellule neurosecernenti
Cellule neurosecernenti hanno il corpo cellulare
A: nell'adenoipofisi.
B: nella tiroide.
C: nella neuroipofisi.
D: nell'ipotalamo.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il cortisolo
Il cortisolo è un ormone prodotto
A: dalle corticali surrenali e interagisce con il sistema immunitario.
B: dalle corticali midollari e interagisce con il sistema immunitario.
C: dalle corticali surrenali e contribuisce a regolare la calcemia.
D: dalle corticali surrenali e contribuisce a regolare la glicemia.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Effetti degli ormoni
Un ormone che influisce sulle funzioni delle cellule adiacenti si dice che svolge un effetto
A: endocrino.
B: autocrino.
C: paracrino.
D: esocrino.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Confronto tra sistema endocrino e nervoso
Quale, tra i seguenti aspetti, è comune sia al sistema nervoso che a quello endocrino?
A: La velocità nella trasmissione dei segnali e nella risposta.
B: L'utilizzo di mediatori chimici.
C: La durata degli effetti.
D: La selezione del bersaglio dell'azione.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'estradiolo
L'estradiolo è un ormone appartenente alla categoria degli ________, che viene sintetizzato a partire dal ________ grazie ad un enzima, l'aromatasi, presente sono negli individui di sesso ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Classi di ormoni
Estrogeni e testosterone sono ormoni
A: steroidei.
B: peptidici.
C: derivati da amminoacidi.
D: idrosolubili.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il feedback positivo
Si ha un meccanismo di feedback positivo quando
A: all'aumentare della concentrazione di un ormone nel circolo sanguigno, ne aumenta la sua secrezione ghiandolare.
B: all'aumentare della concentrazione di un ormone nel circolo sanguigno, ne diminuisce la sua secrezione ghiandolare.
C: all'aumentare della concentrazione di un ormone nel circolo sanguigno, viene inibita la sua secrezione ghiandolare.
D: alla diminuzione della concentrazione di un ormone nel circolo sanguigno, ne aumenta la sua secrezione ghiandolare.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il feedback negativo
Quale, tra i seguenti, è un esempio di un meccanismo di feedback negativo autoregolato?
A: La secrezione di un determinato ormone X da parte di una ghiandola inizia o si incrementa al raggiungimento di una determinata concentrazione di X nel sangue.
B: La secrezione di un determinato ormone X da parte di una ghiandola si riduce o cessa al raggiungimento di
una determinata concentrazione di X nel sangue.
C: La secrezione di un determinato ormone X da parte di una ghiandola si riduce o cessa al raggiungimento di una determinata concentrazione di un ormone Y nel sangue.
D: La secrezione di un determinato ormone X da parte di una ghiandola inizia o si incrementa al raggiungimento di una determinata concentrazione di un ormone Y nel sangue.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il glucagone
Il glucagone è secreto
A: dalle cellule alfa delle isole di Langerhans del pancreas.
B: dalle cellule beta delle isole di Langerhans del pancreas.
C: dalle cellule alfa delle isole di Langerhans del fegato.
D: dalle cellule della parte midollare della ghiandola surrenale.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La sintesi di glicogeno
Lo stimolo alla conversione del glucosio in glicogeno è fornito
A: dal glucagone.
B: dall'ossitocina.
C: dalla prolattina.
D: dall'insulina.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le gonadotropine
Al gruppo delle gonadotropine appartengono
A: tiroxina e triiodotironina.
B: TSH e ATCH.
C: ormone luteinizzante e omone follicolo-stimolante.
D: insulina e glucagone.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli ormoni idrosolubili
Gli ormoni idrosolubili svolgono la loro azione sulla cellula bersaglio
A: penetrando all'interno del citoplasma.
B: penetrando all'interno del nucleo.
C: legandosi a specifici recettori sul DNA nucleare.
D: legandosi a specifici recettori sulla membrana cellulare.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La melatonina
La melatonina è prodotta
A: dall'ipofisi e regola i ritmi circadiani.
B: dall'epifisi e regola i ritmi circadiani.
C: dall'ipotalamo e regola i ritmi circadiani.
D: dall'epifisi e regola la produzione dei pigmenti della pelle.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I lobi dell'ipofisi
Il lobo ________ dell'ipofisi è detto neuroipofisi e rilascia l'ormone ________ e la ________ mentre il lobo ________, chiamato adenoipofisi, libera ormoni come la ________ e il TSH.
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I neurormoni
Quale, tra i seguenti, può essere considerato un neurormone?
A: La prolattina.
B: L'ossitocina.
C: L'ormone melanocita-stimolante.
D: L'ormone follicolo-stimolante.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'ormone paratiroideo
L'ormone paratiroideo è l'ormone antagonista
A: della prolattina.
B: dell'ossitocina.
C: della calcitonina.
D: della tiroxina.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il sistema endocrino
Quale, tra le seguenti affermazioni, è corretta?
A: Il sistema endocrino risponde solo agli stimoli portati dagli ormoni.
B: Le risposte del sistema endocrino sono causate da stimoli ormonali, umorali e impulsi elettrici.
C: Il sistema endocrino risponde solo agli stimoli generati dai neurotrasmettitori.
D: Il sistema endocrino non è in comunicazione con il sistema nervoso.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La somatostatina
La somatostatina è un ormone con attività
A: principalmente inibitoria sulla secrezione di altri ormoni.
B: di amplificazione nei confronti di processi metabolici.
C: di feedback positivo sugli ormoni che regolano la calcemia.
D: di feedback negativo nei riguardi degli ormoni sessuali.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli steroidi sessuali
Gli steroidi sessuali sono secreti
A: solo dalle gonadi maschili e femminili.
B: dalle gonadi maschili e femminili e, solo per i maschi, dalla corticale surrenale.
C: dalle gonadi maschili e femminili e, in minima parte, dalla corticale surrenale.
D: dalle gonadi maschili e femminili e dalla corticale surrenale in parti uguali.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli ormoni steroidei
Gli ormoni steroidei
A: sono liposolubili.
B: derivano dagli amminoacidi.
C: non riescono ad attraversare le membrane cellulari.
D: sono disciolti nel sangue.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le surrenali
La ghiandola midollare surrenale secerne
A: glucocorticoidi e mineralcorticoidi.
B: adenalina e noradrenalina;
C: FSH e LH.
D: ACTH e TSH.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La tiroxina
Un componente fondamentale dell'ormone tiroxina è
A: lo iodio.
B: il calcio.
C: il sodio.
D: il potassio.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli ormoni tropici
Un ormone è definito «tropico» se
A: agisce direttamente su alcuni tessuti con grande velocità.
B: agisce su più tipi di tessuti, provocando i medesimi risultati.
C: agisce su ghiandole, modulando la secrezione di altri ormoni.
D: agisce sulla ghiandola che lo ha secreto, generando meccanismi di feedback.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'ormone TSH
L'ormone TSH è prodotto
A: dalla tiroide e ha un ruolo importante nel metabolismo cellulare.
B: dalla adenoipofisi e ha la tiroide come bersaglio.
C: dalla neuroipofisi e ha la tiroide come bersaglio.
D: dall'ipotalamo e ha la tiroide come bersaglio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza