INFO

Biologia

Energia per la vita
Per svolgere qualsiasi attività il nostro corpo ha bisogno di energia. Per ottenere questa energia indispensabile per la vita, all'interno di ciascuna delle nostre cellule vengono continuamente "bruciate" le molecole organiche contenute negli alimenti e viene continuamente prodotto ________.
Chimicamente parlando esso è un ________ formato dalla base azotata adenina, dallo zucchero ribosio e da tre gruppi ________; al suo interno vengono immagazzinate le piccole dosi di energia richieste dai processi cellulari.
Così, ogni volta che la cellula ha bisogno di svolgere un processo endoergonico, questa molecola si scinde in ________+ P + energia.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La pompa sodio-potassio
La pompa sodio-potassio è un lipide di membrana che effettua il trasporto attivo. Si tratta di una modalità di trasporto che richiede energia per trasferire le sostanze attraverso la membrana secondo gradiente, cioè in senso contrario alla loro direzione spontanea di movimento.
In questo caso gli ioni Na+ vengono trasferiti verso
l'interno della cellula, mentre gli ioni K+ vanno nella direzione opposta.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il trasporto delle molecole di grandi dimensioni
Le molecole di grosse dimensioni, come ormoni o vitamine, non sono in grado di passare attraverso la membrana plasmatica neanche con l'aiuto di proteine di trasporto e pompe: come fanno le cellule a trasferirle dall'interno all'esterno o viceversa?
Tra le seguenti affermazioni individua quali sono vere e quali false.
A: Il trasporto di grandi molecole richiede l'intervento di vescicole in grado di spostarsi e fondersi con la membrana plasmatica.
B: Il trasporto tramite vescicole è una forma di trasporto passivo.
C: L'endocitosi è il meccanismo tramite il quale una cellula trasporta grosse molecole dall'interno verso l'esterno.
D: Il trasporto tramite vescicole può anche essere utilizzato dai virus per entrare nella cellula.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Analisi di un tipo di trasporto
Molecole semplici come quelle dell'ossigeno e dell'anidride carbonica attraversano per ________ la membrana delle cellule che tappezzano gli alveoli polmonari.
Si tratta di una forma di trasporto ________ in cui le sostanze tendono a spostarsi spontaneamente dalle regioni in cui la loro concentrazione è ________ a quelle in cui la loro concentrazione è ________; si dice che le sostanze si spostano ________.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli enzimi

Gli enzimi sono ________ che hanno la capacità di ________ la velocità delle reazioni chimiche ritrovandosi inalterati alla fine del processo: in chimica le sostanze che hanno questa proprietà sono dette catalizzatori.

Gli enzimi lavorano in modo molto specifico: grazie alla loro particolare struttura tridimensionale, essi presentano sulla superficie una specie di "tasca", il ________ (A in figura), che ha una forma complementare a quella di un  particolare ________ (B in figura) e agisce su di esso.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quando l'ossigeno non basta...

Quando si è impegnati in uno sforzo fisico intenso, può capitare di non riuscire a rifornire in tempo utile le cellule dell'ossigeno necessario per avviare la fase ________. In tal caso si dice che l'organismo è «in debito di ossigeno».

In questa situazione le cellule muscolari possono effettuare solo la parte ________ della respirazione cellulare e per questo accumulano ________. Questa sostanza deriva dal ________ prodotto dalla glicolisi che va incontro a un tipo di ________: è proprio il prodotto finale di questo processo il responsabile dei crampi e del senso di fatica che insorgono quando l'ossigeno non basta...
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La fotosintesi
Quali delle seguenti affermazioni possono essere riferite alla fotosintesi?
A: È un processo che viene effettuato solo dagli organismi autotrofi.
B: È un processo a tappe che avviene in due fasi distinte, ma collegate tra loro: la fase anaerobica e quella aerobica.
C: Il suo prodotto principale, che viene immediatamente utilizzato dalla pianta è l'ossigeno.
D: In essa il glucosio viene sintetizzato utilizzando il carbonio proveniente dall'anidride carbonica e l'ossigeno proveniente dall'acqua.
E: È un processo complessivamente endoergonico (ovvero che richiede energia) che avviene grazie alla conversione dell'energia solare in energia chimica.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La struttura della membrana cellulare
Associa a ciascuna delle biomolecole che costituiscono la membrana cellulare il numero corrispondente in figura.
A: - Fosfolipide
B: - Proteina di trasporto
C: - Colesterolo
D: - Glicoproteina
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cosa succederebbe se....?
Le amebe sono organismi unicellulari che vivono in ambiente
d'acqua dolce: cosa succederebbe se un'ameba fosse trasferita
in un ambiente d'acqua salata?
A: Non succederebbe nulla, perchè gli esseri viventi come le amebe sono in grado di sopportare qualunque variazione ambientale esterna.
B: Trovandosi in un ambiente ipotonico rispetto al proprio citoplasma, l'ameba tenderebbe a fare entrare acqua nella cellula e a "gonfiarsi".
C: Trovandosi in un ambiente ipertonico rispetto al proprio citoplasma, l'ameba tenderebbe a fare uscire acqua dalla cellula e a "disidratarsi".
D: Trovandosi in un ambiente isotonico rispetto al proprio citoplasma, l'ameba tenderebbe a fare uscire acqua dalla cellula e a "gonfiarsi".
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La respirazione cellulare: uno schema
La  figura schematizza le fasi della respirazione cellulare in una cellula.
Si tratta di un processo a tappe, con due fasi ben distinte: quella anaerobica (in figura lettera ________) ha luogo nel citoplasma e non richiede ossigeno; quella aerobica (lettera ________) richiede la presenza di ossigeno.
Il reagente di partenza (numero 1 in figura) è ________, mentre i prodotti finali sono:
- ________ (numero 3)
- anidride carbonica (numero ________
- acqua (numero 6).
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza