INFO

Matematica

Le potenze di 2
Considera la successione delle potenze del 2, ossia 2, 4, 8, 16, … . Per ciascuno dei seguenti numeri stabilisci se appartiene o meno alla successione:
A: 47
B: 12123
C: 6442
D: 256
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Note musicali
In musica, un'ottava corrisponde all'intervallo tra due note aventi l'una frequenza doppia rispetto all'altra. Per esempio, se si considera il SOL con frequenza 196 Hz, allora il SOL dell'ottava superiore ha frequenza 392 Hz. Se un SI ha frequenza 1976 Hz, quale sarà la frequenza del SI che si trova due ottave sotto?

Risposta:________ Hz
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Popolazioni di batteri
Una popolazione di batteri raddoppia il proprio numero ogni 24 ore. Se in un campione d'acqua attualmente conto 200 batteri/ml, quanti ce n'erano 2 giorni fa? ________

E quattro giorni fa? ________
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Potenze grandi
Qual è il triplo di (13)78?
A: (13)26
B: (13)77
C: (13)79
D: (13)234
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quadrato di un numero
Moltiplicando un numero per se stesso si ottiene sempre un numero maggiore.
A:
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quesito D15 prova INVALSI 2011 classe II secondaria 2 grado
Dividere un numero per 0,2 è lo stesso che moltiplicarlo per:
A: 12
B: 15
C: 5
D: 2
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quesito D19 prova INVALSI 2012 classe II secondaria 2 grado
Giovanni afferma che (340)80 è maggiore di (340)81.
Ha ragione?
A: Giovanni ha ragione, perché quando si eleva a potenza una qualsiasi frazione il risultato diminuisce all'aumentare dell'esponente.
B: Giovanni non ha ragione, perché l'esponente della seconda frazione è maggiore dell'esponente della prima.
C: Giovanni ha ragione, perché moltiplicando (340)80 per 340, che è minore di 1, si ottiene un numero minore di (340)80
D: Giovanni non ha ragione, perché calcolando (340)81 si ottiene una frazione con un numeratore maggiore di quello di (340)80
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quesito D5 prova INVALSI 2012 classe II secondaria 2 grado
Si sa che 210 = 1024. Quale fra le seguenti potenze del 10 è quella che più si avvicina a 270?
A: 1024
B: 1021
C: 1014
D: 107
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Successioni di frazioni
Qual è l'ottavo elemento della successione 13, 15, 19, 117, ... ?

Risposta: 1 / ________
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Tebibyte e kibibyte
Secondo la Commissione Elettrotecnica Internazionale, un tebibyte corrisponde a 240 byte, mentre un kibibyte corrisponde a 210 byte. Da quanti kibibyte è formato un tebibyte?
A: 2160
B: 24
C: 230
D: 210
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza