INFO

Chimica

La solubilità in acqua
Quale delle seguenti sostanze è completamente solubile in acqua?
A: CsI
B: Cu(s)
C: CH3COOH
D: CCl4
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le soluzioni
A: Solventi polari sciolgono con facilità tutti i tipi di soluti.
B: La solvatazione quando il solvente è l'acqua prende il nome di idratazione.
C: La concentrazione esprime sempre le quantità relative del soluto e del solvente.
D: La formazione di una soluzione è condizionata dalla tendenza a raggiungere il minor valore di energia potenziale.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La molarità
La molarità (M) di una soluzione indica il numero di
A: moli di soluto contenute in un litro di soluzione
B: grammi di soluto contenuti in un litro di solvente
C: grammi di soluto contenuti in 100 g di soluzione
D: moli di soluto contenute in 1000 g di solvente
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Calcolo della massa in grammi
Quanti grammi di idrossido di potassio KOH sono necessari per preparare 600 mL di soluzione di KOH in acqua 0,450 M.
A: 56,11 g
B: 0,450 g
C: 56,11 g/mol
D: 15,1 g
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La concentrazione molare
Un becher contiene 400 mL di soluzione 0,3 M di sale comune. Da tale becher si prelevano 200 mL di soluzione. La concentrazione è ora ________ M. Si introduce quindi acqua fino a riportare il volume ai 400 mL originari, ottenendo una concentrazione ________ M. Per ripristinare la concentrazione iniziale della soluzione si devono aggiungere ________ mol di sale.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Calcolo della frazione molare
Una soluzione contiene 10 g di acido acetico CH3COOH in 125 g di acqua. Indica qual è la frazione molare rispettivamente dell'acido e dell'acqua.
A: 0,976; 0,024
B: 0,024; 0,976
C: 3,06; 6,84
D: 0,16; 6,94
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le proprietà colligative
Le proprietà colligative delle soluzioni non dipendono dalla natura chimica del ________, ma solo dalla sua ________. Infatti, quando un soluto viene aggiunto a un solvente, si determina l'abbassamento della tensione ________ e di conseguenza si produce un ________________ e abbassamento ________. L' osmosi è un processo di diffusione che riguarda le soluzioni separate da una membrana ________, cioè che lascia passare il ________ ma non il ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La solubilità dei gas nei liquidi
Come cambia la solubilità di una soluzione di un gas in un liquido se raddoppi la pressione?
A: raddoppia
B: si dimezza
C: rimane uguale
D: qudruplica
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Innalzamento ebullioscopico
85 g di zucchero (C12H22O11) sono sciolti in 392 g di acqua. A quale temperatura bolle la soluzione?
A: + 132,4 °C
B: + 32,4 °C
C: + 100,32 °C
D: + 103,2 °C
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le proprietà delle soluzioni
A: Per calcolare il punto di ebollizione e il punto di congelamento di una soluzione di un elettrolita, si deve tener conto del coefficiente i.
B: keb e kc sono delle costanti che hanno un valore fisso.
C: L'abbassamento della tensione di vapore è inversamente proporzionale alla frazione molare del soluto.
D: keb e kc sono direttamente proporzionali alla molalità del solvente.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La pressione osmotica
Si deve preparare una soluzione di glucosio (C6H12O6) in acqua che abbia la stessa pressione osmotica del sangue a 37 °C, ovvero 7,5 atm. Quanti grammi di glucosio si devono sciogliere per litro di soluzione?
A: 52,2 g
B: 522 g
C: 5,22 g
D: 0,522 g
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Soluzioni sature
A: Temperatura e solubilità sono tra loro indipendenti.
B: Una soluzione satura è limpida.
C: Se a una soluzione si aggiunge un eccesso di soluto, la soluzione si dice soprassatura.
D: Tra soluto disciolto e soluto indisciolto si instaura un equilibrio dinamico.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Concentrazioni di una soluzione di saccarosio
Individua % m/m, molarità e molalità di una soluzione preparata sciogliendo 70 g di saccarosio C12H22O11 in 1 L di acqua distillata.

% m/m =  ________ %
M = ________
m = ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Tecniche di separazione dei miscugli
Abbina a ogni tipologia di miscuglio la tecnica di separazione più opportuna.
colloide ________
soluzione ________
sospensione ________
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Variazione della concentrazione molare
Quale tra le seguenti operazioni trasforma una soluzione 0,6 M in una 0,3 M?
A: 100 mL di soluzione sono diluiti a 130 mL.
B: 100 mL di soluzione sono diluiti a 300 mL.
C: 100 mL di soluzione sono diluiti a 200 mL.
D: A 100 mL se ne aggiungono 200 mL di acqua.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gli elettroliti e i non elettroliti
Individua la natura delle seguenti sostanze.
A: acido cloridrico
B: CaF2
C: alcol metilico
D: ammoniaca
E: acido acetico
Domande in serieDomande in serie
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Molarità e concentrazione in % m/m
Quale soluzione è più concentrata tra una soluzione 0,5 M e una al 13 % m/m?
A: quella 13 % m/m
B: quella 0,5 M
C: non è possibile rispondere senza conoscere natura di soluto e solvente
D: sono equivalenti
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La molalità
La molalità (m) di una soluzione indica il numero di
A: moli di soluto contenute in 1000 g di solvente
B: moli contenute in 100 g di soluzione
C: grammi di soluto in 100 mL di soluzione
D: grammi di soluto contenute in 1 L di soluzione
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il calcolo del volume di una soluzione
Che volume ha una soluzione acquosa 4,3 M di acido solforico che contiene le stesse moli presenti in 500 mL di una soluzione 2 M dello stesso acido?
A: 0,230 mL
B: 2,3 L
C: 232 mL
D: 23,0 L
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La concentrazione delle soluzioni
Vuoi preparare una soluzione sciogliendo 15 g di H3PO4 in 250 g (mL) di acqua. Indica quali delle seguenti affermazioni si riferisce alla molalità, alla concentrazione % m/m oppure alla % m/V.
A: La concentrazione della soluzione è 5,6.
B: La concentrazione della soluzione è 0,6.
C: La concentrazione è 6.
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La frazione molare
Una soluzione contiene 116 g di CH3COOH, 138 g di C2H5OH e 126 g di H2O. Indica la frazione molare di ciascun componente la soluzione.
A: 0,167 CH3COOH; 0,250 C2H5OH; 0,583 H2O
B: 0,583 CH3COOH; 0,250 C2H5OH; 0,167 H2O
C: 0,250 CH3COOH; 0,167 C2H5OH; 0,583 H2O
D: 0,167 CH3COOH; 0,583 C2H5OH; 0,250 H2O
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le proprietà colligative delle soluzioni
Che cosa rappresentano le seguenti formule?
S = k · pg________
ΔP = Psolvente · Xsoluto________
Δtc = - kc · m ________
Δteb = keb · m ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Calcolo della temperatura di congelamento di una soluzione
85 g di zucchero (C12H22O11) sono sciolti in 392 g di acqua. A quale temperatura congela la soluzione?
A: - 0,11 °C
B: - 11,8 °C
C: - 1,18 °C
D: - 1,86 °C
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Pressione osmotica, punto di ebollizione e di congelamento delle soluzioni
A: La pressione osmotica di di una soluzione composta da 7,5 g di zucchero (MM = 180 u) e 300 mL di acqua alla temperatura di 35 °C è 0,37 atm.
B: Il punto di ebollizione di una soluzione in cui 3 g di ioduro di potassio vengono sciolti in 200 g di acqua è 100,01 °C.
C: La temperatura di congelamento di una soluzione acquosa 0,5 m è - 0,96 °C.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'abbassamento crioscopico
Qual è la massa molecolare di 5 g di un composto organico sciolto in 75 g di acqua (kc = 1,86 °C · kg/mol) che provoca un abbassamento del punto di congelamento pari a 1,65 °C?
A: 180 u
B: 75,7 u
C: 18 u
D: 757 u
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Soluzioni soprasature
Una soluzione si dice soprasatura quando
A: contiene un eccesso di soluto rispetto alla quantità massimale che si può sciogliere a quella temperatura
B: il soluto è completamente disciolto
C: la fase liquida e la fase solida sono in equilibrio a temperatura ambiente
D: il soluto è completamente indisciolto
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Calcolo dell'innalzamento ebullioscopico
0,5 · 1022 molecole di CaF2 vengono sciolte in 675 g di acqua. Di quanti gradi è l'innalzamento ebullioscopico della soluzione?
A: 0,01 °C
B: 1 °C
C: 10 °C
D: 0,1 °C
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I colloidi
Le particelle ________ hanno dimensioni inferiori a ________ nm, non possono essere trattenute dai normali filtri di carta, provocano deviazioni dei raggi luminosi (effetto ________), sono stabilizzate dal ________ browniano. Quando le particelle hanno dimensioni ________ a 1000 nm prendono il nome di ________ e rimangono tali finché le si mantiene in agitazione perché le particelle, risentendo della forza di gravità, tendono a ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il calcolo della massa molare
Una soluzione ottenuta sciogliendo 4,71 g di una sostanza incognita in 100 g di acqua congela a - 1,46 °C. Qual è la massa molare del composto incognito?
A: 60,0 g/mol
B: 60,0 g
C: 78,5 g/mol
D: 0,785 g/mol
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'osmosi
Se due soluzioni di zucchero in acqua di concentrazione rispettivamente 0,2 M e 0,5 M sono separate da una membrana semipermeabile, durante l'osmosi
A: le molecole di zucchero vanno dalla soluzione 0,2 M a quella 0,5 M
B: le molecole d'acqua vanno dalla soluzione 0,5 M a quella 0,2 M
C: le molecole d'acqua vanno dalla soluzione 0,2 M a quella 0,5 M
D: non vi è alcuna diffusione
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza