Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
INFO

Geografia

L'Europa è, dopo l'Oceania, il continente più piccolo del pianeta: la sua superficie, interamente situata nell'emisfero australe, rappresenta infatti solo il 7,7% delle terre emerse. La sua posizione, anche per via della presenza di mari e oceani, è sfavorevole alle comunicazioni con Asia e Africa. L'Europa costituisce un'estesa penisola della grande massa continentale detta Eurasia: è dunque un continente geograficamente determinato. Il confine orientale ha un'origine geografica: esso è determinato fisicamente da una linea che parte dalla catena degli Urali, raggiunge i monti del Caucaso e giunge fino agli stretti del Bosforo e dei Dardanelli.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Indica se le seguenti caratteristiche sono proprie dell'Europa orientale o di quella occidentale.

enorme insieme di pianure ________
stati di grandi dimensioni ________
catene montuose elevate ________
piccole pianure ________
piccoli mari chiusi ________
invasioni ________
pluralità di stati autonomi ________

Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Lepianureeuropee
A: Le pianure d'Europa, che coprono poco meno della metà della superficie del continente, si concentrano soprattutto a Est, dove si trova la grande distesa secolare del Bassopiano Sarmatico, modellato dall'azione dei ghiacciai quaternari.
B: Nel continente europeo si distinguono due diverse tipologie di pianure: quelle alluvionali, concentrate sulle coste dell'Europa meridionale e delimitate dalle catene montuose interne, e le grandi pianure secolari dell'Europa dell'Est.
C: La percentuale di territorio pianeggiante in Europa è molto elevata: a Est le grandi pianure costituiscono una fascia continua dalle coste Atlantiche fino alla Russia, mentre a Sud prevalgono le pianure alluvionali, formatesi per l'accumulo di detriti fluviali.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

A: I sistemi montuosi più imponenti si concentrano nella zona centrale del continente.
B: Nonostante l'abbondanza di catene montuose, l'altitudine media dell'Europa è inferiore a quella di quasi tutti gli altri continenti.
C: Le montagne antiche, nella zona centro-settentrionale, sono state profondamente erose dagli agenti esogeni e spesso nascondono antichissimi giacimenti di carbone.
D: Le montagne del sistema alpino sono dette montagne "giovani" in quanto, pur essendo di antichissima formazione, si sono nuovamente sollevate in epoche geologiche recenti.
E: La presenza di numerosi vulcani attivi indica la posizione dei margini delle zolle.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Osserva la carta e scrivi accanto a ogni risorsa idrica il numero corrispondente.

Mar di Barents ________
Mar Caspio ________
Don ________
Danubio ________
Mar Nero ________
Volga ________
Mar Baltico ________
Penisola balcanica ________
Reno ________
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Per ciascuna descrizione scegli la regione climatica europea corrispondente.
A: Si affaccia su un mare chiuso e caldo ed è caratterizzata da grande differenza di precipitazioni tra estate e inverno, fatta eccezione per le zone montuose interne.
B: Si trova in aree la cui latitudine determina scarse precipitazioni e un clima generalmente freddo, simile a quello presente nelle zone di alta montagna.
C: Estesa a Est, è una regione caratterizzata da forte escursione termica nonostante la presenza del Mar Nero e del Mar Caspio.
D: È caratterizzata da ridotta escursione termica, precipitazioni abbondanti e clima generalmente mite.
E: Questa estesa regione è caratterizzata da forte escursione termica e da un clima piuttosto freddo, per via dell'assenza dell'influenza mitigatrice del mare.
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Completa la legenda della carta tematica scrivendo accanto a ogni bioma il colore che lo identifica:
verde scuro – giallo – lilla – verde chiaro – arancione.

macchia mediterranea ________
steppa ________
foresta di latifoglie ________
foresta di conifere e taiga ________
tundra ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Scegli tutti gli elementi veri a proposito dell'inquinamento atmosferico.
A: espansione delle aree urbane negli ultimi 10 anni
B: distruzione degli ecosistemi originari
C: sfruttamento equilibrato di risorse naturali
D: fenomeno di degrado ambientale più diffuso
E: influenzato negativamente dalle emissioni degli stabilimenti industriali
F: determinato dalle polveri sottili (PM10) prodotte dagli impianti di riscaldamento
G: aumento delle emissioni negli ultimi decenni
H: pericolo per la sopravvivenza degli ecosistemi marini
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Ilriscaldamentoglobaleel'effettoserra
L'effetto serra è un fenomeno ________, determinato ________ di gas (quali CO2 e metano) che lasciano passare i raggi solari trattenendone il calore. Negli ultimi decenni ________ di questi gas a causa dell'inquinamento ha provocato l'aumento della temperatura media del pianeta, con conseguente abbassamento ________ ed estinzione di molte specie viventi. Questi fenomeni sono destinati ad aumentare, come indica ________ delle inondazioni, in particolare nell'Europa settentrionale.
L'Unione Europea ha avviato da diversi decenni politiche di tutela dell'ambiente, come l'istituzione di parchi naturali, lo sviluppo di fonti rinnovabili e ________ dei rifiuti.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Trascina ciascun elemento accanto alla sua definizione.

Grandi blocchi di crosta terrestre separatisi, circa 600 milioni di anni fa, a partire dalla distesa unica delle terre emerse. ________
Grandezze variabili come la temperatura, la quantità di precipitazioni e i venti. ________
Forze che agiscono all'esterno della crosta terrestre e determinano l'erosione delle catene montuose. ________
Ambiente naturale caratterizzato da fauna e vegetazione spontanea determinate, influenzato dalla latitudine. ________
Differenza tra un massimo e un minimo di temperatura in un determinato intervallo di tempo. ________
Condizioni costanti che influenzano gli elementi del clima, come la presenza di catene montuose o la distanza dal mare. ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza