Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
INFO

Geografia

IlsettoreprimarioinEuropa
A: Lo sviluppo dell'agricoltura europea è favorito dalla sua posizione geografica, all'interno della fascia temperata e con grande disponibilità di suolo fertile.
B: Importante è anche il contributo dell'Europa, che sovvenziona i produttori per tenere bassi i prezzi dei prodotti agricoli.
C: Agricoltura moderna che prevale nei paesi più avanzati, finalizzata alla grande distribuzione e caratterizzata da elevata produttività.
D: Sistema integrato che unisce primario e secondario, toccando anche il terziario nella dimensione del commercio.
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Osserva la carta e completa la legenda, scrivendo accanto a ciascuna area il colore che la rappresenta.

terreni poco sfruttati ________
regione dello sfruttamento forestale ________
regione dei pascoli e allevamento da latte ________
regione dei cereali e allevamento da carne ________
regione delle colture mediterranee ________
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Indica tutti i settori dell'industria in cui l'Europa è stata superata da altri paesi del mondo.
A: chimica
B: abbigliamento
C: siderurgia
D: produzione alimentare
E: fibre ottiche
F: biotecnologie
G: calzature
H: informatica
I: industria aerospaziale
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

A: Nonostante l'Europa conservi la sua importanza nel settore secondario grazie allo sviluppo tecnologico, alla manodopera a prezzi contenuti e alla qualità del prodotto, essa subisce la concorrenza di paesi emergenti (Cina, India, Brasile) ed è afflitta da un significativo deficit energetico.
B: La Germania è la più grande potenza industriale del continente, seguita da Regno Unito e Italia; la sua produzione si distingue per quantità e per elevato livello tecnologico, con la presenza sul territorio di grandi multinazionali farmaceutiche e del settore automobilistico.
C: La Russia rappresenta un'eccezione nel panorama industriale europeo sotto molti punti di vista: essa ha infatti eccedenze energetiche che vende agli altri paesi e la sua produzione industriale si concentra in settori inconsueti per il resto d'Europa, come gli armamenti, l'aerospaziale e l'energia nucleare.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Osserva le immagini e trascina accanto a ciascuna l'aspetto del settore terziario che essa rappresenta.

IMMAGINE A ________
IMMAGINE B ________
IMMAGINE C ________
IMMAGINE D ________
IMMAGINE E ________
IMMAGINE F ________
IMMAGINE G ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Osserva la carta e indica tutte le risposte vere.
A: L'Italia è il paese europeo che presenta l'offerta turistica più differenziata.
B: Il turismo balneare si concentra esclusivamente sulle coste mediterranee.
C: L'Europa centrale presenta un interesse turistico legato prevalentemente alle città d'arte.
D: Aeroporti a vocazione turistica si trovano anche in alcune isole.
E: L'area alpina è quella in cui maggiormente si concentra il turismo montano.
F: Il turismo balneare è limitato alle zone dal clima mite.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'Italia è oggi la ________ potenza economica mondiale, mentre a livello di benessere essa si colloca appena al di ________ della media dei Paesi dell'Unione Europea. Il nostro paese è stato teatro di un'enorme crescita solo dopo la ________ guerra mondiale, con l'improvvisa espansione durante il boom economico, quando l'Italia, grazie all'entrata nella ________, divenne una delle potenze economiche del continente.
Essendo ________ di materie prime, l'Italia ha basato il proprio sviluppo sulle capacità ________ e sulla preparazione della sua forza lavoro; in particolare ha specializzato la propria economia sull'industria di ________, proiettandosi verso il mercato estero.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

In Italia, diversamente da altri paesi europei, il settore secondario è in forte deficit, con un rapporto molto sbilanciato tra consumo e importazione. Tra i cereali, ad esempio, soltanto il frumento costituisce un'entrata importante, così come le coltivazioni di cotone e frutta, destinate al mercato straniero. Tra le colture più rilevanti si ricorda anche il frumento, mentre la pesca ha un ruolo economicamente significativo. Nonostante questo quadro generale, nell'ultimo decennio si è assistito a una crescita dell'agricoltura specializzata, per la quale l'Italia è prima nel mondo.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Indica se i seguenti prodotti vengono importati o esportati dall'Italia.

gas naturale ________
elettrodomestici ________
benzine ________
petrolio ________
fibre tessili ________
prodotti agricoli ________
abbigliamento ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Ricostruisci la storia dell'industria italiana scrivendo il numero corretto accanto a ciascun elemento. Scegli tra:
1 – le prime industrie italiane
2 – il "miracolo economico"
3 – lo sviluppo degli anni '80
4 – la situazione odierna

grandi industrie tessili nell'area alpina ________
basso prezzo del petrolio importato ________
industrie "intelligenti" ________
forte migrazione interna ________
triangolo industriale ________
sviluppo nel Nord-Est e nel Centro ________
industria meccanica a Milano e Torino ________
imprese nel Centro Nord che hanno retto alla crisi ________
sviluppo del settore automobilistico ________
nascita del "Made in Italy" ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza