Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento
Libro
Matematica.blu biennio (2ª edizione) / Algebra
Capitolo
Perpendicolari e parallele. Parallelogrammi e trapezi
Libro
Matematica.blu biennio (2ª edizione) / Geometria
Capitolo
Perpendicolari e parallele. Parallelogrammi e trapezi
Libro
Matematica.blu biennio (2ª edizione) / Algebra, Geometria, Statistica e Probabilità
Capitolo
Perpendicolari e parallele. Parallelogrammi e trapezi
Libro
Matematica.blu biennio (2ª edizione) / Statistica & probabilità
Capitolo
Perpendicolari e parallele. Parallelogrammi e trapezi
Libro
Matematica.blu biennio (2ª edizione) / Algebra con Statistica e Probabilità
Capitolo
Perpendicolari e parallele. Parallelogrammi e trapezi
Libro
Matematica.azzurro biennio (2ª edizione) / Matematica.azzurro 1 e 2 - 2a edizione
Capitolo
Perpendicolari e parallele. Parallelogrammi e trapezi
Libro
Matematica.azzurro biennio (2ª edizione) / Matematica.azzurro 1 e 2
Capitolo
Perpendicolari e parallele. Parallelogrammi e trapezi
INFO

Matematica

Gli angoli 4 e 5 sono...
A: coniugati interni.
B: alterni interni.
C: complementari.
D: coniugati esterni.
E: corrispondenti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Due rette si dicono parallele quando...
A: sono perpendicolari.
B: dividono un piano in quattro angoli retti.
C: hanno tutti i punti coincidenti oppure nessun punto in comune.
D: hanno un punto in comune.
E: sono incidenti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

A quanto è congruente la somma degli angoli interni di un triangolo?
A: A un angolo giro.
B: A un angolo piatto.
C: A tre angoli piatti.
D: A due angoli piatti.
E: A tre angoli retti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Il trapezio è un quadrilatero...
A: con i lati opposti paralleli.
B: con due soli lati paralleli.
C: con due lati obliqui.
D: con un angolo retto.
E: con i lati obliqui congruenti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Il segmento MN, che congiunge i punti medi di due lati di un triangolo, è...
A: parallelo ad AB e congruente ai lati CM e CN.
B: perpendicolare al lato BC e congruente alla metà del lato AB.
C: parallelo e congruente alla metà del lato AB.
D: parallelo ad AB e congruente alla metà del lato BC.
E: parallelo e congruente al lato AB.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Completa ogni frase con la parola appropriata.

  • Le bisettrici di due angoli adiacenti sono ________
  • Due rette distinte perpendicolari a una stessa retta sono ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Osserva la figura.

I triangoli A'BB' e C'DD' sono congruenti per il ________ criterio di congruenza dei triangoli rettangoli.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

  • Un ________ è un parallelogramma con le diagonali congruenti, perpendicolari e bisettrici degli angoli.

  • Un parallelogramma con le diagonali perpendicolari è un ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Considera il parallelogramma AECD.

Prolunga il lato AE del segmento EB tale che EH sia congruente ad HB.

Il quadrilatero ABCD ottenuto è un ________________ perché:

  • le basi sono parallele;

  • i lati obliqui AD e ________ sono congruenti per la proprietà ________ della congruenza.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La proiezione ortogonale di un segmento su una retta è:
A: un punto se il segmento è parallelo alla retta.
B: sempre un punto.
C: un segmento se il segmento è perpendicolare
alla retta.
D: sempre un segmento.
E: un punto se il segmento è perpendicolare alla
retta.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La figura rappresenta due rette non parallele r e s tagliate da una trasversale t. Una delle seguenti proposizioni è falsa. Quale?
A: α e γ sono angoli corrispondenti.
B: α e γ sono angoli alterni.
C: α e δ sono angoli alterni.
D: β e γ sono angoli coniugati.
E: α e α sono angoli opposti al vertice.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La figura a lato rappresenta due rette non parallele p e q tagliate da una trasversale r.
Quale dei seguenti enunciati è vero?
A: β e γ sono angoli coniugati.
B: δ e α sono angoli alterni.
C: δ e δ sono angoli alterni.
D: α e β sono angoli coniugati.
E: β e γ sono angoli corrispondenti.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nella dimostrazione per assurdo...
A: si nega l'ipotesi e si dimostra che la tesi è falsa.
B: si assume vera la tesi e si dimostra che l'ipotesi è vera.
C: si nega la tesi e si perviene a un risultato contraddittorio.
D: si nega l'ipotesi e si perviene a un risultato contraddittorio.
E: si nega l'ipotesi e si dimostra che la tesi è vera.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Osserva la figura. Se la retta r è la parallela al lato AB condotta per il vertice C, allora:
A: δα
B: δβ
C: δα+β
D: δ è supplementare di γ
E: δ è supplementare di δ
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La somma degli angoli interni di un poligono convesso con 5 lati è congruente a:
A: 10π
B: 5π
C: π
D: 2π
E: 3π
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nella figura a lato il triangolo ABC è rettangolo in A^.
Se AH è l'altezza relativa all'ipotenusa BC, come sono gli angoli HA^B e AC^H ?
A: Congruenti.
B: HA^BAC^H+CH^A
C: Complementari.
D: HA^B>AC^H
E: HA^B<AC^H
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Considera la figura a lato.
Se α è l'angolo esterno all' angolo CB^A, quale delle seguenti relazioni è vera?
A: αHA^B
B: αCA^H+AH^C
C: αAH^B+AC^B
D: α2HA^B
E: αAH^BHA^B
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

In un parallelogramma:
A: angoli opposti sono congruenti e lati consecutivi
sono congruenti.
B: angoli consecutivi sono supplementari e lati opposti sono congruenti.
C: angoli consecutivi sono congruenti e lati opposti
sono congruenti.
D: angoli consecutivi sono congruenti e lati consecutivi
sono congruenti.
E: angoli opposti sono supplementari e lati opposti
sono congruenti.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

ABCD è un parallelogramma, e valgono le seguenti relazioni: AABBCCDD.
Il quadrilatero ABCD è:
A: nessuna delle altre figure.
B: un parallelogramma.
C: un rombo.
D: un quadrato.
E: un rettangolo.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

M, N, P, Q sono i punti medi dei lati del rombo ABCD. Il quadrilatero MNPQ è:
A: un rombo, ma non un quadrato.
B: un rombo o un quadrato.
C: un rettangolo.
D: un parallelogramma, ma non un rettangolo.
E: un quadrato.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nella figura è rappresentato il rettangolo ABCD. Se M, N, P, Q sono i punti medi dei lati, allora il quadrilatero MNPQ è:
A: un quadrato.
B: un parallelogramma, ma non un rettangolo né un rombo.
C: nessuna delle altre figure.
D: un rombo.
E: un rettangolo.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nella figura è rappresentato il quadrato ABCD. I suoi lati sono prolungati rispettivamente dei segmenti congruenti AE, BF, CG, DH. Possiamo dire che il quadrilatero EFGH è:
A: un rombo, ma non un quadrato.
B: un quadrato.
C: un rettangolo, ma non un quadrato.
D: un parallelogramma, ma non un quadrato né un rombo.
E: soltanto un quadrilatero convesso.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un quadrilatero convesso è un rombo se...
A: ciascuna diagonale lo divide in due triangoli congruenti.
B: ha le diagonali congruenti e due lati perpendicolari.
C: ha le diagonali congruenti e soltanto due lati paralleli.
D: ha i lati congruenti.
E: ha due lati opposti paralleli e congruenti.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nella figura è rappresentato il parallelogramma ABCD. I prolungamenti BF e DH della diagonale BD sono congruenti; inoltre, sono doppi dei prolungamenti AE e CG della diagonale AC. Il quadrilatero EFGH è:
A: un trapezio e non un parallelogramma.
B: un quadrato.
C: un rettangolo ma non un quadrato.
D: un rombo ma non un quadrato.
E: un parallelogramma.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Osserva il trapezio ABCD rappresentato nella figura. Le rette FE e GH passano rispettivamente per i vertici D e B e sono parallele alla diagonale AC.
Quale fra le seguenti relazioni è vera?
A: γα+β
B: βγ
C: αγ
D: δβ
E: αβ
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nella figura è rappresentato un trapezio. M e N sono i punti medi dei lati obliqui. Possiamo affermare che:
A: MN 2DC
B: MN  12AB
C: MN 2AD.
D: MN  12 (AB + CD)
E: MN 2BC
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Osserva la figura. I punti M, N e P  sono i rispettivi punti medi dei lati AB, BC e AC del triangolo ABC. Soltanto una delle seguenti coppie di relazioni è vera. Quale?
A: MNPMNB e AMPPNC.
B: AMPMNB e MNBPNC.
C: AMPMNB e MNPPNC.
D: PNCMNP e AMPPNC.
E: AMPMNP e MBNAMP.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Le mediane AN e BM del triangolo ABC si incontrano nel punto G. Se P e Q sono i rispettivi punti medi dei segmenti AG e BG, possiamo affermare che:
A: MN12PQ
B: MNPQ.
C: MN 2PQ.
D: PQBN.
E: PQAM
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Dati un punto e una retta, le rette passanti per il punto e perpendicolari alla retta data sono...
A: nessuna.
B: una.
C: infinite se il punto non appartiene alla retta, una se il punto appartiene alla retta.
D: una se il punto è esterno alla retta, più di una se il punto appartiene alla retta.
E: infinite.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La proiezione ortogonale di un segmento su una retta è...
A: congruente al segmento se è perpendicolare alla retta.
B: maggiore del segmento.
C: minore o congruente al segmento.
D: sempre congruente al segmento.
E: sempre minore del segmento.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Osserva la figura a lato: nel triangolo ABC, BH è l'altezza relativa al lato AC. Uno dei seguenti enunciati è falso. Quale?
A: CH è la proiezione ortogonale di BC su AC.
B: H è la proiezione ortogonale di BH su AC.
C: H è la proiezione ortogonale di B su AC.
D: AH è la proiezione ortogonale di AB su AC.
E: CH è la proiezione ortogonale di BH su AC.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La distanza di un punto da una retta è...
A: la lunghezza di un segmento.
B: lo spazio che c'è fra il punto e la retta.
C: nessuna delle altre risposte.
D: un numero puro.
E: un punto.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La figura rappresenta due rette non parallele a e b tagliate da una trasversale c. Quale delle seguenti relazioni è falsa?
A: α+βπ
B: β+δπ
C: αδ
D: βγ
E: α+γβ+δ
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Due rette perpendicolari a due rette incidenti sono...
A: parallele.
B: sempre perpendicolari.
C: incidenti e mai perpendicolari.
D: o parallele o perpendicolari.
E: incidenti.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Una delle seguenti proposizioni è falsa. Quale?

Due triangoli rettangoli sono congruenti se hanno rispettivamente congruenti...
A: l'ipotenusa e un cateto.
B: l'ipotenusa e un angolo acuto.
C: i due cateti.
D: l'ipotenusa e l'angolo retto.
E: un cateto e un angolo acuto.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un trapezio che ha le diagonali perpendicolari è:
A: certamente un quadrato.
B: certamente isoscele.
C: certamente ottusangolo.
D: Nessuna delle altre risposte è corretta.
E: certamente rettangolo.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

ABCD è un rettangolo e AA' BB' CC' DD'. Il quadrilatero A'B'C'D' è:
A: un rettangolo.
B: un rombo.
C: un quadrato.
D: un parallelogramma.
E: un rombo ma non un quadrato.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nella figura è rappresentato il rettangolo ABCD. I suoi lati sono prolungati rispettivamente dei segmenti congruenti AE, BF, CG, DH.

Possiamo dire che il quadrilatero EFGH è:
A: un rettangolo ma non un quadrato.
B: un quadrato.
C: soltanto un parallelogramma.
D: un rombo ma non un qadrato.
E: soltanto un quadrilatero convesso.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Le diagonali di un trapezio isoscele...
A: sono sempre perpendicolari.
B: sono congruenti.
C: lo dividono in quattro triangoli isosceli.
D: si incontrano nel loro punto medio.
E: lo dividono in quattro triangoli congruenti.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Osserva la figura e abbina a ciascun segmento della retta t quello corrispondente nella retta t'.
AO ________
CE ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quale proprietà contraddistingue un trapezio isoscele?
A: Gli angoli adiacenti a una delle basi sono congruenti.
B: Ha due soli lati paralleli.
C: Ha uno dei lati perpendicolare alle basi.
D: Le diagonali si incontrano nel loro punto medio.
E: Le diagonali sono fra loro perpendicolari.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nel rombo ABCD l'angolo A^ è doppio dell'angolo B^.

Quale delle seguenti affermazioni è falsa?
A: AB^C e BA^C sono congruenti.
B: ABC è un triangolo equilatero.
C: ABD è un triangolo isoscele.
D: L'angolo B^ è congruente a 23 di un angolo piatto.
E: La diagonale AC è congruente al lato del rombo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza