INFO

Italiano

All'inizio dell'episodio, Julien Sorel sta
A: leggendo un libro
B: lavorando con i fratelli
C: cadendo nel torrente
D: entrando nel capannone
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le informazioni sul momento storico in cui si svolge la vicenda sono fornite nel testo dai riferimenti alle imprese di ________ e al Memoriale di Sant'Elena: il periodo in cui vive Julien è quello della ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La voce narrante è quella  
A: di un narratore esterno
B: del protagonista
C: di un personaggio secondario
D: di un narratore di secondo grado
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Nel corso dell'episodio vengono delineate, del personaggio di Julien, le caratteristiche
A: fisiche, psicologiche, sociali, culturali
B: fisiche e psicologiche
C: psicologiche e sociali
D: fisiche, psicologiche, sociali
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Indica la figura retorica presente nell'enunciato: "La raccolta dei bollettini della grande armata e il Memoriale di Sant'Elena completavano il suo corano" (rr. 101-103).
A: metafora
B: similitudine
C: sineddoche
D: elenco
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Nella frase "Voi sapete che in chiesa non vedo che Dio" (r. 66), il primo "che" ha la funzione di
A: congiunzione che introduce una subordinata oggettiva
B: pronome relativo
C: congiunzione che introduce una subordinata consecutiva
D: pronome interrogativo
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

L'evento che determina lo sviluppo della vicenda di Julien è  
A: l'impiego in casa Rênal
B: la lettura delle Confessioni di Rousseau
C: la decisione di arruolarsi nell'esercito
D: l'ennesimo litigio con i fratelli
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Indica l'enunciato in cui è presente un commento del narratore.
A: "Tra le innumerevoli varietà della fisioniomia umana, forse nessuna si è mai distinta per una particolarità così soprendente." (rr. 45-46)
B: "Avvicinandosi al suo laboratorio, il vecchio Sorel chiamò Julien con voce stentorea; nessuno rispose." (rr. 1-2)
C: "Mio padre vorrà costringermi ad accettare. Meglio morire." (rr. 92-93)
D: "Voleva riflettere su quella notizia imprevista, che veniva a mutare il suo destino" (rr. 87-88)
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Alle righe 90-96 i pensieri del protagonista sono riferiti con la tecnica del
A: discorso diretto
B: discorso indiretto
C: discorso indiretto libero
D: monologo interiore
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Lo stile del racconto è caratterizzato
A: dal prevalere della paratassi
B: da una sintassi ampia e articolata
C: dal prevalere di scene dialogiche
D: dalla tecnica del discorso indiretto
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza