INFO

Matematica

Quali affermazioni sono vere? E quali false?
A: Una proporzione è l'uguaglianza tra due rapporti.
B: Nella proporzione 2 : 5 = 4 : 10 i termini 4 e 5 sono i termini medi.
C: Nella proporzione 3 : 4 = 18 : 24 i termini 4 e 24 sono i termini medi.
D: Nella proporzione 5 : 6 = 15 : 18 i termini 5 e 15 sono i termini estremi.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La bilancia in figura è in equilibrio.
Tutte le sfere hanno la stessa massa e tutti i cubi hanno la stessa massa.
a) Se un cubo ha massa 6 g qual è la massa di una sfera?   ________
b) Se un cubo ha massa 27 g qual è la massa di due sfere?   ________
c) Se una sfera ha massa 4 g qual è la massa di un cubo?   ________
d) Se una sfera ha massa 1 g qual è la massa di due cubi?   ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La bilancia è in equilibrio.
Qual è la massa di una sfera verde?
A: 100 g
B: 400 g
C: 200 g
D: 600 g
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La bilancia è in equilibrio.
Qual è la massa di una sfera verde?   ________ g
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quale numero può stare al posto di x?
a) 5x+3=2x+6    x=________
b) 15x+3=2x+29    x=________
c) 4x+1=2x+7    x=________
d) 7x+1=2x+21    x=________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Trova le soluzioni delle seguenti equazioni.
a) 4x+1=3x+6      x=________
b) 6x+3=3x+12    x=________
c) 8x+5=6x+13      x=________
d) 2x+4=x+6     x=________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quali affermazioni sono vere? E quali false?
A: Le due equazioni  2x+2=6  e  2x=4 sono equivalenti.
B: Le due equazioni  5x=10  e 10x=20 sono equivalenti.
C: Le due equazioni  4x+1=7  e  4x=8 sono equivalenti.
D: Le due equazioni  4x=8  e  2x=16 sono equivalenti.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Data l'equazione:
9x(3x+2)=2(2x2)+4.
Quando si applica il secondo principio di equivalenza per risolvere l'equazione?
1. 9x(3x+2)=2(2x2)+4
2. 9x3x2=4x4+4
3. 6x2=4x
4. 6x4x=+2
5. 2x=+2
6. x=2
A: passando da 5 a 6
B: passando da 2 a 3
C: passando da 3 a 4
D: passando da 4 a 5
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Per quale numero bisogna moltiplicare l'equazione per risolverla?
a)  x4=1   Bisogna moltiplicare per ________.
b)  x2=34   Bisogna moltiplicare per ________.
c)  x=+5   Bisogna moltiplicare per ________.
d)  x7=1   Bisogna moltiplicare per ________.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Trova la soluzioni delle equazioni:
a) 0,01x=0,2    x=________
b) 0,1x=0,5     x=________
c)  40,1x=2    x=________
d) 50,2x=3    x=  ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quali affermazioni sono vere? E quali false?
A: «Un rettangolo ha il perimetro di 24 cm  ed una dimensione il triplo dell'altra.
Qual è la dimensione minore del rettangolo?».
Indicando con x  la dimensione minore si può trovare il suo valore con l'equazione 2(x+3x)=24.
B: «Chiara ha il triplo degli anni di Francesco e la somma delle loro età e 32.
Qual è l'età di Chiara?».
Indicando con x  l'età di Francesco, si può trovare l'età di Chiara risolvendo prima l'equazione x+3x=32.
C: «Eleonora, Rebecca e Elena hanno venduto i  biglietti della lotteria. Eleonora ne ha venduti il doppio di Rebecca ed Rebecca il doppio di Elena.
Quanti soldi ha raccolto ciascuno di loro, se hanno raccolto 56 € in tutto?»
Indicando con x  i soldi che ha raccolto Elena si può risolvere il problema usando l'equazione x+2x+2x=56.
D: «Carlo il quadruplo di figurine di Alessandro. Insieme hanno 50 figurine.
Quante figurine ha Carlo?».
Indicando con x  le figurine di Alessandro, si può trovare quante figurine ha Carlo risolvendo l'equazione x+2x=50.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un nastro lungo 480 cm è tagliato in quattro pezzi. Il primo pezzo è il doppio del secondo, e il secondo è il doppio del terzo, mentre il quarto è uguale al terzo.
Quanto sono lunghi i quattro pezzi?
A: 60 cm; 60 cm; 120 cm; 240 cm
B: 30 cm; 60 cm; 120 cm; 240 cm
C: 45 cm; 90 cm; 135 cm; 180 cm
D: 60 cm; 60 cm; 180 cm; 180 cm
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Tra otto anni Alessandra avrà il triplo degli anni che aveva dieci anni fa.
Quanti anni ha Alessandra?
A: 19 anni
B: 11 anni
C: 14 anni
D: 25 anni
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

L'area della figura colorata è 30 cm2.
Qual è l'area del rettangolo ABCD?
A: 40 cm2
B: 40 cm
C: 24 cm2
D: 14 cm2
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quali affermazioni sono vere? E quali false?
A: Un rapporto è una divisione tra due grandezze dello stesso tipo (omogenee).
B: Un rapporto può essere un numero razionale.
C: Un rapporto può essere solo un numero intero.
D: Un rapporto è sempre minore di uno.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quale affermazione è vera?
A: Il rapporto tra l'area del rettangolo ABCD e quello EFGH è uguale a 2.
B: Il rapporto tra l'area del rettangolo ABCD e quello EFGH è uguale a 12.
C: Il rapporto tra l'area del rettangolo EFGH e quello ABCD è maggiore di 12 .
D: Il rapporto tra l'area del rettangolo ABCD e quello EFGH è minore di 2.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Risolvi le proporzioni.
a) x12=48   x=________

b) 35x=72   x=________

c)  x+22=93   x=________

d)  x23=x4   x=________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Il prezzo e la quantità di ciliegie sono direttamente proporzionali.
Cosa devi inserire al posto dei puntini per completare la tabella?
a) Qual è il prezzo di 5 kg di ciliegie?   ________ €
b) Qual è il prezzo di mezzo kilo di ciliegie?   ________ €
c) Quanti kili di ciliegie riesci a comprare con 16 €?  ________ kg
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Vuoi tagliare quattro nastri lunghi 1 m in due parti usando rapporti diversi.
Quanto sono lunghi le due parti al variare del rapporto?
a) Se il rapporto è 1 : 3 allora il pezzo più corto è lungo ________ cm  e quello più lungo ________ cm.
b) Se il rapporto è 1 : 2 allora il pezzo più corto è lungo ________ cm  e quello più lungo ________ cm.
c) Se il rapporto è 1 : 4 allora il pezzo più corto è lungo ________ cm  e quello più lungo ________ cm.
d) Se il rapporto è 2 : 3 allora il pezzo più corto è lungo ________ cm  e quello più lungo ________ cm.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Una pentola in allumino ha una massa di 405 g ed ha un volume di 150 cm3.
a) Qual è la densità dell'allumino in g/ cm3?   ________  g/cm3
b) Qual è il volume di un'altra pentola in alluminio di massa 1,62 kg?    ________ cm3
c) Qual è la massa di una terza pentola che occupa un volume di 0,3 dm3?    ________ g
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza