INFO

Italiano

Crescere tra i banchi
La saga di Harry Potter è ambientata nella ________ di Hogwarts.
A scuola Harry scopre indizi sul suo ________ e conosce i suoi migliori amici, ________ e Ron: entrambi si riveleranno ________ preziosi e lo aiuteranno ad affrontare i pericoli che lo aspettano. Qui Harry imparerà a diventare un potentissimo ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Crescere tra i banchi
A: Nel racconto, si parla del primo giorno di scuola in assoluto di Viki.
B: Si racconta il primo giorno di scuola di Viki in Italia.
C: Viki ricorda la sua scuola in Albania, dove le lavagne erano rotte.
D: Viki piange in classe perché viene ignorato dai bambini italiani.
E: Viki conosce qualche parola in italiano.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Crescere tra i banchi
Attenzione: alcune parole sono di troppo.

Il termine "strano" deriva dal ________extraneus che significava "________". Oggi, indica, in senso ________, tutto ciò che non risulta ________ o conosciuto.
Quindi, essere strani significa in qualche caso apparire diversi rispetto a un ________: per esempio, una persona può apparire strana perché ha ________ differenti dalle nostre, ma non apparirebbe strana nel contesto in cui quelle abitudini sono la norma.
Sarebbe necessario riconoscere quindi nelle differenze un valore e un modo per imparare e arricchirsi.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Crescere tra i banchi
Leggi il brano La grande idea (p. 356) e indica quali frasi fra quelle elencate sono vere in base al testo.
A: Il brano evidenzia quanto il nostro modo di pensare possa essere il risultato di alcune convenzioni.
B: Il nuovo nome che Nick propone ai suoi amici per la penna è "gunga, gunga, gunga".
C: L'insegnante suggerisce a Nick di chiamare la penna con il termine "drilla".
D: Il protagonista e i suoi amici decidono di ribattezzare la penna "drilla".
E: Gli amici di Nick non credono sia possibile cambiare il nome alle cose.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Crescere tra i banchi
Leggi il brano Il club degli Strani (p. 362) e indica per ogni domanda il personaggio corretto.

A: Chi è il ragazzo balbuziente?
B: Chi viene soprannominata "campo di fragole"?
C: Chi decide di far nascere il club?
D: Chi è miope?
E: Chi è dislessico?
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Crescere tra i banchi
Leggi il brano Cent'anni fa a scuola (p. 366) e indica quali frasi fra quelle elencate sono vere in base al testo.
A: La protagonista vive in una scuola che non pratica divisioni di spazi tra maschi e femmine.
B: La madre è angosciata all'idea che la figlia possa continuare gli studi liceali.
C: Il padre non è affatto d'accordo che la figlia continui a studiare.
D: Alla protagonista sarebbe piaciuto fare la scrittrice, come Matilde Serao.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Crescere tra i banchi
Leggi il brano Cent'anni fa a scuola (p. 366) e associa le professioni ipotizzate per il futuro della protagonista al motivo per cui sono o non sono ritenute adatte.

È ritenuta dal padre una professione promiscua: ________
Richiede troppo dinamismo: ________
Non è considerata una vera professione: ________
Era una professione molto amata nel gioco da tutte le bambine: ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Crescere tra i banchi
Leggi il brano Il maestro nuovo (p. 372) e completa il testo.

Il racconto è ambientato all'inizio della ________ elementare nella scuola di Snow Hill ed è il primo giorno in una nuova classe per ________. È il primo giorno anche per Mister ________, il nuovo insegnante, che propone un ________ di matematica alla classe, chiamato "Le Parole Da Un ________". Il gioco conquista subito ________, che ama risolvere i problemi di matematica.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Crescere tra i banchi
Leggi il brano Il maestro nuovo (p. 372) e indica se le frasi sono vere o false.
A: Il racconto è in prima persona.
B: La protagonista che narra in prima persona è sempre Jessica.
C: Dal brano emerge la difficoltà di Jessica di relazionarsi con il nuovo insegnante.
D: Luke ama la scuola.
E: Dal brano emerge che gli insegnanti non si preoccupano delle difficoltà di adattamento.
F: Peter e Alexia trattano male Luke.
G: Mister Terupt riesce a mettere Jessica a suo agio.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Crescere tra i banchi
Leggi il brano La scuola di Viki (p. 377) e scova gli errori nel testo.

Nel racconto si parla del primo giorno di scuola di Viki, un ragazzo marocchino, accompagnato a scuola dalla mamma e dal papà. Arrivato in classe la sua prima reazione sarà quella di ridere, circondato da tutti i compagni.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza