Lo studio della materia e della Terra

10 esercizi
SVOLGI
Filtri

Scienze naturali

L'evoluzione del pianeta Terra
Quale tra le seguenti affermazioni è ERRATA?
A: La Terra è un pianeta attivo e in continua evoluzione.
B: Le «sfere» terrestri sono tra loro in relazione e si influenzano reciprocamente.
C: Per traspirazione si intende l'evaporazione dell'acqua dal terreno.
D: È probabile che milioni di anni fa i continenti avessero un aspetto molto differente dall'attuale.
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

La materia
L'aria ________ un esempio di materia perchè posside ________ e ________.
In modo analogo, anche un ________ e ________ sono esempi di materia.
Completamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

La materia
La materia possiede sempre una ________ e un ________; una sua porzione prende il nome di ________.
I materiali possono subire ________ a cui si dà il nome di ________.
Completamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

La materia
Scegli l'opzione corretta, poi fai clic su Conferma.
A: Secondo il modello particellare, tutta la materia è costituita di particelle in continuo movimento. Questo movimento aumenta all'aumentare della temperatura.
Vero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

I passaggi di stato
Scegli l'opzione corretta, poi fai clic su Conferma.
A: A temperatura ambiente il diossido di carbonio (detto comunemente "ghiaccio secco") passa dallo stato solido a quello aeriforme, cioè evapora.
Vero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

I passaggi di stato
Scegli l'opzione corretta, poi fai clic su Conferma.
A: I passaggi di stato sono fenomeni chimici.
Vero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

I passaggi di stato
Che nome prendono i seguenti passaggi di stato?

Da solido a liquido: ________
Da liquido a solido: ________
Da liquido ad aeriforme: ________
Da solido ad aeriforme: ________
Da aeriforme a solido: ________
Da vapore a liquido: ________
Posizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Le proprietà della materia
Versando del succo di limone nel latte si modificano le sue caratteristiche ________; questo significa che si cambia la ________ del latte e non solo il suo ________.
Un esempio di trasformazione ________ è la dissoluzione di zucchero in acqua.
Posizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Il metodo sperimentale
________ Porsi domande
________ Fare una previsione
________ Verificare sperimentalmente
________ Osservare
________ Formulare una ipotesi
Posizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Gli stati fisici
Gli stati della materia sono solido, liquido e gassoso.
I solidi hanno peso proprio, anche se assumono la forma del contenitore in cui sono posti.
A temperatura ambiente, i gas possono essere anche solidi o liquidi; invece i vapori, a temperatura ambiente, esistono in natura solo allo stato aerifome.
Trova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza