INFO

Biologia

Farmaco imatinib
Scegli il completamento ERRATO.

Nella procedura usata per sviluppare il farmaco imatinib
A: si clona il gene BCR-Abl.
B: si ottiene la struttura tridimensionale della proteina ricombinante.
C: si taglia il DNA del gene con il sistema CRISPR/Cas9.
D: viene fatta esprimere la proteina ricombinante.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sviluppo di una malattia
Lo sviluppo di una malattia NON è determinato da
A: la predisposizione genetica dell'individuo.
B: la pressione ambientale.
C: il gruppo etnico d'appartenenza.
D: l'interazione tra genotipo e ambiente.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Mutazioni del DNA e malattie
Se la mutazione del DNA altera una proteina regolatrice siamo di fronte a un effetto
A: diretto.
B: esogeno.
C: indiretto.
D: endogeno.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le fasi della sperimentazione clinica
Sono fasi della sperimentazione clinica
A: la fase clinica I, durante la quale vengono somministrate dosi via via crescenti del farmaco da sperimentare a 10-20 volontari sani.
B: la fase clinica II, durante la quale i pazienti vengo suddivisi in gruppi per eseguire la sperimentazione tramite doppio cieco.
C: la fase clinica III, che prevede la sintesi di librerie di molecole poi selezionate in relazione alla proteina bersaglio.
D: la fase clinica I, durante la quale si valuta l'efficacia del farmaco in cellule di coltura.
E: la fase clinica II, durante la quale viene somministrato a 50-100 pazienti volontari il farmaco messo a confronto con la migliore terapia standard.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Malattie causate da agenti patogeni
Un batterio che invade il nostro corpo causando malattie è
A: il West Nile, presente in tutto il mondo e trasmesso dalle zanzare del genere Culex.
B: il Clostridium botulinum, che causa la malattia botulinica tramite tossine.
C: il Monkeypox, che provoca il vaiolo nei primati e può infettare le persone.
D: la Shigella dysenteriae, agente della shigellosi che causa una tipica dissenteria.
E: il MERS-CoV, la cui circolazione è limitata ad alcuni Paesi del Medio Oriente.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le malattie
La malattia è una condizione che
A: coinvolge sempre solo una parte ben circoscritta dell'organismo.
B: coinvolge l'intero organismo anche se si verifica una disfunzione circoscritta a un singolo organo.
C: si manifesta sempre tramite sintomi che coinvolgono solo l'organo danneggiato.
D: è sempre provocata da mutazioni del DNA del soggetto colpito.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cause e cure delle malattie
A: La fibrosi cistica è una malattia causata dagli effetti indiretti di una mutazione.
B: Gli effetti diretti di una mutazione si verificano quando determina un'alterazione della proteina che è causa diretta della malattia.
C: La còrea di Huntington è una malattia autosomica dominante.
D: L'insorgenza di una malattia non dipende dalle abitudini di vita.
E: I farmaci a bersaglio molecolare non sono selettivi e colpiscono molti tipi di cellula.
F: Il tropismo virale indica la preferenza dei virus ad attaccare particolari cellule o tessuti.
G: Il virus del vaiolo umano causa ancora oggi migliaia di morti all'anno.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il farmaco AZT
L'AZT è il primo farmaco
A: usato contro la poliomielite.
B: utilizzato per il trattamento dell'HIV e interferisce con la trascrittasi inversa.
C: usato contro l'infezione da virus dell'epatite C.
D: utilizzato contro batteri che si insediano nei polmoni e rimangono latenti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Numero di riproduzione di una malattia
Se una malattia ha numero di riproduzione (R0) pari a 13 significa che
A: una persona manifesta i sintomi completi in circa 13 giorni.
B: il patogeno che causa la malattia si riproduce e muore in 13 giorni.
C: il patogeno che causa la malattia si riproduce e muore in 13 ore.
D: mediamente una persona affetta da questa malattia può contagiare altre 13 persone.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La malattia COVID-19
Nella prima fase della malattia COVID-19
A: si verifica un'iperattivazione della risposta immunitaria.
B: il virus sfrutta come recettore la proteina di membrana ACE2.
C: il virus si diffonde proseguendo lungo le vie aeree.
D: il virus infetta macrofagi e linfociti T helper.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La tossina di Shiga
Scegli il completamento ERRATO.

La tossina di Shiga
A: provoca un blocco della sintesi proteica.
B: distrugge il DNA delle cellule epiteliali.
C: è una neurotossina.
D: colpisce le cellule del fegato.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il virus SARS-CoV-2
Scegli il completamento ERRATO.

Il virus SARS-CoV-2
A: è un retrovirus come l'HIV.
B: è responsabile della Sindrome Acuta Respiratoria Severa.
C: è molto probabile che sia il prodotto della ricombinazione tra coronavirus diversi.
D: è caratterizzato da un numero di riproduzione molto basso (R0 = 1-2).
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I vaccini
A: La vaccinazione antivaiolosa si basava sull'inoculazione di un virus vivo e patogeno per l'essere umano.
B: Il vaccino a virus attenuato è costituito da un virus reso completamente innocuo tramite trattamenti chimici.
C: La vaccinazione contro la poliomielite di Sabin si basa sull'inoculazione di virus attenuati.
D: Per i vaccini a subunità purificate vengono isolate le parti del patogeno che scatenano la risposta immunitaria tramite tecniche chimico-fisiche.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Definizioni
Ricerca di base ________
Test pre-clinici ________
Test clinici ________
Commercializzazione ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fibrosi cistica
La fibrosi cistica è caratterizzata da
A: ripetizioni in serie della tripletta CAG.
B: mutazioni in numerosi geni.
C: traslocazioni cromosomiche.
D: una delezione nel gene che codifica la proteina CFTR.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Patologie
Talvolta una patologia coinvolge mutazioni in molti ________ i cui effetti, però, si ________ e danno origine a un unico evento molecolare in grado di scatenare la malattia. Un esempio è la malattia di Alzheimer, che è una grave patologia ________. Da un punto di vista molecolare il segno caratteristico è l'accumulo, a livello del tessuto ________, di ammassi composti dalla proteina ________, detti anche placche amiloidi. Le placche amiloidi distruggono la struttura ________, bloccano la comunicazione ________ e causano la morte dei neuroni.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Patologie
Quale di queste patologie NON è una zoonosi?
A: AIDS.
B: ebola.
C: morbillo.
D: SARS
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sviluppo di un farmaco
Alla base del processo di sviluppo di un farmaco c'è
A: la verifica delle proprietà farmacocinetiche della molecola.
B: il clonaggio del gene.
C: l'identificazione del bersaglio molecolare.
D: l'espressione della proteina ricombinante.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Vaccini ricombinanti
I nuovi vaccini ricombinanti si basano sull'uso
A: del gene corrispondente all'antigene, che viene iniettato sotto forma di DNA.
B: di porzioni immunologicamente attive isolate e purificate.
C: di agenti virali resi non patogeni grazie alla rimozione di tratti del loro genoma.
D: dei geni delle proteine responsabili dell'attivazione immunitaria, che una volta isolati vengono espressi in batteri o lieviti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Vaccini
Associa ogni scienziato al vaccino che ha messo a punto.

Edward Jenner ________
Luis Pasteur ________
ClaudioFermi ________
Jonas Salk ________
Albert Sabin ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza