INFO

Matematica

Si lanciano 3 monete consecutivamente e si considera l'evento:

  • il numero di croci è maggiore del numero di teste.

Il numero di casi possibili è ________, mentre il numero di casi favorevoli è ________.

Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nel lancio di un dado si considerino gli eventi:

esce un numero pari
esce un numero minore di 5

Qual è l'evento unione?
A: Esce un numero pari e minore di 5.
B: Esce il numero 4.
C: Esce un numero pari o minore di 5.
D: Esce il numero 2.
E: Esce un numero minore di 4.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Si lanciano due dadi.

Qual è la probabilità che la somma dei punteggi sia minore di 7 e i due punteggi siano uguali?
A: 1/12
B: 1/36
C: 1/18
D: 2/7
E: 1/6
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Siano:

  • x un numero intero;
  • A l'evento {0 < x < 3};
  • B l'evento {- 1 < x < 2};
  • e i rispettivi eventi contrari.


Abbina gli eventi corrispondenti.
A ∩ B ________ ∩ B ________

A ∩ ________

PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Una pallina bianca e una rossa vengono inserite in modo casuale in due urne identiche.

Qual è la probabilità che una delle due urne rimanga vuota?
A: 1/2
B: 3/8
C: 3/4
D: 1/4
E: 1/8
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Si estraggono successivamente e senza reimmissione 2 carte da un mazzo di 40 carte napoletane.

Qual è la probabilità che siano due assi?
A: (4/40) + (3/39)
B: (4/40)(4/39)
C: (4/40) + (3/40)
D: (4/40)(3/40)
E: (4/40)(3/39)
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Dati due eventi, si può affermare che la probabilità dell'evento intersezione è uguale al prodotto delle loro probabilità...
A: quando i due eventi sono dipendenti.
B: quando i due eventi coincidono.
C: quando i due eventi sono indipendenti.
D: quando i due eventi sono compatibili.
E: in nessun caso.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un'urna contiene 7 palline rosse e 3 bianche.
Associa a ciascun evento la sua probabilità.
• Si pescano 2 palline rosse, con reimmissione della prima. ________
• Si pescano 2 palline rosse, senza reimmissione della prima. ________
• Si pescano 1 pallina bianca e 1 rossa, con reimmissione. ________
• Si pescano 1 pallina bianca e 1 rossa, senza reimmissione. ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Si lancia tre volte un dado regolare.

Qual è la probabilità che esca almeno una volta la faccia contrassegnata dal numero 1?
A: 125/216
B: 91/216
C: 1/3
D: 25/36
E: 1/6
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Dati due eventi relativi allo stesso insieme ________, l'evento intersezione è l'evento che corrisponde al verificarsi ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Urna A: contiene 4 palline bianche e 4 nere.
Urna B: contiene 6 palline bianche e 2 nere.

Si sceglie a caso un'urna e si pesca una pallina.

Qual è la probabilità che questa sia nera?
A: 3/4
B: 4/5
C: 5/8
D: 1/2
E: 3/8
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Da un'urna contenente 3 palline bianche e 4 rosse si eseguono due estrazioni consecutive, riponendo la pallina nell'urna dopo la prima estrazione.

Qual è la probabilità che le due palline siano dello stesso colore?
A: 7/49
B: 25/49
C: 16/49
D: 1/2
E: 9/49
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La probabilità dell'evento unione di due eventi compatibili è uguale alla ________ delle loro probabilità, diminuita della probabilità del loro evento ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Siano A e B due eventi tali che:

p(A) = 0,2
p(A B) = 0,6

Sapendo che A e B sono incompatibili, p(B) risulta:
A: 0,8.
B: 0,3.
C: 0,4.
D: 0,2.
E: 0,5.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un'urna contiene 16 biglie numerate.

Il giocatore A vince se pesca un numero dispari.
Il giocatore B vince se pesca un numero minore o uguale a 4.

Se la somma giocata da A è pari ad 1 euro, il gioco è equo se B gioca...
A: 2 euro.
B: 25 centesimi.
C: 50 centesimi.
D: 4 euro.
E: 1 euro.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un sacchetto contiene 20 dischetti numerati. Dobbiamo estrarre un dischetto con un numero pari e multiplo di 3. La probabilità dell'evento è:
A: 3/4.
B: 4/5.
C: 3/20.
D: 13/20.
E: 3/10.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un gioco è equo se, chiamate con S(A) e S(B) le somme puntate dai due giocatori, p(A) e p(B) le rispettive probabilità, vale:
A: S(A) p(A) = S(B) p(B)
B: p(A) : p(B) = S(A) : S(B).
C: S(A) S(B) = p(A) p(B)
D: S(A) : p(B) = S(B) : p(A)
E: S(A) + S(B) = p(A) + p(B)
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Si lancia un dado regolare. Gli eventi:

esce un numero minore di 4
esce un numero dispari

sono...
A: l'uno l'evento
inverso dell'altro.
B: incompatibili.
C: certi.
D: compatibili.
E: impossibili.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Le probabilità dell'evento impossibile e dell'evento certo sono rispettivamente:
A: 0 e 1.
B: 1 e 0.
C: 0 e 100.
D: 0,5 e 0,5.
E: 1 e - 1.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Qual è, nel lancio di un dado, l'evento contrario a "esce il numero 1"?
A: Esce il numero 6.
B: Esce un numero né pari né dispari.
C: Esce un numero maggiore o uguale a 2.
D: Esce un numero pari.
E: Esce un numero dispari.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Se E1 indica l'evento contrario dell'evento E2, si può affermare che:
A: p(E1) - p(E2) = 1
B: p(E1) =  p(E2)
C: p(E1) p(E2) = 1
D: p(E1) = - p(E2)
E: p(E1) + p(E2) = 1
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un sacchetto contiene 20 biglie numerate da 1 a 20.

Qual è la probabilità di pescare una pallina contrassegnata da un numero pari strettamente minore di 10?
A: 3/10
B: 1/2
C: 1/5
D: 1/4
E: 4/5
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Due giocatori A e B  giocano d'azzardo pescando una carta da un mazzo di 40 carte napoletane:
A vince 3 euro se pesca una carta di spade, altrimenti vince B.
Perché il gioco sia equo, quanto deve giocare B?
A: 1 euro
B: 1,5 euro
C: 3 euro
D: 6 euro
E: 9 euro
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La probabilità di un evento è il quoziente fra il numero dei casi ________ e il numero dei casi ________, quando questi sono tutti ugualmente possibili.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Associa a ciascun evento la sua probabilità.

Lanciando un dado, si ottiene un numero minore
o uguale a 6. ________
Lanciando due dadi, la somma dei punteggi
vale 15. ________
Lanciando due volte una moneta, si ottiene
due volte testa. ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Siano E1, E2 due eventi.

Abbina a ciascuna affermazione l'ipotesi sotto cui è valida.

  • p(E1 E2) = p(E1) + p(E2) ________
  • p(E1 E2) = p(E1) . p(E2) ________
  • p(E1) + p(E2) = 1 ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quale fra i seguenti eventi è impossibile?
A: Lanciando un dado uscirà il numero 3.
B: Sabato andrò al mare.
C: Domenica tutte le squadre di serie A pareggeranno.
D: Lunedi prossimo ci sarà la nebbia.
E: Lanciando un dado uscirà un numero a due cifre.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La probabilità di un evento aleatorio è:
A: uguale a 0.
B: uguale a 1.
C: minore di 0.
D: compresa tra 0 e 1.
E: maggiore di 1.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un sacchetto contiene 20 dischetti numerati da 1 a 20. Dobbiamo estrarre un dischetto con stampato sopra un numero pari e multiplo di 3. Quanti sono i casi favorevoli?
A: 14
B: 5
C: 15
D: 3
E: 13
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Da un mazzo di 40 carte viene estratta una carta. Quanti sono i casi favorevoli, se la carta deve essere di cuori o un tre?
A: 13/40
B: 13
C: 7/20
D: 1
E: 14
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un sacchetto contiene 21 dischetti, ciascuno con stampata una lettera dell´alfabeto italiano. Qual è la probabilità di estrarre un disco con una consonante?
A: 16/21
B: 16
C: 5/16
D: 5/21
E: 16/23
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Due eventi si dicono incompatibili se:
A: E1E2 = E1E2.
B: E1E2 ≠ Ø.
C:
D: E1E2 = Ø.
E: E1E2 = E1 + E2.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Se due eventi E1 ed E2 sono compatibili allora p(E1E2) è uguale a:
A: p(E1) + p(E2) - p(E1E2).
B: p(E1) ∪ p(E2).
C: p(E1) + p(E2).
D: p(E1 + E2).
E: p(E1) ⋅ p(E2).
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un astuccio contiene 5 matite rosse, 2 blu, 3 verdi e 6 gialle. Qual è la probabilità di estrarre una matita gialla o blu?
A: 1/2
B: 2/5
C: 1/8
D: 3/64
E: 3/8
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Due eventi si dicono indipendenti se:
A: p(E1) = p(E1|E2).
B: p(E1) = p(E2).
C: E1E2 ≠ Ø.
D: E1E2 ≠ Ø.
E: p(E1) + p(E2) = 1.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Se due eventi sono indipendenti, la probabilità del loro evento intersezione è:
A: .
B: p(E1) ⋅ p(E2|E1).
C: p(E1) ⋅ p(E2).
D: p(E1) ⋅ p(E2) - p(E2|E1).
E: p(E1) + p(E2).
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Le frasi che seguono sono riferite a due eventi compatibili E1 ed E2. Una sola è falsa, quale?
A: Il verificarsi di E1 non esclude il verificarsi contemporaneamente di E2.
B: p(E1E2) = 0.
C: L'intersezione di E1 con E2 è diversa dall'insieme vuoto.
D: p(E1E2) = p(E1) + p(E2) - p(E1E2).
E: Se si verifica E2, si può verificare contemporaneamente E1.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Da un'urna contenente 3 palline rosse e 10 palline bianche ne vengono estratte tre, una dopo l'altra, senza rimetterle ogni volta nel contenitore. Qual è la probabilità che siano tutte e tre rosse?
A: 6/2197
B: 7/13
C: 1/286
D: 3/13
E: 10/13
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Su 7800 lanci di un dado, è uscito 1200 volte il numero 5. Qual è la probabilità statistica che con quel dado esca il numero 5?
A: 11200
B: 56
C: 16
D: 57800
E: 213
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza