INFO

Matematica

Osserva i segmenti:

  • AA' di lunghezza a.
  • BB' di lunghezza b.

    Quale tra le seguenti affermazioni è falsa?
A: b è multipla secondo 5 della sottomultipla di a secondo 3.
B: a = 53 b
C: a e b sono commensurabili.
D: a è multipla secondo 3 della sottomultipla di b secondo 5.
E: 3b = 5a
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Se A è una grandezza, quale delle seguenti è una coppia di grandezze tra loro incommensurabili?
A: 35A,5A
B: 5A,20A
C: 32A,5A
D: A,5A
E: A,5A
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Data la proporzione:

A : B = C : D

Quale tra le seguenti non è da essa deducibile?
A: 3A : 3B = C : D
B: 4A : 4B = 3C : 3D
C: B : A = 5D : 5C
D: 2A : C = 2B : D
E: C : D = 7B : 7A
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Se le ampiezze degli angoli interni di un triangolo sono direttamente proporzionali ai numeri 1, 2 e 15, esse valgono in gradi:
A: 5°, 10°, 75°.
B: 10°, 20°, 150°.
C: 1°, 2°, 15°.
D: 30°, 60°, 90°.
E: 12°, 24°, 144°.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Osserva il fascio di rette parallele a, b, c, d intersecato dalle due trasversali r ed s.  

Sapendo che:

AB/A'B'=4/5,

DC = 10 cm.

Quanto misura la lunghezza del segmento D'C'?
A: 152 cm
B: 12 cm
C: 252 cm
D: 52 cm
E: 8 cm
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Il triangolo ABC in figura ha il cateto BC = 2a.
La misura del lato CA è ________ rispetto al lato BC.
L'area del triangolo è multipla di ________ rispetto alla base AB.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Tra i segmenti AB, CD ed EF valgono le seguenti relazioni:

  • AB = 3/2 EF.
  • 4AB - 5EF = 3CD.

La proporzione che esprime la misura di AB rispetto CD è
________.

Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Considera il triangolo isoscele ABC in figura.
Si può dimostrare che:

  • AC = BC per ipotesi, quindi AC : BC = ________.
  • AC : BC = AH : HB per il teorema della________ dell'angolo ________ a un triangolo, allora AH : HB = ________ cioè AH = HB.
  • Quindi CH è anche ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

L'area di un rettangolo...
A: è una grandezza omogenea soltanto all'altezza del rettangolo.
B: è la classe di equivalenza alla quale il rettangolo appartiene.
C: è una classe di grandezze.
D: è una grandezza omogenea soltanto alla base del rettangolo.
E: è una grandezza omogenea alla base e all'altezza del rettangolo.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Gli angoli α e β sono commensurabili se e solo se esiste almeno...
A: un angolo multiplo di α e sottomultiplo di β.
B: un angolo multiplo di α e di β.
C: un angolo sottomultiplo di α.
D: un angolo sottomultiplo sia di α sia di β.
E: un angolo sottomultiplo di β.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nella figura a lato sono incommensurabili tutte le coppie di segmenti indicate tranne una. Quale?
A: BC e CF
B: BC e AC
C: AB e AF
D: AF e AE
E: AB e AE
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La misura di un segmento è...
A: un numero razionale negativo se il segmento è commensurabile con l'unità di misura.
B: un numero razionale positivo se il segmento è commensurabile con l'unità di misura.
C: un numero intero relativo.
D: un numero irrazionale se il segmento è commensurabile con l'unità di misura.
E: un numero naturale.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La misura del segmento AB rispetto a MN è 2. Quale fra le seguenti scritture è corretta?
A: AB=2MN¯
B: AB=2MN
C: AB=2
D: AB¯=2MN¯
E: 2AB=MN
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Le seguenti uguaglianze relative alla lunghezza di due segmenti sono tutte equivalenti tranne una. Quale?
A: 2AB = 5CD
B: 0,4AB = CD
C: CD = 52AB
D: AB = 2,5CD
E:
AB = 52CD
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nella figura sono rappresentati un angolo α e l'unità di misura γ degli angoli. Quale delle seguenti uguaglianze è vera?
A: α = 5
B: α = 120
C: α=52
D: α = 10
E: α=25
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Le grandezze A e B hanno rispettivamente misura A¯ e B¯  rispetto a una prefissata unità di misura. Quale delle seguenti relazioni è vera ?
A: A<BA¯>B¯
B: B+AA<BA+B¯<B+A¯
C: A¯<B¯A¯>B¯
D: A¯<B¯A>B
E: A¯+B¯=B+A¯
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nella figura sono rappresentati il rettangolo A e l'unità di misura U delle superfici. Quale delle seguenti uguaglianze è falsa?
A: A = 184U
B: A = 2,25U
C: A = 92U
D: A = 4,5U
E: 4A = 18U
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Sono date sei grandezze omogenee fra loro tali che:

A = 52B,
C = 25D,
E = 2,5 F.

Quale proporzione è falsa?
A: A : D = B : C
B: A : E = B : F
C: A : B = C : D
D: C : F = D : E
E: F : E = B : A
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La proporzione a : b = c : d è equivalente soltanto a una delle seguenti proporzioni. Quale?
A: (a + b) : b = (c + d) : d
B: (a - b) : a = (c - d) : d
C: a : c = d : b
D: b : a = c : d
E: (a + b) : c = (b + c) : a
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nel triangolo ABC rappresentato in figura la retta r è parallela a BC e passa per il punto medio M di AB. Quale delle seguenti relazioni è falsa?
A: AN = NC.
B: AC : AN = AB : AM
C: AB : AM = AC : AN
D: MA = AN.
E: AM : MB = AN : NC
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quale delle seguenti proporzioni è vera se riferita alla figura?
A: (AB + CD) : CD = (FG + GH) : GH
B: AC: BE = FG : GL
C: (AB + FG) : AB = (CD + HI) : IL
D: (AB + BC) : AB = (FG + GH) : FG
E: AB: FG = GH : BC
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Osserva la figura. Quale delle seguenti proporzioni è falsa (con 2p indichiamo il perimetro del triangolo ABC)?
A: BM: MC = AB : BC
B: AC: NC = (2p - AC) : BC
C: BC: MC = (2p - BC) : AC
D: BM: MC = AB : AC
E: AN: NC = AB : BC
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

In un quadrato la diagonale misura 5. Quanto misura il lato?
A: 5
B: 52
C: 522
D: 25
E: 25
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Con riferimento alla figura, soltanto una delle seguenti uguaglianze è falsa. Quale?
A: p2=c22i
B: p12=c12h2
C: (p1+p2)2=c12+c22
D: p12=c22h2
E: p1=h2p2
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un triangolo rettangolo ha un angolo di ampiezza 30°.

Quale affermazione è esatta?
A: L'ipotenusa è commensurabile con la somma dei cateti.
B: L'ipotenusa è incommensurabile con uno solo dei due cateti.
C: L'ipotenusa è commensurabile con entrambi i cateti.
D: I due cateti sono tra loro commensurabili.
E: L'ipotenusa è incommensurabile con entrambi i cateti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

In un trapezio il perimetro non è omogeneo...
A: all'area.
B: al semiperimetro.
C: alla differenza tra la base maggiore e la base minore.
D: all'altezza.
E: alla somma delle diagonali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Abbina a ciascuna figura la corretta relazione esistente fra i segmenti AA' e BB':

  • Figura 1 ________
  • Figura 2 ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

x, y, w, z sono grandezze omogenee per le quali vale la proporzione x : y = w : z che equivale alla proporzione
(x - y) : y = (w - z) : z per la proprietà
________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Osserva la figura a lato.
La bisettrice AE divide il lato BC del triangolo ABC in due segmenti tali che CE = 4 mm e BE = 6 mm.
Se AB = 12 mm, la lunghezza del segmento AC è...
A: 8 mm.
B: 4 mm.
C: 9 mm.
D: 18 mm.
E: 6 mm.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

In un rettangolo l'altezza misura 8 e la diagonale forma con la base un angolo di 30°. Allora la sua area è:
A: .
B: .
C: .
D: .
E: .
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza