Filtri

Biologia

Acqua
La disponibilità di ________ è di vitale importanza per la sopravvivenza delle piante terrestri, costantemente minacciate dal pericolo della ________. Il ________ varia molto a seconda del tipo di pianta e in funzione degli ________ a climi aridi o piovosi. Nelle piante circa il ________ dell'acqua assorbita dalle radici viene dispersa in atmosfera sotto forma di ________ . Questa perdita d'acqua prende il nome di ________, un processo passivo che interessa soprattutto le ________.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Angiosperme
Nelle angiosperme, la linfa ________ o linfa grezza è costituita da una soluzione di acqua e ________. La linfa grezza scorre nello xilema all'interno di sottili tubicini chiamati ________ e trachee. Le ________ conservano le  divisorie tra una cellula e l'altra, perforate da________ sottili fessure che consentono il passaggio della ________ . Le ________ sono più corte e ________ delle ________ e sono ________ formare tubi privi di ________ trasversali.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Auxina
Quale di questi effetti NON è determinato dall'azione dell'auxina?
A: la dominanza apicale.
B: la partenocarpia.
C: la quiescenza dei semi e delle gemme.
D: l'abscissione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cellule compagne
Le cellule compagne e le cellule dei tubi cribrosi sono collegate mediante
A: podociti
B: peli radicali
C: plasmodesmi.
D: vacuoli.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cellule di guardia
L'accumulo di soluti nelle cellule di guardia
A: fa uscire per osmosi l'acqua dal loro interno.
B: le rende flosce e fa chiudere gli stomi.
C: diminuisce la traspirazione.
D: le rende turgide e incurvate e fa aprire gli stomi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Corticosteroidi
Quale di queste sostanze NON è un fitormone?
A: etilene.
B: auxina.
C: corticosteroidi.
D: ABA.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Definizioni
Sono necessari in concentrazioni di almeno 1 g per kg di materia secca. ________
Sono necessari in concentrazioni inferiori a 100 mg per kg di materia secca. ________
Comprendono nove elementi: carbonio, ossigeno, idrogeno, azoto, zolfo, fosforo, calcio, potassio e magnesio. ________
Comprendono otto elementi: ferro, cloro, rame, manganese, zinco, molibdeno, boro e nichel. ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Embrione
Il tessuto ricco di sostanze di riserva che nutre l'embrione è detto
A: esocarpo.
B: tubetto pollinico.
C: endosperma.
D: sacco embrionale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fabbisogno idrico
Rispetto a un animale dello stesso peso, una pianta ha un fabbisogno idrico
A: minore.
B: maggiore.
C: uguale.
D: dimezzato.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fertilizzanti
I fertilizzanti non possono essere
A: ormonali.
B: inorganici.
C: organici.
D: di sintesi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fitoregolatori
Il principale problema legato all'uso dei fitoregolatori è
A: l'impoverimento del suolo.
B: l'eutrofizzazione delle acque.
C: il costo di produzione.
D: la persistenza nell'ambiente.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Floema
Le cellule dei tubi ________ restano vive negli alberi decidui per tutta la stagione di crescita. Questa sopravvivenza è dovuta a particolari cellule a essi adiacenti, chiamate cellule ________. Queste cellule sono collegate mediante ________ , che garantiscono il passaggio di tutti i nutrienti necessari.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Flusso di acqua
Ogni pianta è percorsa da un flusso continuo di acqua che parte dalle ________ e raggiunge le ________, dove evapora disperdendosi nell'ambiente. Pressione radicale e ________ spingono la linfa xilematica dal basso, mentre la ________, che ha il ruolo maggiore, la risucchia dall'alto.________ che alimenta questo flusso proviene dal Sole, che con i suoi raggi scalda la superficie fogliare consentendo la ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fototropismo
Il fototropismo consentì la scoperta
A: dell'auxina.
B: dell'etilene.
C: delle citochinine.
D: delle gibberelline.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gametofito maschile
Il gametofito maschile
A: contiene due cellule diploidi.
B: corrisponde al granulo pollinico contenente cellule aploidi.
C: si forma per meiosi da spore aploidi.
D: si forma per mitosi da spore diploidi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Guttazione
Da che cosa è determinata la guttazione?
A: dall'alta pressione radicale.
B: dall'alta pressione di turgore.
C: dal meccanismo di coesione-tensione.
D: dal fototropismo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Impollinazione
Quale di queste NON è una strategia naturale di impollinazione?
A: impollinazione incrociata.
B: impollinazione anemofila.
C: impollinazione entomofila.
D: impollinazione zoofila.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Linfa grezza
La linfa grezza scorre con maggiore facilità dentro
A: i tubi cribrosi.
B: le tracheidi.
C: le placche cribrose.
D: le trachee.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Mais grano soia riso
Il mais, il grano, la soia e il riso sono tutte piante
A: perenni.
B: biennali.
C: annuali.
D: prolifiche.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Meiosi nelle piante
Nelle piante, la meiosi produce
A: gameti.
B: sporofiti.
C: cellule uovo.
D: spore.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ormoni vegetali
Promuovono la germinazione, l'allungamento del fusto e la crescita delle foglie; stimolano la fioritura e lo sviluppo dei frutti; influenzano la crescita e il differenziamento delle radici. ________
Promuove la maturazione dei frutti; promuove o inibisce la crescita e lo sviluppo di radici, foglie e fiori. ________
Influenzano la crescita e il differenziamento delle radici; stimolano la divisione cellulare, la crescita e la germinazione; ritardano l'invecchiamento. ________
Stimolano l'allungamento del fusto e il differenziamento cellulare; regolano lo sviluppo dei frutti; favoriscono la dominanza apicale; sono coinvolte nel fototropismo e nel gravitropismo. ________
Inibisce la crescita; chiude gli stomi in caso di stress idrico; promuove la dormienza dei semi. ________
Inibiscono la crescita delle radici; ritardano la caduta delle foglie; promuovono il differenziamento dello xilema e l'allungamento del tubetto pollinico. ________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Simbiosi mutualistica
Come è chiamata la simbiosi mutualistica tra i batteri del genere Rhizobiume le leguminose?
A: noduli radicali.
B: micorrize.
C: lichene.
D: fase vegetativa.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Tubi cribrosi
Il processo di caricamento del saccarosio e di altri soluti nei tubi cribrosi avviene
A: mediante trasporto passivo.
B: per osmosi.
C: mediante trasporto attivo.
D: secondo gradiente di concentrazione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza