INFO

Biologia

Carcinomi
I carcinomi, i tumori più diffusi, derivano dal tessuto
A: muscolare.
B: epiteliale.
C: ematopoietico.
D: nervoso.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Proteina Apc
La proteina Apc, che spesso risulta mutata in alcune forme di tumori controlla
A: i processi infiammatori.
B: l'embriogenesi.
C: l'integrità del sistema immunitario.
D: il differenziamento cellulare.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Tumori
Quale tra queste NON è una caratteristica biologica dei tumori?
A: sono insensibili ai segnali di apoptosi.
B: le cellule tumorali sono stimolate dall'infiammazione.
C: hanno un DNA instabile.
D: sono scarsamente irrorati dal sangue.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Agenti cancerogeni
I fattori ambientali che possono indurre mutazioni nel DNA sono chiamati ________ .
Se esistono elementi sufficienti per ritenere che un mutageno possa provocare il ________, tale sostanza viene definita ________ .
I mutageni comprendono alcuni composti chimici presenti nel ________ di tabacco e nei conservanti, i raggi ________. , le radiazioni ionizzanti e le infezioni da parte di alcuni ________.
Sono chiamati fattori di predisposizione ________ le mutazioni di uno o più geni trasmesse dai genitori ai figli.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Attivazione di un oncogene
Da che cosa dipende l'attivazione di un oncogene?
A: dall'attivazione di un oncosoppressore.
B: dall'inibizione di un oncosoppressore.
C: da entrambi gli alleli mutati.
D: da un solo allele mutante.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Classificazione sostanze
Gruppo 1 ________
Gruppo 2A ________
Gruppo 2B ________
Gruppo 3 ________
Gruppo 4 ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Definizioni
GF-β ________
Apc ________
Notch ________
Stat ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fumo di tabacco
Il fumo di tabacco appartiene al
A: gruppo 1.
B: gruppo 2A.
C: gruppo 2b.
D: gruppo 3.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Geni BRCA1 e BRCA2
I geni BRCA1 e BRCA2 predispongono al cancro
A: alle ossa.
B: al cervello.
C: al seno e all'ovaio.
D: alla pelle.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Immunoterapia
L'immunoterapia si basa sull'uso
A: degli antibiotici.
B: dei vaccini attenuati.
C: di anticorpi di sintesi.
D: del sistema immunitario stesso.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Insorgenza del cancro
Che cosa sono i «fattori ambientali» per l'insorgenza del cancro?
A: errori nella replicazione del DNA che capitano casualmente.
B: sostanze esterne che agiscono da mutageni.
C: è un termine tecnico dell'ecologia.
D: indicano la diffusione per zona geografica dei casi di tumore.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Metastasi
La formazione di metastasi è indice
A: di uno stadio avanzato della malattia.
B: di guarigione.
C: della formazione di un tumore.
D: di un tumore liquido.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Probabilità di sviluppare un cancro
Quale di questi fattori NON è implicato nella probabilità di sviluppare un cancro?
A: errori casuali di replicazione.
B: predisposizione ereditaria.
C: contatto con persone malate.
D: sostanze mutagene.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Screening per la diagnosi di tumore
NON è un esame di screening per la diagnosi di tumore
A: il Pap test.
B: l'ecografia.
C: la spirometria.
D: la PET.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sostanza probabilmente cancerogena
Una sostanza probabilmente cancerogena appartiene al gruppo
A: 4.
B: 3.
C: 2A.
D: 1.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Stato infiammatorio cronico
Uno stato infiammatorio cronico
A: favorisce il progredire del tumore.
B: non influenza il sistema immunitario.
C: diminuisce la malignità del tumore.
D: è il sintomo di un tumore.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Terapie
Associa ciascuna terapia alla definizione corrispondente.

Radioterapia ________
Chemioterapia ________
Chirurgia ________
Farmaci a bersaglio molecolare ________
Terapia ormonale ________
Immunoterapia ________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Test genetici
Esistono test genetici per diagnosticare alcune delle ________ più conosciute. Per ipotizzare che un tumore origini da una predisposizione ________ occorre che si verifichino determinate condizioni: deve esserci più di un parente stretto con ________ tipo di tumore, nello stesso lato della famiglia devono esserci ________ tipi di cancro, e il tumore si deve manifestare in età ________. Possedere una mutazione che ________ al cancro ________ alla certezza di sviluppare la malattia, è ________ in più.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Test genetico
Un test genetico viene utilizzato per individuare
A: una malattia virale.
B: mutazioni in determinati geni.
C: il quoziente di intelligenza.
D: i cancerogeni ambientali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Tumori
Le cellule tumorali, a differenza di quelle normali, sono ________ ai segnali di crescita e a quelli che bloccano la crescita.
Le cellule tumorali non attivano la ________, che elimina le cellule danneggiate.
Esse hanno un potenziale ________ illimitato e non muoiono dopo un determinato numero di divisioni.
Inducono l'________, cioè il processo con cui si formano i nuovi vasi sanguigni e producono ________, che sono colonie di cellule tumorali diffuse in distretti distanti dal sito del tumore primario.
Utilizzano vie metaboliche anomale e sfuggono al controllo del sistema ________ dell'organismo.
Le cellule tumorali hanno un DNA ________ e vengono stimolate ________ presente nell'ambiente che le circonda.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Virus a DNA
Talvolta i virus a DNA integrano il loro genoma in un
A: proto-oncogene cellulare che si attiva.
B: plasmide.
C: tumore già esistente.
D: virus a RNA.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza