INFO

Biologia

Accrescimento osseo
Tra i principali ormoni che regolano l'accrescimento osseo prima della pubertà, c'è
A: il cortisolo.
B: la relaxina.
C: il GH.
D: il PTH.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Articolazione sinoviale
In un'articolazione sinoviale NON troviamo
A: la capsula articolare fibrosa.
B: la piastra epifisaria.
C: i legamenti.
D: la cartilagine articolare.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Battito cardiaco
Il battito cardiaco dipende da
A: l'acetilcolina liberata da un motoneurone.
B: il flusso di sangue in entrata nel cuore.
C: fibre muscolari cardiache specializzate.
D: stimolazione del sistema nervoso autonomo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Colonna vertebrale
La colonna vertebrale è formata da
A: 126 ossa.
B: 12 paia di coste.
C: 33 o 34 vertebre.
D: 4 o 5 ossa fuse insieme.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Contrazione muscolare
Alla base della contrazione muscolare c'è
A: l'allungamento delle cellule muscolari.
B: l'accorciamento delle cellule muscolari.
C: la connessione tra ossa e muscoli.
D: la trasduzione del segnale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Contrazione muscolare
Per la contrazione muscolare non è necessaria la presenza di
A: un meccanismo a feedback positivo.
B: un impulso nervoso.
C: ATP.
D: una certa quantità di ioni calcio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Contrazione muscolare
Quando il muscolo si ________, i filamenti di ________ scivolano sopra i filamenti di miosina, scorrendo su di essi. Le ________ della miosina tirano verso di sé le molecole di actina dei filamenti ________. Il sarcomero si ________ mentre i filamenti sottili e spessi non ________ la loro lunghezza durante la contrazione. La contrazione richiede la presenza di ________ come fonte energetica e una certa quantità di ioni ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fibre muscolari
Quale tra queste NON è una caratteristica propria delle fibre muscolari del muscolo scheletrico?
A: sono stimolate dal sistema nervoso autonomo.
B: sono plurinucleate.
C: sono lunghe anche 30 cm.
D: nel muscolo si aggregano in fasci.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le fibre muscolari lisce
Le fibre muscolari lisce sono diverse d a quelle striate perché
A: contengono solo filamenti di actina e non di miosina.
B: i filamenti sono disposti in modo sparso e irregolare.
C: non si contraggono in seguito a impulsi nervosi.
D: solitamente sono piccole e polinucleate.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Muscolo cardiaco
Il miocardio è un muscolo ________ non soggetto a regolazione cosciente.
Il muscolo cardiaco ha un aspetto ________ grazie alla disposizione ________ dei filamenti di actina e di miosina nei sarcomeri.
Le cellule del muscolo cardiaco sono più ________ di quelle del muscolo striato e sono dotate di ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Muscolo scheletrico
Quando contatta un muscolo scheletrico, l'assone di un neurone ________ si suddivide in diramazioni che si avvicinano al ________ di una fibra muscolare senza toccarla.
Le estremità di queste diramazioni si espandono in ________, contenenti vescicole di ________.
La regione di sarcolemma vicina al terminale assonico è detta ________ mentre lo spazio tra il terminale assonico e il sarcolemma costituisce la ________.
Le sinapsi tra un motoneurone e la ________ del muscolo costituiscono la giunzione neuromuscolare.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Rimodellamento osseo
Il rimodellamento osseo è stimolato da
A: l'interazione tra osteoblasti e osteoclasti.
B: i fusi neuromuscolari.
C: l'azione degli osteociti.
D: la quantità di cartilagine presente nell'osso.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sarcolemma
Il sarcolemma è
A: la zona contrattile del muscolo.
B: il reticolo endoplasmatico delle cellule muscolari.
C: un altro modo per definire l'unità motoria.
D: la membrana plasmatica delle cellule muscolari.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sarcomeri
Le estremità di un sarcomero, a cui si attaccano i filamenti di actina, sono
A: le linee Z.
B: la zona H e la banda I.
C: le bande A.
D: le bande M.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Scheletro articolato
Lo scheletro articolato
A: è il nome dato allo scheletro degli artropodi, provvisto di appendici articolate.
B: è l'insieme delle possibili articolazioni che permettono i movimenti dello scheletro.
C: è composto da ossa connesse tra loro da articolazioni e dotato di muscoli inseriti sulle ossa stesse.
D: è composto da muscoli connessi tra loro mediante le ossa lunghe.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sistema scheletrico
Associa ciascun componente del sistema scheletrico alla funzione corrispondente.

Scheletro assile ________
Gabbia toracica e midollo osseo ________
Midollo osseo rosso ________
Tutte le ossa ________
Ossa mascellari ________
Gabbia toracica e cranio ________
Sistema muscolo-scheletrico ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Tendini
La funzione dei tendini è quella di
A: unire i muscoli alle ossa.
B: collegare due ossa tra loro.
C: fare da leva ai muscoli.
D: rivestire l'intero muscolo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Tessuto muscolare
In quale di queste strutture il tessuto muscolare NON è il tessuto dominante?
A: vescica.
B: linfonodo.
C: cuore.
D: bicipite.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Tessuto osseo
Il tessuto osseo è costituito da cellule che producono una matrice extracellulare che contiene fibre di ________. La durezza / flessibilità del tessuto osseo è dovuta al contenuto di cristalli insolubili di ________ di calcio. Le cellule del tessuto osseo sono gli osteoblasti, ________ e gli osteoclasti, che provvedono ________ dell'osso. L'interazione tra osteoblasti e ________ rimodella le ossa e permette la guarigione delle fratture.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Tipo di ossa
Associa il tipo di ossa alla descrizione corrispondente.

Ossa piatte ________
Ossa brevi ________
Ossa lunghe ________
Ossa irregolari ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Zona H
Nella zona H del sarcomero NON c'è
A: la titina.
B: la miosina.
C: l'actina.
D: la linea M.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza