Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Libro
Il nuovo Invito alla biologia.blu / Dagli organismi alle cellule
Capitolo
Capitolo A7. Le molecole della vita
Libro
Il nuovo Invito alla biologia.blu / Chimica, organismi, cellule
Capitolo
Capitolo A7. Le molecole della vita
Libro
Il nuovo Invito alla biologia.blu / Il corpo umano
Capitolo
Capitolo A7. Le molecole della vita
Libro
Il nuovo Invito alla biologia.blu / Dal carbonio alle biotecnologie
Capitolo
Capitolo A7. Le molecole della vita
Libro
Il nuovo Invito alla biologia.blu / Biochimica e biotecnologie
Capitolo
Capitolo A7. Le molecole della vita
INFO

Biologia

ATP
La molecola di ATP
A: differisce dai nucleotidi presenti nel DNA in quanto presenta una base azotata differente.
B: può essere ricaricata in ADP con l'aggiunta di un gruppo fosfato.
C: quando viene idrolizzata assorbe energia utile alla cellula.
D: rappresenta una forma di energia immediatamente disponibile per la cellula.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Carboidrati negli animali
A differenza di molte piante, gli animali hanno una capacità ________ di immagazzinare carboidrati. Nei vertebrati gli zuccheri in eccesso rispetto a quanto può essere ________ sotto forma di ________ sono convertiti in proteine / grassi; anche alcune piante immagazzinano energia sotto forma di ________, soprattutto nei semi e nei frutti.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Carboidrati
Il glucosio può essere esclusivamente prodotto dalle cellule vegetali per mezzo della reazione di ________; la ________ del glucosio con conseguente liberazione di energia è, invece, patrimonio di tutte le cellule, che possono così recuperare l'energia racchiusa nei suoi legami. Sia le cellule animali sia quelle vegetali utilizzano il glucosio per ________ polisaccaridi mediante reazioni di condensazione; grazie a questo processo la pianta può crescere sintetizzando ________ e gli animali possono accumulare ________  nel fegato.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Carboidrati
Il saccarosio, l'amido e il lattosio
A: sono tutti carboidrati e disaccaridi.
B: sono formati da sequenze di amminoacidi.
C: sono tutte molecole che contengono glucosio.
D: sono zuccheri di struttura, alcuni di origine animale altri vegetale.
E: vengono tutti prodotti mediante condensazione di monosaccaridi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Condensazione
Si ha una condensazione quando
A: più monomeri si uniscono demolendo molecole d'acqua.
B: i polimeri si spezzano producendo molecole d'acqua.
C: più monomeri si uniscono liberando molecole d'acqua.
D: un monomero si spezza liberando molecole d'acqua.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I lipidi
I lipidi sono ________ in solventi polari in quanto le loro molecole non sono ________ .L'energia da essi prodotta viene ceduta in tempi ________ ,sebbene si possa affermare che i lipidi sono le molecole organiche più ________. I grassi insaturi, come per esempio ________ ,tendono a essere ________  a temperatura ambiente, mentre quelli saturi, come per esempio ________  ,tendono a essere ________.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I nucleotidi
I nucleotidi
A: sono i monomeri che formano la struttura primaria delle proteine.
B: sono presenti nel DNA ma sono assenti nell'RNA.
C: vengono sintetizzati per formare le molecole lipidiche.
D: sono alla base della struttura degli acidi nucleici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La mioglobina
La mioglobina è
A: un enzima indispensabile per l'idrolisi del saccarosio.
B: una proteina globulare di trasporto a struttura terziaria.
C: una proteina con struttura secondaria ad α-elica.
D: una proteina fibrosa di sostegno dalla forma allungata.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le proteine
A differenza dei polisaccaridi, le proteine
A: possono avere sia funzione strutturale sia di riserva.
B: sono formate da monomeri che si legano mediante condensazioni.
C: sono costituite da carbonio, ossigeno, idrogeno e azoto.
D: possono regolare altre reazioni chimiche o avere funzioni immunitarie.
E: sono presenti negli animali, ma sono assenti nei vegetali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Legami chimici nelle biomolecole
A: a) Negli acidi grassi il legame tra carbonio e carbonio è sempre covalente semplice.
B: b) L'amido può essere idrolizzato dalle piante per ottenere glucosio.
C: c) I trigliceridi sono disaccaridi.
D: d) I polipeptidi sono formati dall'associazione di molti acidi grassi.
E: e) Il glicogeno è presente negli animali, ma non nei vegetali.
F: f) L'ATP ha due gruppi fosfato in più rispetto ai nucleotidi.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Proteina con struttura terziaria
Se una proteina ha struttura terziaria
A: a) i legami a idrogeno che si formano tra un amminoacido e un altro posto a una certa distanza possono spezzarsi e riformarsi, determinando l'allungamento della molecola.
B: b) al suo interno si verificano interazioni tra amminoacidi, attrazioni fra gruppi polari
e legami a idrogeno.
C: c) contiene file di amminoacidi legate tra loro mediante legami covalenti polari.
D: d) a causa della disposizione dei suoi amminoacidi ha prevalentemente funzioni strutturali.
E: e) ogni amminoacido si lega esclusivamente ad altri due, senza che vi siano possibilità di interazione con amminoacidi posti a una certa distanza.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Struttura chimica delle biomolecole
a) Le biomolecole più abbondanti sulla Terra formate solo da carbonio, idrogeno e ossigeno sono i ________.
b) I due polimeri che formano l'amido sono amilosio e ________.
c) Il legame che unisce due amminoacidi è detto ________.
d) Le molecole lipidiche che hanno una testa polare si chiamano ________.
e) L'emoglobina presente nei globuli rossi è una proteina a struttura ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza