INFO

Biologia

Biomi
Il permafrost è una caratteristica della tundra ________.
Le foreste boreali e quelle temperate sempreverdi sono formate in prevalenza da ________.
La diapausa è una strategia di sopravvivenza all'inverno tipica degli animali di grandi delle ________.
I deserti distribuiti in una stretta fascia di latitudine sono quelli ________.
Un esempio di bioma mediterraneo è detto ________.
Il maggiore punto di biodiversità è la foresta ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ambiente
La presenza di una sostanza tossica nell'ambiente
A: è un fattore limitante, ma solo se è necessario per la specie in questione.
B: non è un fattore limitante, poiché non c'è un problema di carenza.
C: è un fattore limitante, in quanto rallenta la crescita.
D: non è un fattore limitante, perché se è tossica, non è naturale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Animali
animali che si spostano nuotando.________
animali che fluttuano nell'acqua.________
animali che vivono sul fondo.________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Densità
La densità dei leoni nel parco di Etosha si può misurare in
A: numero di esemplari totali.
B: numero di esemplari totali/km2.
C: numero di esemplari/km3.
D: numero di esemplari/km2.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Economia
L'economia basata sul riutilizzo delle risorse è detta  economia ________. Si dicono materie prime ________ quelle derivanti dal riciclo dei rifiuti, sono materie prime primarie, quelle che si prelevano dalla ________. La parola d'ordine del riciclo è dalla culla alla ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Effetto serra
I due principali responsabili dell'incremento dell'effetto serra sono
A: diossido di carbonio e metano.
B: azoto e metano.
C: diossido di carbonio e ozono.
D: metano e carbonio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Esclusione competitiva
Per esclusione competitiva, una specie di rane può essere
A: soppiantata da un'altra specie giunta in quella regione.
B: portata all'estinzione da un predatore particolarmente efficiente.
C: indotta a estinguersi se il clima cambia.
D: obbligata a rinchiudersi nella sua nicchia ecologica.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Indice
Tra i seguenti, l'unico indice inesistente è la
A: diversità degli ecosistemi.
B: diversità degli habitat.
C: biodiversità genetica.
D: diversità di specie.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La curva logistica
La curva logistica tende
A: alla capacità portante.
B: a infinito.
C: al massimo.
D: alla curva esponenziale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Piramide trofica invertita
Una piramide trofica può risultare invertita
A: ma solo per un breve periodo.
B: purché non sia una piramide di energia.
C: purché non sia una piramide di biomassa.
D: solo negli ambienti marini.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Rosmarino
Il rosmarino ha foglie lunghe e strette per
A: difendersi dagli animali.
B: concentrare al massimo l'aroma del suo olio essenziale.
C: resistere meglio al gelo.
D: imitare al minimo la perdita di acqua.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le specie
Le specie che generano prole molto numerosa seguono la strategia ________
Queste specie sono tipiche degli ambienti ________.
In queste specie le cure parentali sono molto ________. La crescita segue una curva ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Terra mare acqua
La Terra: la posizione rispetto al ________
determina variazioni della temperatura che fanno sì che l'________. si trovi agli stati: solido,________ e gassoso, così da compiere un ________ completo.
Il mare: oltre alla zona costiera si incontra il dominio________, profondo e popolato dal ________. La zona del fondale oceanico è il dominio degli animali ________. La zona più profonda degli oceani è la piana ________, caratterizzata dall'assenza di ________ .
L'acqua: il ciclo ________ , è attivato principalmente dall'energia  che provoca l'evaporazione dagli ________. Il vapore acqueo porta alla formazione delle ________. Circa il  ________%. precipita sulla ________ . Il 40% circa di queste precipitazioni va a formare fiumi, laghi e falde________ .
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Alpi
Sulle cime delle Alpi, il bioma caratteristico è
A: quello mediterraneo.
B: la tundra alpina.
C: quello alpino.
D: quello polare.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Asse terrestre
L'inclinazione dell'asse terrestre
A: causa l'alternarsi del giorno e della notte.
B: rendere più uniforme il clima.
C: determina l'esistenza di un ciclo stagionale.
D: permette che l'acqua esista in tutti i suoi stati fisici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I deserti caldi
I deserti caldi sono concentrati
A: nel cuore dei continenti.
B: in prossimità dell'Equatore.
C: nelle regioni «saccheggiate» dagli esseri umani.
D: nella fascia tra i Tropici e l'Equatore.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ecosistema
L'ecosistema è dato da
A: le caratteristiche chimiche, fisiche e climatiche che caratterizzano una determinata area.
B: un sistema che protegge l'ambiente.
C: l'insieme dei sistemi complessi che includono gli organismi viventi di un luogo e l'ambiente che li ospita.
D: aree del pianeta che presentano caratteristiche simili.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Foresta temperata decidua
Nella foresta temperata decidua, le precipitazioni sono concentrate
A: nella stagione più calda dell'anno.
B: in estate.
C: in autunno.
D: in nessun periodo particolare.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I produttori
I produttori
A: comprendono anche alcuni animali.
B: non sono tutti autotrofi.
C: non sono tutti fotosintetici.
D: sono piante e funghi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Zona fotica
La zona fotica contiene fino al 90% della vita marina perché
A: è illuminata.
B: è meno salata.
C: è più calda.
D: è più ampia.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Studiosi
Associa a ciascuno studioso l'idea che lo contraddistingue.

Cuvier.________
Hutton.________
Lamarck.________
Lyell.________
Wallace.________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza