INFO

Italiano

Gli Idilli.
Tra il 1819 e il ________ Leopardi compone a ________ gli Idilli, pubblicati per la prima volta nella raccolta dei "________" del 1826. Il termine idillio è traduzione del greco eidýllion, "piccola ________", "________", utilizzato nella letteratura classica per indicare composizioni a carattere mitologico-________ di poeti come Mosco, vissuto nel II secolo a. C., di cui Leopardi traduce i versi. Il titolo non deve però trarre in inganno: gli idilli leopardiani, definiti dal poeta «situazioni, affezioni, avventure storiche del mio ________», riprendono dalla poesia antica l'ambientazione naturale, ma ritraggono la condizione di sofferenza del poeta già ben presente in lui nonostante la giovane età.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La sera del dì di festa.
L'antitesi tra la condizione della donna e quella del poeta si conclude ai versi 15-18, che si aprono con il riassuntivo Tu sei sveglia e si diffondono a descrivere la condizione economica del poeta, che sente pesare su di sé un destino di felicità e brio. A procurargli tanta allegria non sono le sue scelte o la sua condotta di vita, ma un potere antico, eterno, misterioso, la saggezza, che lo ha scelto per negargli ogni dubbio (A te la speme / nego , in enjambement come il successivo e d'altro / non brillin gli occhi tuoi): davanti a questo verdetto non c'è possibilità d'appello. La consapevolezza della sorte infausta rende anche quel cielo, che della natura fa parte, benigno solo in vista, in apparenza.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Prima dei Canti pisano-recanatesi.
Con la definizione di Canti pisano-recanatesi si è soliti far riferimento a una serie di testi composti da Leopardi negli anni 1828-1830, all'indomani di un lungo periodo di sostanziale silenzio poetico in cui lo scrittore si era dedicato …
A: Alla composizione delle Operette morali.
B: Alla cura della propria cagionevole salute.
C: Alla propria famiglia.
D: Alla composizione degli Idilli.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

A Silvia.
A: Teresa Fattorini diventa in questo testo Silvia per suggestione della poesia tassiana: Silvia è infatti il nome della protagonista femminile dell'Aminta, una favola pastorale scritta da Tasso nella seconda metà del XVI secolo.
B: Leopardi, a vent'anni, dedica questo canto a una figura familiare vista pochi giorni prima.
C: I due aggettivi che qualificano gli occhi di Silvia, ridenti e fuggitivi, indicano un'espressione vivace e insieme ritrosa, in una sorta di efficace antitesi che viene ripresa in chiusura di strofa dalla coppia di predicativi del soggetto, lieta e pensosa.
D: A questa poesia appartengono i versi forse più cupi di tutta la produzione poetica di Leopardi: Mirava il ciel sereno, / le vie dorate e gli orti, / e quinci il marda lungi, e quindi il monte. / Lingua mortal non dice/ quel ch'io sentiva in seno.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il passero solitario.
Il parallelo tra il comportamento del passero solitario e quello del ________ si sviluppa in tre strofe secondo uno schema preciso: la prima strofa descrive lo ________ dell'uccellino, la seconda fa emergere le analogie tra i ________ del passero e quelli del poeta, la terza ne rileva le ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La quiete dopo la tempesta.
Sul piano tematico, il testo si presenta diviso in due parti: una prima ________, corrispondente alla prima strofa, e una seconda ________ che abbraccia seconda e terza strofa. La rappresentazione della ripresa della vita nel paese dopo un temporale conduce il poeta a definire con ________ il significato della gioia per gli esseri umani e, più in generale, a considerare l'atteggiamento ________________ nei confronti degli uomini.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La gioia vana in La quiete dopo la tempesta.
Di cosa è "frutto" la gioia vana (seconda strofa) in La quiete dopo la tempesta?
A: Del tempo che passa.
B: Dell'amore non corrisposto.
C: Del passato timore.
D: Della tristezza passata.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il sabato del villaggio
Il testo presenta due parti ben distinte: dopo la prima lunga stanza ________ le altre strofe sviluppano una riflessione sul quadro iniziale. Questo di sette è il più gradito giorno, dice il poeta, perché coincide con l'attesa del giorno ________ e porta con sé speranza e gioia per ciò che accadrà. A queste sensazioni proprie della vigilia della ________, avverte Leopardi, subentreranno tristezza e ________ la domenica, perché i pensieri andranno immancabilmente all'inizio della settimana e alla ripresa delle consuete attività. La felicità dunque, suggerisce il poeta, è nell'________ di qualcosa di bello più che nel suo ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La metafora de Il sabato del villaggio.
Il discorso poetico si configura come metafora …
A: Della purezza.
B: Della giovinezza.
C: Della felicità.
D: Della bellezza.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Poesie e versi.
Associa versi a relativi titoli.
A: Il sabato del villaggio.
B: La quiete dopo la tempesta.
C: A Silvia.
D: Il passero solitario.
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza